Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
5 min per leggere 1 Condivisione 7 Commenti

HTC One X+: test

L'HTC One X+ è il miglior smartphone che abbia tenuto in mano fino ad adesso. È velocissimo, elaborato e offre un'ottima autonomia. Se si tratta del migliore della categoria o meno lo vedremo in questo test, soprattutto perché lo One X+ dovrà fronteggiare un mostro come il Nexus 4.

htc one x+ test

Lo One X+ non è un nuovo smartphone, ma piuttosto è un'evoluzione dello One X, da cui esternamente differisce appena. Sotto il cofano però HTC ha lavorato parecchio per aumentare la potenza. Invece che un Tegra 3 con frequenza di clock a 1,5 Ghz, ha un Tegra 3+ con clock a 1.7 Ghz e anche la GPU è passata da 416 a 520 Mhz. Infine, la capacità della batteria è aumentata da 1800 a 2100 mAh.

htc one x plus

I materiali del case sono più piacevoli di quelli dello One X

I numeri possono impressionare, ma alla fine quello che conta è come lo One X+ si fa usare nel quotidiano, Anche perché il modello precedente, uscito a primavera, montava già componenti di prim'ordine, ma forse non ben combinati l'uno con l'altro. Solo dopo qualche aggiornamento lo smarthpone era riuscito a convincermi del suo valore.

Quattro giorni fa ho scambiato il mio Galaxy S3 con uno One X+ e devo dire che stavolta HTC ha fatto tutto nel modo giusto. A partire dal policarbonato del case, dalla superficie piacevole e allo stesso tempo sicura da tenere in mano. Inoltre la colorazione nera con inserti rossi sottolinea la bellezza del display, secondo me il miglior sul mercato in questo momento.

One X+, via la zavorra

Come era facilmente prevedibile, il dispositivo tiene ritmi di lavoro altissimi. Il Tegra 3+ non permette il minimo stallo né quando si usano app nei compiti di tutti i giorni, né quando usiamo i giochi più avidi di risorse. L'impressione è rafforzata dall'interfaccia utente: con Sense 4+, HTC ha deciso di abbandonare i pesi inutili e ha lasciato all'utente solo l'essenziale. In più ci sono un ottima app per la gestione della fotocamera e un browser con flash integrato.

htc one x+ test

Nei test lo One X+ ha dimostrato di superare agevolmente il predecessore

Visto che le applicazioni in background che usano troppa memoria terminano prima di provocare rallentamenti o blocchi, il fatto che sia un solo gigabyte di memoria durante il test dell'HTC One X+ non si è notato. Inoltre, il framework Project Butter di Android 4.1.1 rende tutto molto fluido, molto più veloce dello One X originale.

La fotocamera dello One X + è la stessa del modello originale, vale a dire una delle migliori sul mercato. Tuttavia alla luce del sole i colori tendono a non essere così fedeli, lo si nota soprattutto se i fotografa il cielo. Sulla parte anteriore non si trova più la modesta fotocamera da 1,3 Mp ma una da 1,6 Mp con sensore BSI che è dotata di riconoscimento facciale e permette la registrazione di video in HD (720 p). 

test one x+ htc

test htc one x+

Fotoconfronto: sopra uno scatto dell'HTC One X+, sotto di un Xperia T

Il meglio visto durante il test dell'HTC One X+ è però l'autonomia. Con un uso normale è stato necessario attaccare lo smartphone al caricatore dopo due giorni e la modalità risparmio energetico non era attivata. La regolazione automatica del display ha funzionato a dovere anche se alcune volta ho avuto l'impressione che il display fosse un po' troppo scuro – cosa che capita con molti smartphone parchi nei consumi. Nemmeno con un uso intensivo sono riuscito a esaurire la batteria in una sola giornata e se si considera che l'autonomia migliora dopo qualche ciclo di ricarica, questo è ancora più sorprendente.

Se l'HTC One X+ nel test ha mostrato un'autonomia ottima è merito della batteria più grande rispetto al modello originale, ma anche del processore Tegra 3+ che è meno avido rispetto al Tegra 3 dello One X: controlla infatti la frequenza del processore, che viene portata 1,3 Ghz quando non è necessario usare maggiore potenza.

htc one x plus test

L'HTC One X+ supera l'attuale concorrenza (sopra, in mezzo a un S3 e un Xperia T)

Se dovessi scegliere, cambierei subito il mio Galaxy S3 con uno One X+, tanto più che il dispositivo di test che HTC ci ha mandato aveva anche 64 Gb di memoria interna. Per farla breve, il top di gamma di HTC è semplicemente il miglior smartphone sul mercato al momento. Eppure sono scettico riguardo al successo che HTC potrà riscuotere con lo One X+, successo che vista la situazione della casa taiwanese sarebbe assolutamente necessario. I ricavi diminuiscono di trimestre in trimestre e uno delle speranze per il periodo natalizio, il Desire X tarda ad arrivare. Alla fine però, lo One X+ sarà in grado di concorrere col più economico Nexus 4?

HTC One X+ e un concorrente scomodo

Inoltre, lo One X+ arriva con un tempismo non proprio ottimale. Troppo presto per i fan di HTC che appena sei mesi fa avevano acquistato il modello originale, che tra l'altro tra poco sarà aggiornato ad Android 4.1.1.

E poi c'è il Nexus 4 con un più moderno processore Snapdragon S4 Pro e un display forse ancora migliore. Nei paesi dove sarà venduto attraverso il Play Store costerà 300 euro, quasi quano un Desire X. L'HTC One X+, ma in vesione da 64 Gb costa 650 euro, 300 euro in più di un Nexus 4 da 16 Gb. Anche se in molti paesi il prezzo del Nexus 4 sarà più alto e quello dello One X+ scenderà un po', la sfida sarà lo stesso molto difficile da vincere.

 

(Foto: Klaus Wedekind)

1 Condivisione

7 Commenti

Commenta la notizia:
  •   27
    Mauro 4-nov-2015 Link al commento

    .

  • Per le cover onestamente non ti so rispondere.. ebay? :)
    Prima di pubblicare la recensione fatta da Klaus ho provato per un po' lo One X+ anche io, come facciamo per ogni dispositivo che testiamo. Impressione ottima da tutti ipunti di vista, anche per quanto riguarda la maneggevolezza, secondo me molto migliore dell'S3 per esempio. In quanto prestazioni e software, vai sul sicuro ;)

  • p.s. le cover dello oneX vanno bene per il oneX+? a me interessava (non so il nome) quella che si agganciava da dietro e protegge lo schermo a mò di smartcover degli ipad per intenderci.^_^!!

  • NO NO! Anzi grazie della risposta :D
    ma tu ce l'hai? Lo hai provato anche te? A batteria come va? in un altro blog straniero ho letto che non è così differente dal fratello minore oneX, è davvero così? La prova l'ho già fatta come hai detto te, ho provato un ONEX e, si mi pare che i messaggi riesco a scriverli con una mano (la cosa che più mi premeva, ma andare al tasto indietro era un pò troppo difficoltoso :D ma mi fido che con l'esperienza riesca anche ad usarlo meglio. Provarlo in negozio 5 minuti non riesci a renderti conto dell'effettiva usabilità. La differenza la noto, per maneggevolezza gli iphone non hanno mai avuto nessun tipo di problema e li reputo sempre i migliori, ma onestamente quella cavolata dell'allungamento non l'ho capita -.-. Preferivo l'allargamento, ricordo che rimasi piacevolmente colpito dal vecchio htc hd che aveva 4", e lo usavi molto bene e a paragone del vecchio iphone4 lo schermo era splendido. E si parla di mezzo pollice in su. Onestamente, avrei preferito il ONE S che ha un amico e ho visto che 4,3" sarebbe il massimo per la mia comodità; ma sono anche viziato e voglio il TOP ogni anni, e oggi......dopo 4 anni di Apple, per me il top è questo :D.
    Ho sempre avuto voglia di avere un HTC, che il marchio mi ha sempre affascinato, per etica e costruzione (buoni materiali, ottime funzioni), anche se il sense dicono tutti che sia pesante, rimane comunque il più completo (a parere di diversi androidiani), e così, dopo aver avuto per 2 mesi un iphone5, dove per mandare un sms dovevo correggere continuamente quasi tutte le parole, dove dopo qualche giorno il flash led della fotocamera si DESINCRONIZZAVA con gli scatti, facendomi fare foto al buio perchè il flash scattava un millesimo di secondo dopo (a meno che non spengo e riaccendo lo smartphone), e dopo che notavo un abbassamento di portabilità nel segnale wifi mi son detto: IO 840€ li ho sudati, alla Apple non glieli regalo di certo. E così ho trovato l'occasione per darlo via ed eccomi qui, ad aspettare mercoledì per passare ad andoid ^_^. Spero di non aver fatto una cattiva scelta, perchè comunque su IOS ho una sicurezza indiscutibile, mentre, avere un antivirus per il telefono mi fa "onestamente" ridere/preoccupare. E' vero che sarò capace di essere attento, ma la sicurezza che mi dava Apple non la cambierei per niente al mondo. Eppure.........eccomi qua :DDDDD
    Beh mi sono dilungato troppo, spero di non pentirmene. E spero di trovarmi bene in questo sito e potermi confrontare con voi come facevo su ispazio. Grazie mille!!

  • Ciao, spero non ti dispiaccia se ti rispondo il al posto del nostro Klaus :)
    Dalla reattività non rimarrai deluso, come dice Klaus, Android 4.1 con interfaccia alleggerita unita al processore Tegra 3+ rendono lo One X+ un dispositivo fluidissimo.
    Per quanto riguarda l'uso con una mano ti consiglio di andare in un negozio e provare direttamente. Personalmente l'ho trovato comodo, ma se pensi al form factor dell'iPhone 5... beh, lo One X+ è ovviamente un po' più largo.

  • salve, sono un futuro (a breve) possessore di un "HTC ONE X+" del quale ho letto la tua recensione.
    Provengo da iPhone: 3gs-4-4s-5, ma ultimamente, e sopratutto con questo ultimo device, Apple mi sta deludendo. Avendo avuto da tempo la fissazione per HTC, mi sono deciso di cambiare :D e passare ad android ^_^.
    Comunque, ti scrivo perché ho letto la tua recensione del ONE x+, e sono rimasto contento. Ero indeciso se prendere il ONE X, a causa di quello che ho letto della batteria, e cioè che dura poco. Ma da come hai detto tu, pare che questo device, superi le aspettative! E ne sono contento.
    Ho una domanda però da fare; una cosa che ho sempre amato di iPhone è la reattività e la velocità di esecuzione e di chiusura delle app, posso sapere se il one x+ ha le stesse abilità? te pensi che non rimarrò deluso da questo prodotto? Le cose che per me uno smartphone deve fare per principio sono: funzionare bene, e immediatamente, e se possibile tutto con una mano (almeno nella scrittura di messaggi). Non ho mai avuto uno schermo così grande, te pensi che sia scomodo per scrivere con una sola mano?
    Più informazioni puoi darmi e più mi rendi sicuro e certo dell'acquisto che sono intenzionato a fare.
    Ti ringrazio infinitamente.
    Saluti!!

  • hallo, eine Zukunft haben (bald) der Inhaber eines "HTC ONE + X", die ich lesen Ihre Bewertung.
    Ich komme aus iPhone 3gs-4-4s-5, aber in letzter Zeit, vor allem mit dieser neuesten Gerät, Apple versagt mir. Mit schon lange die Einstellung für HTC, entschied ich mich zu ändern: D und Android zu bewegen ^ _ ^.
    Allerdings bin ich schreibe Ihnen, weil ich einen Beitrag des ONE + x vorgelesen, und ich war glücklich. Ich war unentschlossen, ob die ONE X nehmen, weil von dem, was ich habe den Akku zu lesen, und das ist, dass nicht lange. Aber wie du schon sagtest, es scheint, dass dieses Gerät die Erwartungen übertrifft! Und ich bin froh darüber.
    Ich habe eine Frage, aber zu tun, ist eine Sache, die ich liebe über das iPhone die Reaktionsfähigkeit und Schnelligkeit der Ausführung und Schließen der App ist, ich weiß, wenn man x + verfügt über die gleichen Fähigkeiten? Sie glaube, ich werde nicht enttäuscht sein mit diesem Produkt? Die Dinge, die Sie tun, für mich ein Smartphone sollte im Prinzip gut funktioniert, und sofort, und wenn möglich, alles mit einer Hand (zumindest in Kurzmitteilungen). Ich hatte noch nie einen Bildschirm so groß, ich denke, es ist unbequem mit einer Hand zu schreiben?
    Weitere Informationen können Sie mir mehr und mache mir einen sicheren und zuverlässigen Einkauf, die bereit sind zu tun.
    Vielen Dank.
    Greetings!

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK