Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
7 min per leggere 8 Condivisioni Nessun commento

HTC Desire Eye vs HTC One (M8)

Ieri è stato il grande giorno del brand taiwanese HTC che durante il Double Exposure di New York ha presentato due nuovi dispositivi l'HTC Desire Eye ed una bizzarra fotocamera a periscopio, la HTC ReCamera. L'HTC Desire Eye, identificato come lo smartphone adatto ai patiti di selfie, sembra avere dei tratti comuni con l'HTC One (M8) e sembra, sopratutto, superare il suo predecessore proprio nel suo punto debole: il sensore della fotocamera che aveva lasciato perplessi molti di noi. Per questo motivo abbiamo deciso di metterli a confronto.

htc desire eye one m8 2
Plastica colorata o alluminio?  / © HTC/ANDROIDPIT

HTC Desire Eye vs HTC One (M8): Design

Il Desire Eye presenta un corpo interamente in plastica, angoli tondeggianti e finiture colorate. Sul lato destro troviamo il regolatore di volume, il tasto di accensione e un pulsante di scatto dedicato. Lo slot della SIM card e della microSD sono protetti da delle linguette di plastica. A guardarlo salta subito all'occhio il grande obiettivo sul pannello frontale affiancato da flash dual-LED che garantisce selfie di alta qualità. Gli immancabili speaker frontali BoomSound sono collocati sopra e sotto il display di 5,2 pollici. Il Desire Eye è inoltre dotato di tre microfoni e di un sistema in grado di eliminare i rumori in sottofondo. Un corpo interamente in plastica che però non toglie nulla a questo smartphone che appare compatto, ben assemblato e maneggevole.

htc desire eye one m8 1
HTC Desire Eye: corpo completamente in plastica con finiture colorate. / © HTC/ANDROIDPIT

L'HTC One (M8) salta all'occhio con la sua elegante armatura in alluminio che, senza interruzioni nelle rifiniture, appare compatto e piacevole da tenere in mano. Angoli smussati, speaker frontali BoomSound e bordi neri un pò troppo spessi sopratutto sul lato inferiore dove un notevole spazio viene dedicato al logo del brand. Questa cornice nera un pò troppo vistosa che toglie parte del fascino al display la triviamo anche nel nuovo Desire Eye, sembra essere un dettaglio al quale l'HTC tiene particolarmente.

HTC Desire Eye vs HTC One (M8): Display

Il display è sicuramente un elemento importante in uno smartphone ed, entrambi i dispositivi, si difendono abbastanza bene mostrando tratti comuni. Il Desire Eye si presenta bene con uno schermo di 5,2 pollici in Full HD che appare luminoso e compatto. L'HTC One M8 offre un display di 5 pollici (leggermente più piccolo rispetto al nuovo arrivato) in Full HD, 1920 x 1080 pixel (441 ppi) LCD, molto luminoso che mostra colori vividi e brillanti. Entrambi purtroppo presentano una cornice nera piuttosto vistosa che circonda il display penalizzandolo leggermente, uno spazio, a mio parere, mal utilizzato. 

AndroidPIT HTC Desire Eye 4
Bordi neri un pò troppo vistosi per entrambi i dispositivi! / © ANDROIDPIT

HTC Desire Eye vs HTC One (M8): Software

Sull'HTC Desire Eye gira Android 4.4.4 e tutti gli elementi dell'interfaccia Sense 6, che presto sarà disponibile anche per l'HTC One (M8), sono presenti. L'app Zoe è presente anche sul nuovo dispositivo ed è inoltre disponibile al download su Google Play Store ed Apple Store per i dispositivi con Android 4.3 o successivi e iOS. 

AndroidPIT HTC Desire Eye 6
Android 4.4.4 e Interfaccia Sense 6! / © ANDROIDPIT

Su HTC One (M8) gira Android 4.4.2, aggiornabile ad Android 4.4.4, e anche qui troviamo l'interfaccia Sense 6 che comprende BlinkFeed (un sistema di aggiornamenti automatici dei contenuti desiderati) ed i comandi gestuali. Ad eccezione della funzionalità Eye Experience di cui si fa forza il nuovo HTC, le altre caratteristiche in termini di software sono praticamente le stesse.

htc one m8 front camera
Android 4.4.2 ed interfaccia Sense 6 con BlinkFeed e comandi vocali! / © HTC

HTC Desire Eye vs HTC One (M8): Performance

Abbiamo avuto la fortuna di mettere mano sul nuovo gioiellino HTC solo per pochi minuti quindi non possiamo ancora fornirvi una recensione dettagliata relativa alle sue prestazioni. Per ora possiamo solo prendere nota del processore Snapdragon 801 a 2.3 GHz di clock, quad-core, con Adreno 330 GPU, 2GB di RAM e 16GB di memoria interna. Le app sembrano aprirsi in modo veloce e anche la fotocamera ha risposto in modo immediato ai nostri comandi. Un buon inizio insomma!

AndroidPIT HTC Desire Eye 8
Un grande obiettivo per prestazioni da leader! / © ANDROIDPIT

L'HTC One (M8) lo conosciamo già ma, per chi avesse perso la memoria, vi ricordiamo che mostra un'interfaccia fluida rispondente in modo immediato ai comandi ricevuti. Il processore Snapdragon 801, quad-core, 2,3Ghz di clock e 2GB di RAM, con la nuova versione del chip Qualcomm sembrano funzionare perfettamente senza intoppi.

e8 2
Interfaccia fluida e rispondente ai comandi! / © iGeek

HTC Desire Eye vs HTC One (M8): Fotocamera

È qui che vediamo un pò più di azione, sopratutto se si parla del Desire Eye, uno smartphone sviluppato tenendo a mente le esigenze di chi ama scattare foto e selfie di qualità. Ed è per questo motivo che questo dispositivo non mostra alcuna differenza tra fotocamera anteriore e posteriore: entrambe dotate di sensore da 13MP e flash dual-LED capaci di girare video in Full HD e HDR. Una serie di curiose funzionalità vi permetterà di dare vita ad autoritratti di qualità, registrare contemporanemaente usando le due fotocamere, scattare foto panoramiche a 360° e fare un collage di singoli scatti in modo automatico. 

AndroidPIT HTC Desire Eye 3
Fotocamera competitiva difficile da eguagliare: per l'HTC One (M8) non c'è speranza! / © ANDROIDPIT

L'HTC One (M8), nonostante la sua tecnologia UltraPixel non entusiasma se paragonata al nuovo Desire Eye (sì, questo paragone non s'ha da fare!). Nonostante le buone prestazioni, la fotocamera posteriore di 4MP pecca se utilizzata in ambienti troppo luminosi e non riesce a far risaltare i dettagli con il suo zoom non abbastanza potente. Insomma, una partita vinta a tavolino per il Desire Eye che otterrà sicuramente un grande successo tra gli amanti di selfie!

HTC Desire Eye vs HTC One (M8): Batteria

L'HTC One (M8) è dotato di una batteria di 2,600mAh che però non sembra essere abbastanza per un display in Full-HD. Il Desire Eye incorpora una batteria non estraibile di 2400mAh e siamo piuttosto dubbiosi riguardo a performance olimpioniche sopratutto se non si limita l'utilizzo delle due fotocamere. Il nuovo HTC potrebbe però sorprenderci e fornire una lunga durata, non ci restà che aspettare di averlo tra le mani per metterlo alla prova.

HTC Desire Eye vs HTC One (M8): Specifiche tecniche

  HTC One (M8) HTC Desire Eye
OS Android 4.4.2 + HTC Sense 6 Android 4.4.4 + HTC Sense 6
Display 5 pollici, LCD, 1,920 x 1,080 pixel, 441 ppi 5,2 pollici, LCD, 1920 x 1080 pixel (424 ppi)
Processore Snapdragon 801. Quad-Core, 2,3 GHz Qualcomm Snapdragon 801 2,3 GHz
RAM 2 GB 2 GB
Memoria interna 16 GB + microSD 16 GB
Fotocamera 4 MP tecnologia UltraPixel (retro), 5 MP (front) 13 MP (retro), 13 MP (front)
Batteria 2,600 mAh 2,400 mAh
Connettività HSPA, 4G/LTE, NFC, Bluetooth 4.0, IR HSPA, LTE, NFC, Bluetooth 4.0
Dimensioni 146.4 x 70.6 x 9.4 mm 151,7 x 73,8 x 8,5 mm
Peso 160 g 154 g
Extra Non disponibile Non disponibile
Prezzo 593,99 EU su Amazon.it Non disponibile

HTC Desire Eye vs HTC One (M8): Prezzo e disponibilità

L'HTC One (M8) è ora disponibile su Amazon.it a circa 590 euro. Per quanto riguarda la disponibilità ed il costo del nuovo HTC Desire Eye invece non abbiamo al momento nessun dettaglio, ci aspettiamo si aggiri intorno alla stessa cifra.

HTC Desire Eye vs HTC One (M8): Conclusione

Design diversi ma specifiche tecniche praticamente uguali ad eccezione della fotocamera. Il brand taiwanese sembra aver voluto concentrare tutte le sue energie per migliorare il punto debole dell'HTC One (M8) e, se questo era l'intento, ci è riuscita benissimo con le due fotocamere da 13MP! Il Desire Eye, nonostante il suo corpo in plastica che manca un pò in eleganza, si presenta comunque bene e soddisferà senza alcun dubbio amanti di selfie e tutti coloro che erano rimasti precedenti delusi dalle scarse performance del One (M8).

Voi cosa ne pensate di questo smartphone innovativo? 

8 Condivisioni

Nessun commento

Commenta la notizia:

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK