Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
4 min per leggere 1 Condivisione Nessun commento

HTC One Mini, prima prova hands on

La “tendenza Mini” si sta allargando a tutti i flagship del mercato Android e HTC non ha voluto essere da meno. Nel corso di un evento tenutosi ad Amburgo ci ha dato la possibilità di dare un'occhiata al futuro HTC One Mini. Per scoprire se il device abbia mantenuto le sue promesse di innovazione, leggete le nostre prime impressioni sul piccolo One.

DSC 0018
Piccolo, bello e con un po' di plastica: ecco l'HTC One Mini. / © HTC/AndroidPIT

Design

Come c'era da aspettarsi, HTC con lo One Mini si è mantenuto molto vicino all'originale, anche se un aspetto che lo rende diverso sono certo i bordi in policarbonato (la back cover rimane in alluminio). All'evento è stato spiegato come la scelta sia stata dettata dalle ridotte dimensioni del device, che non giustificavano l'inserimento della cornice in metallo. Al di là delle spiegazioni ufficiali, la vera ragione potrebbe essere stata la volontà di ridurre i costi di produzione di un device che certo non avrà un prezzo elevato come quello dell'HTC One.

DSC 0048
Lo chassis è in policarbonato lucido / © HTC/AndroidPIT

A livello di spessore, HTC One Mini non si discosta molto dall'HTC One visto che è più sottile di 0,1 mm, mente il peso è inferiore di circa 15 grammi. Una piccola differenza risiede nei controlli del volume: invece che di un unico bilanciere, sull'HTC One Mini si è optato per due tasti volume separati, un po' sporgenti rispetto alla cover del telefono.

DSC 0079
Il bilanciere del volume è una delle maggiori differenze nel design rispetto allo One / © HTC/AndroidPIT

Assemblaggio

HTC si è sempre distinta per ottimi materiali e soprattutto per una grande cura in fase di produzione, pregi che nello One Mini di prova non si sono visti troppo. Il case in policarbonato e la cover posteriore non erano perfettamente aderenti, almeno sul modello visionato nel test, e alcune parti parevano un po' sporgenti. Dato però che non ho visto alcun numero di serie sul device, è lecito pensare che si trattasse ancora solo di un modello pre-vendita. Al di là di queste differenze, che probabilmente non sono altro che difetti di gioventù, l'aspetto esteriore di HTC One Mini richiama molto quello del fratello maggiore.

DSC 0036
In questo esemplare i bordi non aderiscono perfettamente. / © HTC/AndroidPIT

Display e fotocamera

Ovviamente il display Super LCD2 è più piccolo di quello dello One, e qui la risoluzione è “solo” 1280 x 720 pixel; nonostante questo la densità di pixel di 341 ppi garantisce immagini più che nitide e ottima leggibilità del testo. Il vetro dello schermo è – dice HTC – Gorilla Glass 3, quindi un “aggiornamento” del Gorilla Glass 2 presente su HTC One. La fotocamera infine è dotata della stessa tecnologia UltraPixel che consente di scattare foto chiare e dettagliate anche con poca luce: le foto di prova che ho fatto mi sono sembrate ricche di colori e con un buon contrasto.

DSC 0040
Anche se dall'immagine non si apprezza pienamente, la fotocamera mostra sempre immagini molto nitide / © HTC/AndroidPIT

Software

A livello di software si può dire che HTC One Mini non sia inferiore ad HTC One. Il nuovo device arriva infatti con tutte le funzioni dell'One, incluse Zoe e BlinkFeed. Non manca all'appello neanche l'accoppiata BeatsAudio e BoomSound per l'audio in stile Hi-Fi, già presente sull'HTC One e trasferita fedelmente sul Mini. La versione Android è 4.2.2 con interfaccia HTC Sense 5. Anche in questo caso, nessuna novità.

DSC 0078
Lo One Mini è equipaggiato con lo stesso software del fratello maggiore / © HTC/AndroidPIT

Caratteristiche tecniche

HTC One Mini non si discosta dalla ormai collaudata “formula Mini” dei grandi produttori: una versione compatta di un flagship con caratteristiche tecniche soddisfacenti, ideale per gli utenti che non rinunciano al “look & feel” di un top gamma senza voler spendere cifre folli. Resta implicito che chi è davvero interessato alle performance dei flagship deve in ogni caso orientarsi sul “fratello maggiore”.

HTC One Mini - Scheda tecnica
Display Super LCD2, 4,3'', 1280 x 720 p (341 ppi) 
Processore Qualcomm Snapdragon 400,  @1,4 GHz dualcore 
RAM 1 GB
Memoria interna 16 GB, circa 11 GB disponibili per l'utente
Fotocamere 4 MP UltraPixel (principale)  / 1,6 MP (frontale)
Connettività WiFi, HSDPA, Bluetooth 4.0
Batteria 1800 mAh, non rimovibile
Dimensioni 132 x 63 x 9,2 mm
Peso 128 g
OS Android 4.2.2, Sense 5
Prezzo 449 Euro (da confermare per l'Italia)

Il prezzo di lancio proposto da HTC per HTC Mini è di 449 Euro, ma è ancora presto per sapere a quale prezzo si troverà per gli utenti italiani. A partire da agosto sarà disponibile HTC One Mini in colore bianco, mentre il colore nero sarà lanciato circa un mese più tardi.

Conclusioni

HTC One Mini è stato presentato all'evento di Amburgo come uno smartphone capace di marcare una differenza col passato, in realtà, rispetto all'HTC One non ci sono grosse novità né sorprese significative. A ben guardare si tratta di un fatto positivo: lo One Mini non esce troppo ridimensionato dal confronto con il fratello maggiore.

DSC 0069
Da dietro le differenze con lo One sono ancora minori / © HTC/AndroidPIT

HTC ha affermato chiaramente che il Mini è stato progettato per non intaccare la buona impressione creata dall'HTC One e che quindi il device sarà abbastanza valido per rispettare le aspettative. Forse è ancora presto per dirlo, ma chi cerca un'alternativa simile a livello di design all'HTC One potrà probabilmente affidarsi tranquillamente ad HTC One Mini.

 

1 Condivisione

Nessun commento

Commenta la notizia:

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK