Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

Honor Band 4: un Fitbit alla metà del prezzo

Honor Band 4: un Fitbit alla metà del prezzo

Gli smartband o fitness tracker, chiamateli come volete, sono sempre più popolari tra i polsi di sportivi, giovani e meno giovani. Il loro punto di forza è il design più semplice e discreto rispetto a quelli degli smartwatch, oltre il prezzo decisamente più contenuto. Ho provato il Band 4 di Honor e devo ammettere che trovare di meglio sul mercato non è facile.

Honor Band 4 01
L'Honor Band 4 costa 69,90 euro. / © AndroidPIT

Valutazione

Pro

  • Display
  • Prezzo
  • Feature per l'attività sportiva
  • Autonomia

Contro

  • Cavo di carica microUSB
  • Notifiche WhatsApp

Honor Band 4: ad impreziosirlo è lo schermo a colori

Non sono un'atleta, e forse non posso neppure considerarmi una sportiva a tutti gli effetti. Mi piace fare sport, sopratutto quelli di squadra, e cerco di andare in palestra due volte alla settimana. Lo smartband quindi non è un accessorio di cui ho effettivamente bisogno ma piuttosto un dispositivo aggiuntivo che trovo utile per monitorare l'attività fisica e il sonno.

L'Honor Band 3 lo scorso anno mi aveva piacevolmente colpita ed è per questo che ho deciso di allacciarmi al polso il suo successore che mostra subito una grossa novità: il display a colori .

Honor Band 4 08
Lo schermo OLED del Band 4 è luminoso e leggibile anche sotto la luce del sole. / © AndroidPIT

Si tratta di un pannello OLED di 0.95 pollici e  240x120 pixel di risoluzione, molto luminoso e dai colori vivaci. A proposito di luminosità, vi consiglio di regolarla dalle impostazione nel caso lo indossiate la notte (è presente una modalità dedicata)! 

Con il display a colori ha una marcia in più rispetto allo Xiaomi Mi Band 3

Leggibile in modo chiaro qualsiasi situazione, anche sotto la luce diretta del sole, lo schermo del Band 4 è a mio parere il vantaggio che gli permette di differenziarsi dall'ottimo e più economico Xiaomi Mi Band 3

Honor Band 4 06
L'Honor Band 4 è disponibile anche in nero e blu. / © AndroidPIT

Per quanto riguarda il design, il Band 4 è un braccialetto in plastica leggero (23 grammi), adattabile a qualsiasi polso grazie al cinturino regolabile, e resistente all'acqua fino a 50 metri di profondità e quindi utilizzabile anche per il nuoto. Presente poi il chip Bluetooth 4.2 LE ed il sensore dedicato al battito cardiaco, entrambi collocati nella parte inferiore. 

Tutti i dati a portata di app

La navigazione offerta dal Band 4 è semplice ed intuitiva anche per chi non ha mai utilizzato prima uno smartband. Il tasto circolare è la chiave di accesso ed il resto dello schermo sensibile al touch consente di passare da una schermata all'altra con un semplice swipe. Una volta connesso allo smartwatch tramite l'app dedicata, Huawei Health, potrete mettere mano a tutte le funzioni che questo indossabile offre: passi, battito cardiaco, ore di sonno, e feature per il fitness.

Honor Band 4 02
Nell'app Huawei Health troverete i dati registrati ed i piani di allenamento. / © AndroidPIT

L' Honor Band 4 tiene traccia in automatico di passi, battito cardiaco e ore di sonno . Dal menu è possibile gestire le notifiche relative a chiamate e messaggi, sempre puntuali, anche se ho trovato l'interazione non sempre fluida. E qui mi riferisco soprattutto alle notifiche relative ai messaggi WhatsApp mostrati uno di seguito all'altro e ai quali non è purtroppo possibile rispondere. Il lato positivo è che dall'applicazione sarete voi a decidere quali notifiche avere a portata di polso.

L'app è accurata e facile da usare mentre la gestione delle notifiche WhatsApp dovrebbe essere migliorata

Oltre a gestire la luminosità dello schermo, dal menu delle impostazioni dello smartband è possibile personalizzare il quadrante ed accedere alle funzioni dedicate allo sport. A mio avviso è l'app però a fare la differenza con il monitoraggio dell'attività fisica: accurata e ben strutturata offre piani di allenamento studiati nel dettaglio. Durante la corsa lo schermo mostra la distanza percorsa, calorie bruciate e battito cardiaco. Come è comune tra gli indossabili di questo genere, il band 4 non integra il GPS e, purtroppo, non sfrutta quello dello smartphone. 

Honor Band 4 03
3 quadranti personalizzabili direttamente dalle impostazioni dello smartband. / © AndroidPIT

Tutti i dati raccolti durante l'attività fisica vengono salvati e mostrati in modo automatico nell'applicazione Health. Anche il monitoraggio del sonno viene mostrato tramite un grafico con specificate le diverse fasi ed eventuali risvegli. Trovo sempre interessante dargli un'occhiata anche se, come per qualsiasi altro smartband, i dati sono approssimativi e talvolta non vengono segnalati alcuni risvegli nel mezzo della notte.

La modalità non disturbare e la sveglia smart sono due funzioni che ho trovato utili. La prima, personalizzabile sotto diversi aspetti, permette di non mostrare chiamate e messaggi sull'indossabile a degli orari precisi. La seconda invece farà vibrare l'Honor Band 4 prima della sveglia impostata se siete nella fase di sonno leggero. Non si tratta di funzionalità nuove ma sono pratiche. Carina anche la funzione trova il telefono che lo farà squillare, ma dovrete essere nella zona coperta dal Bluetooth.

Il Band 4 è compatibile sia con Android che con iOS, ma io l'ho utilizzato solo con il Huawei P20 Pro ed il nuovo Honor View20.

Honor Band 4 10
I due magneti consentono la ricarica. / © AndroidPIT

Una buona autonomia

Con notifiche attive e monitorando la mia attività fisica due volte a settimana, il Band 4 è riuscito a garantirmi circa una settimana di carica con 100mAh. Peccato per il caricatore dedicato che obbliga a portarsi dietro un cavetto microUSB ma, quantomeno, si fissa in modo saldo al braccialetto al contrario di alcuni smartwatch.

Giudizio complessivo

Honor con il Band 4 ha fatto a mio avviso un buon lavoro migliorando la generazione precedente e offrendo agli utenti un buon display OLED a colori ad un prezzo equo. Certo, lo smartband potrebbe essere migliore, con l'aggiunta di una modalità GPS, ad esempio, soprattutto per chi ama la corsa o nella gestione delle notifiche WhatsApp. 

Nel complesso però fa un buon lavoro ed offre qualcosa in più rispetto al più economico Xiaomi Mi Band 3, un piacevole display. Per 69 euro poi arriva sul mercato con un prezzo inferiore rispetto ai più costosi braccialetti Fitbit andando incontro anche agli amanti dello sport meno esigenti.

Articoli consigliati

1 Commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica
Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica

  • Salve, volevo correggere le informazioni visto che sono possessore di honor band 4 da più due mesi, ed ormai l'ho usato in tutte le condizioni possibili, quando si fa una attività all'aperto, tipo camminata,corsa o ciclismo lui si collega al telefono per prendere le informazioni del gps