Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione.

3 min per leggere Nessun commento

HTC U12 arriverà in primavera

Nuovo anno, nuovi smartphone in arrivo. Ed anche HTC lavora sul suo futuro flagship, il successore dell'HTC U11. Il presunto HTC U12 arriverà subito dopo il MWC in primavera.

Evidenzia le modifiche recenti

HTC U12 sarà dotato del 5G?

Durante una conferenza dedicata all'industria del 5G tenutasi a Taiwan sembra che HTC abbia messo in bella mostra il suo nuovo flagship U12 pensando che passasse inosservato. Ma come ben sappiamo agli occhi attenti di internet nulla sfugge ed alcune foto del modello sono state postate su Twitter indicandolo come uno smartphone HTC non ancora rilasciato.

E' il famoso leaker Evan Blass a citare il suddetto tweet indicando lo smartphone come il prossimo flagship della casa di Taiwan. Non solo, viene anche precisato il nome in codice dello smartphone ovvero HTC Imagine.

Dalle immagini possiamo vedere come lo smartphone disponga si un display 18:9 con cornici ridotte nella parte superiore ed inferiore ma non ai livelli di Xiaomi Mi MIX 2 oppure iPhone X. Ricorda molto da vicino il Google Pixel 2 XL almeno da quel poco che la dummy cover che lo protegge lascia intravedere.

La presenza della tecnologia 5G non è ancora da dare per scontata però. Lo smartphone in mostra potrebbe essere infatti solamente un modello di test in cui HTC ha implementato tale tecnologia di trasferimento dati per poterla esporre. Le infrastrutture per le reti 5G sono ancora in fase di test in tutto il mondo e presentare durante il 2018 uno smartphone dotato di tale connettività dati potrebbe risultare eccessivamente prematuro. Probabilmente sarà dotato della rete LTE Gigabit come si può supporre dallo speedtest in bella mostra sul display.

Ciò che è certo è che se @evleaks afferma si tratti del nuovo HTC U12 possiamo quasi essere sicuri che abbia ragione, come la storia insegna.

Un display senza bordi non può mancare

I primi render trapelati sul web sull'HTC U12, il successore dell'attraente U11, suggeriscono che lo smartphone non rinuncerà ad un display senza bordi, adottato già da diversi flagship negli ultimi mesi del 2017.

Ad essere più precisi lo schermo avrà dei bordi ma decisamente più sottili e sarà in formato 18:9. Questo è ciò che suggerisce un primo render dello smartphone. Dall'immagine emerge inoltre il posizionamento del regolatore di volume sul lato destro sopra il tasto di accensione. Il port che consente la carica del dispositivo si trova lungo il bordo inferiore, al centro. Trapela inoltre un'unica fotocamera frontale.

androidpit HTC U12 Leak
Anche HTC si prepara a saltare sul treno dei display senza bordi. / © Suggest Phone

HTC U12: cos'altro offrirà?

L'HTC U12, come ogni dispositivo di fascia alta che si rispetti, non rinuncerà ad un prestante processore. Si tratta del nuovo chip di Qualcomm, lo Snapdragon 845 che non rinuncerà all'intelligenza artificiale, già adottata dal chip Kirin 970 di Huawei.

Il nuovo processore promette  un incremento della velocità, una riduzione dei consumi, scatti migliori ed un grande potenziale capace di andare incontro alle sempre più diffuse app di realtà virtuale ed aumentata.

HTC U12: uscita e prezzo

Secondo una fonte che in passato si è rivelata abbastanza affidabile (@Ricciolo1 su Twitter) il nuovo flagship di HTC verrà svelato in primavera confermando i precedenti rumor relativi ad un lancio previsto per marzo. Non si hanno ancora notizie sul prezzo del dispositivo ma trattandosi di un top di gamma di certo non ci aspettiamo grosse sorprese o un prezzo abbordabile.

HTC sembra quindi voler offrire il meglio ad i propri utenti. Basterà a far vendere l'HTC U12?

6 Condivisioni

Nessun commento

Commenta la notizia:

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più