Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK

htc in perdita

Questo non è un buon momento per HTC. Pochi giorni fa la casa taiwanese aveva annunciato il suo ritiro dal mercato brasiliano, il sesto del mondo, a causa delle vendite piuttosto scarse. La cattiva notizia di oggi invece è che i profitti nel secondo trimestre del 2012 sono calati di quasi il 60% rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso.

Lo stato di HTC non è certo paragonabile a quello, gravissimo, di RIM, ma i segnali sono lo stesso preoccupanti. Sempre rispetto al secondo trimestre del 2011, quest'anno HTC ha venduto per oltre un miliardo di dollari in meno (3,05 contro i 4,32 del Q2 2011). Apparentemente la causa di queste cifre poco felici sarebbe lo scarso successo in Europa di alcuni dispositivi e i fermi doganali dovuti a possibili violazioni di brevetti subiti negli Stati Uniti da HTC One X and Evo 4G LTE.

 

(immagine: maclife.com, editata da noi)

 

Fonte: intomobile

1 Commento

Commenta la notizia:

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK