Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

Quali sono i migliori siti per acquistare uno smartphone cinese?

Quali sono i migliori siti per acquistare uno smartphone cinese?

Quando si decide di acquistare uno smartphone cinese spesso ci si scontra con alcuni problemi comuni: pagine web che non sono quelle ufficiali, contenuti in lingua cinese, costi aggiuntivi non segnalati, tempi di spedizione e termini di garanzia non chiari. Se i dispositivi firmati Huawei e Honor sono facile da reperire, non si può affermare lo stesso per altri brand. Niente paura, con qualche consiglio riuscirete ad ottenere un ottimo dispositivo a prezzo... cinese!

Scorciatoie:

Cosa significa esattamente cinese

Quando si tratta di smartphone cinesi vige ancora una certa diffidenza che spinge molti utenti a considerare i dispositivi dell'Impero di mezzo come fossero di serie B. La realtà è che negli ultimi anni diversi brand sono riusciti a guadagnarsi la fiducia degli utenti realizzando smartphone davvero ottimi. Qualche pecca però rimane ancora per quanto riguarda distribuzione e assistenza clienti, che spesso in Europa è affidata a società terze.

Ma cosa si intende per smartphone cinese? Beh, prodotto in Cina no? Certo, ma occorre fare dei distinguo. Innanzitutto quasi tutti gli smartphone sono prodotti e/o assemblati in Cina. Numerose società si affidano a immense fabbriche dove gli smartphone vengono assemblati. Avrete senza dubbio sentito parlare della Foxconn associata ai nomi di Samsung e iPhone. Esistono poi quelle volgarmente note come “cinesate” ovvero quei dispositivi che altro non solo che brutte copie di smartphone particolarmente conosciuti, Apple su tutti.

Esiste invece tutta una serie di case produttrici di smartphone e tablet che progetta i propri dispositivi. Da qualche anno sono sbarcate anche in Europa e negli USA ed alcune si sono anche fatte un nome, come Huawei, OnePlus e Xiaomi. Alla lista si aggiungono anche brand come OPPO, ZTE, Meizu ed altri ancora. 

In questo articolo troverete una serie di negozi online ai quali potete affidarvi per fare shopping di dispositivi cinesi. Considerate però che ognuno di questi gestisce il tutto in modo differente: c'è chi ha magazzini in Europa e chi invece no (i dazi doganali sono in questo caso da prendere in considerazione).

AndroidPIT zte axon 7 mini 3913
ZTE Axon 7 Mini, un esempio di prodotto valido che non potete trovare in negozio. / © AndroidPIT

Su quali siti è consigliabile acquistare smartphone cinesi?

I siti ufficiali dei brand produttori come prima scelta

Come è facilmente immaginabile, rivolgersi ad un negozio ufficiale è il metodo più facile e sicuro. Detto che i negozi reali sono merce rarissima sul suolo italiano, gli e-shop online sostituiscono alla perfezione il mondo reale (quasi sempre, siamo onesti). Con i siti ufficiali si evitano i possibili problemi che i fornitori terzi potrebbero avere: assenza di garanzia, tasse doganali non pagate e assistenza post vendita praticamente inesistente.

Huawei: la marca cinese più diffusa in Italia dispone di un sito ufficiale dove è possibile acquistare online senza problemi. Ci sono tutti i dispositivi prodotti compresa la serie Honor, presente sullo shop ufficiale HiHonor. Ottimo sopratutto perché i dispositivi Honor non sono facili da reperire nei negozi fisici come quelli Huawei.

Xiaomi: finalmente il brand è sbarcato ufficialmente in Europa ed offre anche in Italia un MiStore dove potrete toccare con mano i dispositivi. 

OnePlus: uno dei brand più chiacchierati degli ultimi anni. Gli smartphone dalle caratteristiche da top di gamma dell'azienda sono acquistabili sono online e, di tanto in tanto, nei popup store.

ZTE: tra le migliori marche per il rapporto qualità/prezzo, ZTE ha un sito italiano dove sono descritti tutti i prodotti in vendita nel Bel Paese. La maggior parte dei link all'acquisto rimanda ad Amazon.

OPPO: il brand cinese dispone di uno shop online per l'Europa che promette spedizioni gratuite in tutto il mondo e assistenza con sostituzione del dispositivo per soli 20 euro. Quest'anno il brand ha però deciso di tornare in Europa il che facilita l'acquisto dei suoi dispositivi.

AndroidPIT oppo find x 8771
Cosa ne pensate dell'originale Find X? / © AndroidPIT by Irina Efremova

Altri siti online dove acquistare smartphone cinesi

Non tutti i brand cinesi importano direttamente in Italia, alcuni non lo fanno proprio e altri hanno delle società terze che vendono gli smartphone sul territorio del Bel Paese. Ecco i siti ai quali potete affidarvi:

Alcuni aspetti da tenere in conto prima dell'acquisto

Che siano rivenditori ufficiali, importatori terzi o grossi negozi online, abbiamo elencato siti generalmente affidabili, ma bisogna sempre stare attenti ad una serie di elementi prima dell'acquisto online di uno smartphone cinese (certo, acquistare un Huawei da Mediaworld implica considerazioni differenti).

Garanzia: controllare sempre che tipo di garanzia si dispone e soprattutto SE la si dispone. Nel caso non sia chiaro, chiedete. Le condizioni e la durata devono essere limpide come il sole d'inverno.

Assistenza post vendita: se avete effettuato l'acquisto dai canali ufficiali, non ci saranno problemi. Se invece avete acquisto da terzi, ci potrebbero essere più intoppi. Informatevi bene al momento dell'acquisto.

Dazi doganali: se effettuate l'acquisto da una negozio cinese non è da escludere che come omaggio vi arrivi una fattura legata ai dazi doganali. Prima dell'acquisto verificate nel sito ufficiale eventuali informazioni a riguardo che, per legge, devono essere esplicitate.

AndroidPIT honor view 10 0031
Prima di acquistare, informatevi a dovere! / © AndroidPIT by Irina Efremova

Leggere tutti questi aspetti può scoraggiare, ma abbiamo elencato i possibili rischi. Spesso le condizioni sono chiare e precise e le mail di risposta (o chat, o telefonate) sono esaustive. Come detto, qualche brand cinese si trova anche nei negozi fisici, ma l'acquisto online fa spesso risparmiare ulteriori euro.

Che esperienza avete avuto nell'acquistare un dispositivo cinese?

Articoli consigliati

23 Commenti

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica
Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica

  • ciao, volevo sapere se è sicuro il sito mygatre.it


  • Ribadisco, EFOX mi ha scippato quasi 300 euro più tutto il tempo leggere e rispondere a centinaia di mail, che avevano il solo fine di sfinire l'interlocutore (io) e guadagnare tempo. Se a qualcuno interessa posso raccontare tutta la storia e conservo tutte le mail a supporto di una vicenda tragica.
    State lontani da EFOX !!!


  • Neppure regalato!!!


  • cercate su internet .... si possono comprare gli smartphone ONE PLUS sul sito ufficiale...e senza inviti...


  • tutti qui http sitiaffidabilicinesi.jimdo.com


    • Forse ti chiami Maria e forse sarai bella ma in foto non sei tu ed il profilo è falso sicuramente, e sul sito se permetti ci vadi a prenderlo sai dove


    • Ho visitato "sitiaffidabilicinesi.jimdo.com" su cui compare EFOX, col quale ho avuto una pessima esperienza. Per sintetizzare ho PERSO circa 280 euro oltre un sacco di tempo, quello di scrivere e leggere centinaia di mail inutilmente.
      Se a qualcuno interessa racconto anche la storia.


  • Ottima spiegazione ed ottimi chiarimenti sul termine cinese


  • Ottimo anche Tynideal.COM e wish.COM.molto seri,gentili,precisi,specialmente Wish,avvisano spesso se un oggetto che hai messo sulla wish list in quel momento costa meno e se gli dici di dichiarare il valore sotto ai 22euro non paghi dogana.


  • La mia esperienza è stata buona; non avendo avuto problemi tecnici, non mi sono dovuto confrontare con l'assistenza, ma in compenso in dogana si è perso l'auricolare e anche 21 euro; provenienza aliexpress. Dimenticavo: lo smartphone è un B6000 con mtk 4 core turbo, 1 GB ram, 8 GB rom + sdcard da 32 GB, fotocamera da 12 mpx e batteria da 2800 h, il tutto datato agosto 2013... Funziona ancora perfettamente; è lentino, ma lo schermo hd 720p da 5,7 pollici mi fanno arrivare tranquillamente a sera. Che dire, per 150 euro sono entrato nel mondo smartphone senza drammi.

Mostra tutti i commenti
Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica