Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

Honor 20 Pro vs OnePlus 7 Pro: scegliere è facile

Honor 20 Pro vs OnePlus 7 Pro: scegliere è facile

Il panorama degli smartphone con un ottimo rapporto qualità-prezzo è cambiato radicalmente negli ultimi tempi. Mentre OnePlus, il cui nome è da tempo associato a prezzi contenuti, decide di offrire il suo attuale flagship ad un prezzo superiore ai 700 euro, Honor è diventata immediatamente vittima del conflitto politico tra Huawei e gli Stati Uniti. Ma se dovessimo concentrarsi sui loro rispettivi smartphone di punta, quale dovreste acquistare tra OnePlus 7 Pro e Honor 20 Pro?

Determinare quale di questi due smartphone sia il migliore non è sicuramente semplice, soprattutto per via del fatto che non abbiamo potuto recensire Honor 20 Pro. Tuttavia, abbiamo avuto modo di provarlo per un po' e, naturalmente, aggiorneremo questo confronto non appena riceveremo un'unità d prova.

Un tocco di stravaganza

Sembra che anche il mondo degli smartphone debba essere il più eccentrico possibile, o almeno originale. Un tocco di stravaganza aiuta gli utenti a ricordare meglio un particolare dispositivo. Ma in un mondo in cui tutti copiano, essere originali è mai facile...

Honor ha da tempo deciso di distinguersi dagli altri produttori attraverso un buco nello schermo, a partire da Honor View20 e che ora è possibile trovare anche su altri dispositivi di altri marchi, come Samsung, ad esempio. Il vantaggio è chiaramente la rinuncia al notch, ma lo svantaggio è naturalmente la presenza di un buco nel display.

N.B.: i dispositivi della serie HONOR 20 mostrati nel nostro articolo sono versioni demo che possono differire nell'aspetto e nel loro funzionamento dalle versioni finali.

AndroidPIT honor 20 pro notch detail cf3
Anche Honor 20 Pro dispone di un foro nello schermo. / © AndroidPIT

OnePlus si è invece ispirata ai suoi marchi gemelli, anch'essi appartenenti al gruppo BBK Electronics. Anche qui è infatti possibile trovare una fotocamera frontale a comparsa, simile (per il suo funzionamento, ma non per la forma) alla soluzione adottata da OPPO per il suo Reno 10x Zoom. È interessante notare che OnePlus ha deciso di collocare il sensore di impronte digitali sotto il display, mentre Honor ha optato per una soluzione più classica.

A parte questo, complessivamente entrambi gli smartphone vantano un design molto moderno. Soprattutto la parte posteriore piacerà a molti: le colorazioni scelte dai due produttori sono davvero fantastiche, soprattutto i gradienti del dispositivo di Honor, realizzati grazie alla tecnologia Dynamic Holographic Design.

Alcune differenze sono evidenti

Per notare una delle maggiori differenze basta guardare le due schede tecniche. Per giustificare un prezzo più economico, Honor fa a meno di uno schermo OLED. Si tratta comunque di un ottimo pannello, ma non è assolutamente al livello del display AMOLED di OnePlus 7 Pro, soprattutto per via del fatto che è in grado di supportare una risoluzione più alta (QHD+) e una frequenza di aggiornamento di 90 Hz.

AndroidPIT oneplus 7 pro almond selfie
La fotocamera anteriore di OnePlus 7 Pro compare automaticamente dal telaio. / © AndroidPIT

Sul retro, Honor sfrutta quattro fotocamere: un sensore da 16 megapixel con obiettivo grandangolare, uno da 48 megapixel Sony IMX586, uno da 8 megapixel e, infine, l'ultimo da 2 megapixel utilizzato esclusivamente per la modalità macro.

Il posteriore di OnePlus 7 Pro è invece dotato di tre sensori: quello principale è ancora una volta il Sony IMX586 da 48MP, seguito da un sensore ultra grandangolare da 16 megapixel e un teleobiettivo da 8 megapixel. Purtroppo, non avendo a disposizione entrambi gli smartphone non siamo in grado di confrontarli da questo punto di vista, ma non mancheremo di aggiornare l'articolo non appena possibile.

Entrambi i dispositivi fanno girare Android 9 Pie: Honor si affida alla sua Magic UI, mentre OnePlus alla sempre più apprezzata OxygenOS. Sappiamo per certo che OnePlus 7 Pro riceverà l'aggiornamento ad Android Q, mentre non è ancora possibile dire lo stesso di Honor 20 Pro, il quale si trova nella spiacevole situazione di stallo per via della guerra commerciale in atto tra Stati Uniti e Cina.

Prestazioni elevate su entrambi i lati

Sia Honor che OnePlus utilizzano SoC di fascia alta, rispettivamente il Kirin 980 e lo Snapdragon 855. C'è davvero poco da dire sul lato prestazioni: entrambi garantiscono un'esperienza quotidiana libera da tentennamenti.

Entrambi gli smartphone offrono anche una batteria da 4000 mAh che sono in grado di gestire grazie ad un'ottima ottimizzazione del software. In termini di autonomia, Honor 20 Pro è sicuramente avvantaggiato per via del display meno risoluto. Tuttavia, su OnePlus 7 Pro è sempre possibile passare alla risoluzione FHD+ e una frequenza di aggiornamento di 60 Hz, in modo da aumentare la durata della batteria.

Per quanto riguarda la ricarica, OnePlus 7 Pro dispone della sua Warp Charge da 30W, mentre Honor 20 Pro "solo" 22,5W.

AndroidPIT honor 20 pro back cf3
Le colorazioni di Honor si dimostrano ogni anno più belle. / © AndroidPIT

${dispositivo: oneplus/1513~vs~honor/1491}

Ora la domanda è...

Quale di questi due smartphone bisognerebbe acquistare? Al momento è facile rispondere, poiché Honor 20 Pro non è ancora disponibile all'acquisto, mentre OnePlus 7 Pro può essere acquistato praticamente ovunque in tutte le sue varianti. Tuttavia, Honor ha da poco dichiarato che Honor 20 Pro arriverà in Europa al prezzo di 599 euro tra poco, dunque tornate a trovarci!

Articoli consigliati

1 Commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica
Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica

  • Se non fosse per l' audio in cuffia e le emissioni SAR, avrei già acquistato uno smartphone OnePlus tempo fa (dopo il furto dell' iPhone)!