Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

8 min per leggere 2 Commenti

L'HTC U11 è davvero il re dei flagship del momento?

Siamo giunti già a metà del 2017 e la maggior parte dei produttori di smartphone ha già presentato i propri nuovi flagship. Appena arrivato sul mercato l'HTC U11 sfida gli altri smartphone top di gamma. In una categoria in cui le novità non mancano, lo scontro sembra essere duro. In questo incontro abbiamo deciso di far combattere l'HTC U11 contro il Samsung Galaxy S8, l'LG G6, il Huawei P10, il Google Pixel e l'Xperia XZ Premium.

Design e rifiniture: il Galaxy S8 quasi intoccabile

Negli ultimi anni HTC non ha certo brillato in originalità in termini di design. E l'HTC U11 non fa eccezione alla regola. Tuttavia lo smartphone non è brutto, tutt'altro direi! Sobrio e con buoni materiali, il look dell'HTC U11 attira gli sguardi anche se non è perfetto nei dettagli. Si nota per esempio l'assenza di uno schermo con cornici sottilissime come nel caso dell'LG G6 e del Galaxy S8. Nell'insieme, però, l'HTC U11 supera molti avversari, in particolare il Google Pixel (un po' tozzo), l'Xperia XZ Premium (la silhouette del dispositivo non è propriamente originale) ed il Huawei P10 (la somiglianza con l'iPhone 7 non è puramente casuale).

Il Galaxy S8 mostra più temperamento e originalità

Abbastanza vistoso nella sua colorazione blu, l'HTC U11 prevede una qualità di assemblaggio apprezzabile ma non eccellente. Il Galaxy S8, ben rifinito come l'HTC U11, mostra più temperamento e originalità. Un tocco in più che Samsung deve al suo Infinity display che occupa la maggior parte del dispositivo. L'S8 è sicuramente il più bello in questo confronto anche se bisogna riconoscere all'LG G6 qualche qualità in più grazie ad un aspetto più allungato e più stretto di quello a cui siamo abituati sui formati di smartphone di questo tipo.

u11 xzp s8 g6
L'HTC U11 è particolarmente riuscito nella sua colorazione blu. © AndroidPIT

Dietro a questo trio di smartphone ci piazzerei il Pixel le cui rifiniture sono meno curate, il P10 e l'XZ Premium malgrado lo smartphone di Sony disponga di una comunità di fan generosa grazie al proprio design Omnibalance. Una cosa è però certa: tutti gli smartphone hanno un punto in comune, mostrano le ditate!

Fotocamera: Google regna

I mesi passano, i nuovi modelli si succedono ed il Pixel rimane sempre il re della fotografia. Questa è la prova del fatto che quando un'azienda controlla gli aspetti software e hardware i risultati non sono che i migliori. Google Pixel offre un'esperienza fotografica più soddisfacente che mai, nonostante l'assenza di uno stabilizzatore ottico d'immagine. Gli altri smartphone non sono poi così ridicoli ed offrono delle prestazioni abbastanza soddisfacenti per i top di gamma del 2017. Nelle condizioni di luminosità ottimali, il Samsung Galaxy S8, l'LG G6, il Huawei P10, il Google Pixel e l'Xperia XZ Premium scattano delle belle foto.

L'Xperia XZ Premium è quello che mi ha deluso di più quest'anno, malgrado l'obiettivo inedito dal nome Motion Eye Camera utilizzato da Sony. Solamente la sua capacità di registrare dei video a 960 fotogrammi al secondo mi fa ricredere sulla fotocamera dell'XZ Premium.

AndroidPIt google pixel 9893
Il Google Pixel resta il miglior telefono fotocamera di Android. © AndroidPIT

L'LG G6 propone un grandangolo, cosa che non hanno i suoi concorrenti, compreso il Pixel. Il Huawei P10 è probabilmente quello che se la cava meno bene nelle condizioni di scarsa luminosità. Per finire il punto forte del Galaxy S8 rispetto ai suoi concorrenti è il software dell'applicazione che rende la fotocamera incredibilmente rapida nello scatto e nella messa fuoco automatica, anche in condizioni di scarsa luminosità.

Prestazioni: un HTC U11 in forma

Per combattere sul ring degli smartphone top di gamma, un design curato, delle rifiniture di prima qualità e dei prezzi elitari non bastano. Bisogna anche essere al di sopra della media in termini di prestazioni. L'HTC U11 l'ha capito bene. La sua scheda tecnica è conforme agli smartphone top di gamma del 2017. Come molti dei suoi concorrenti (LG G6, Galaxy S8 US, XZ Premium) monta uno dei migliori processori disponibili sugli smartphone, ossia lo Snapdragon 835 di Qualcomm. Il tutto accompagnato da 4GB di RAM, come nel caso di tutti i telefoni a confronto.

Nei test di benchmark l'HTC U11 occupa dunque la prima posizione. Supera anche i Galaxy S8 europei dotati dell'ultimo processore Samsung, l'Exynos 8895, ed il Huawei P10, che monta il processore Kirin 960 octa-core da 2,4GHz.

Specifiche tecniche a confronto

  HTC U11 Google
Pixel

Sony Xperia XZ Premium

Samsung
Galaxy S8

Huawei
P10

LG
G6

OS Android 7.1 (Nougat) Android 7.1 Nougat
(Esperienza pura Android con  Google Assistant)

Android 7.1 Nougat Android 7.0 Nougat
(Samsung Experience)

Android 7.0 (Nougat) Android 7.0 Nougat
(LG UX)

Display Super LCD5: 5,5 pollici,
Quad-HD/2K (1440 x 2560 pixel),
~ 534 ppi




AMOLED: 5 pollici,
Full-HD (1080 x 1920 pixel)
~ 441 ppi
 







IPS LCD: 5,46 pollici,
4K (3840 x 2160 pixel),
~ 807 ppi
 







Super AMOLED: 5,8 pollici,
Quad-HD+/3K (1440 x 2960 pixel),
~ 570 ppi
 







IPS LCD: 5,1 pollici,
Full-HD (1080 x 1920 pixel),
~ 432 ppi

 










IPS LCD: 5,7 pollici,
Quad-HD+/3K (1440 x 2880 pixel),
~ 564 ppi,
 







Processore

Qualcomm MSM8998 Snapdragon 835

Octa-core (4x2.45 GHz Kryo & 4x1.9 GHz Kryo)

Qualcomm MSM8996 Snapdragon 821

(Quad-core: 2x2.15 GHz Kryo & 2x1.6 GHz Kryo)

Qualcomm MSM8998 Snapdragon 835

Octa-core (4x2.45 GHz Kryo & 4x1.9 GHz Kryo)

Exynos 8895

Octa-core (4x2.3 GHz & 4x1.7 GHz)

Hisilicon Kirin 960

Octa-core (4x2.4 GHz Cortex-A73 & 4x1.8 GHz Cortex-A53)

Qualcomm MSM8996 Snapdragon 821

(Quad-core: 2x2.15 GHz Kryo & 2x1.6 GHz Kryo)

GPU Adreno 540 Adreno 530 Adreno 540 ARM Mali G71 Mali-G71 MP8 Adreno 530
RAM 4GB 4GB 4GB 4GB 4GB 4GB
Memoria interna 64GB
(microSD: Sì)

32GB, 128GB
(microSD: No)

64GB
(microSD: Sì)

64GB
(microSD: Sì)

64GB
(microSD: Sì)

32GB
(microSD: Sì)

Batteria 3000 mAh
(Non rimovibile)

2770 mAh
(Non rimovibile)

3230 mAh
(Non rimovibile)

3000 mAh
(Non rimovibile)

3200 mAh
(Non rimovibile)

3300 mAh
(Non Rimovibile)

Fotocamera Retro: 12MP
(apertura f/1.7)
Front: 16MP




Retro: 12MP
(apertura f/2.4)
Front: 8MP
(apertura f/2.4)







Retro: 19MP
(apertura f/2.0)
Front: 13MP
apertura f/2.0)







Retro: 12MP
(apertura f/1.7)
Front: 8MP
(apertura f/1.7)







Retro: dual camera di 20 e 12MP
(apertura f/2.2)
Front: 8MP
(apertura f/1.9)







Retro: dual camera di 13MP
(apertura f/1.8)
Front: 5MP
(apertura f/2.2)







Connettività Wi-Fi (Dual-Band) a/b/g/n/ac/ad,
GPS (A-GPS) + GLONASS +
Bluetooth 4.2 (A2DP, LE, apt-x),
LTE 4G (Tri-Band) cat.9 fino a 450 Mbit/s







Wi-Fi (Dual-Band) a/b/g/n/ac/ad,
GPS (A-GPS) + GLONASS + Bluetooth 4.2 (A2DP, LE, apt-x),
LTE 4G (Tri-Band) cat.9 fino a 450 Mbit/s




Wi-Fi (Dual-Band) a/b/g/n/ac,
GPS (A-GPS) + GLONASS +
Bluetooth 5.0 (A2DP, LE, apt-x),
LTE 4G (Tri-Band) cat.6 fino a 300 Mbit/s







Wi-Fi (Dual-Band) a/b/g/n/ac,
GPS (A-GPS) + GLONASS + Bluetooth 5.0 (A2DP, LE, apt-x),
LTE 4G (Tri-Band) cat.6 fino a 300 Mbit/s




Wi-Fi (Dual-Band) a/b/g/n/ac,
GPS (A-GPS) + GLONASS +
Bluetooth 4.2 (A2DP, LE, apt-x),
LTE 4G (Tri-Band) cat.6 fino a 300 Mbit/s







Wi-Fi (Dual-Band) a/b/g/n/ac,
GPS (A-GPS) + GLONASS + Bluetooth 4.2 (A2DP, LE, apt-x),LTE 4G (Tri-Band) cat.6 fino a 300 Mbit/s

Dimensioni 153,9 x 75,9 x 7,9 mm 143,8 x 69, 5 x 8,5 mm 156 x 77 x 7,9 mm  148,9 x 68,1 x 8 mm 145,3 x 69,3 x 7 mm  148,9 x 71,9 x 7,9 mm
Peso 169 grammi  143 grammi  195 grammi  155 grammi  145 grammi  163 grammi 
Tipo di SIM Single SIM (Nano-SIM) o Dual SIM (NanoSIM, dual stand-by) Nano SIM (x1) Single SIM (Nano SIM) - G8141
Dual SIM (Nano SIM, dual stand-by) - G8142

Dual SIM (Nano-SIM, dual stand-by)  Dual SIM (Nano SIM, dual stand-by) Dual SIM (Nano SIM, dual stand-by)

Budget: vince Huawei 

HTC non è abituata a svendere i propri smartphone, ancora meno se si parla di flagship. L'HTC U11 ne è la prova. Lo smartphone fa il pieno di tecnologia ma a caro prezzo: 759 euro.

Il best seller di questa gamma, il Galaxy S8, rimane il più caro in questo confronto con un'etichetta di 799 euro (64GB di memoria). Un primo posto in termini di prezzo che lo smartphone condivide con l'XZ Premium, venduto allo stesso prezzo. L'LG G6 e il Google Pixel sono leggermente più abbordabili (rispettivamente 749 e 759 euro) ma lo smartphone dell'azienda di Mountain View offre una memoria interna di 32GB e nessuna possibilità di ampliarla.




AndroidPIT huawei p10 7942
Il Huawei P10 è il "meno caro" tra gli smartphone top di gamma. © AndroidPIT

Insomma, tra i top di gamma, Huawei è più ragionevole dei propri concorrenti con un'etichetta di 679 euro. Anche se lo smartphone del produttore cinese non se la cava bene in termini di autonomia o delude un po' in quanto a fotografia, offre un prezzo più ridotto.

Conclusioni

Il re degli smartphone top di gamma è una specialità di casa Samsung? Forse ancora per quest'anno. Nel 2017 Samsung rimane ancora uno dei migliori sul mercato ma la concorrenza è sempre più agguerrita e lo scarto sempre più piccolo. Lo smartphone sudcoreano non è il migliore sotto tutti i punti di vista, anzi. Ma nonostante questo ci si aspettava di più dal Huawei P10 e dall'Xperia XZ, soprattuto per il prezzo di quest'ultimo.

Originale per la sua funzionalità Edge Sense, che fa dell'U11 uno smartphone da spremere nel vero senso della parola, il flagship di HTC fa una bella figura. Performante e polivalente, l'HTC pecca solamente di un design troppo classico ma per un utilizzo quotidiano l'ultimo nato della casa taiwanese è comunque raccomandabile.

Quale smartphone preferite? Fatecelo sapere nei commenti.










7 Condivisioni

2 Commenti

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica

Articoli consigliati