Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

6 min per leggere 1 Commento

HTC U12+: le specifiche complete allo scoperto

Anche HTC lavora sul suo futuro flagship, il successore dell'HTC U11. Dovrebbe chiamarsi HTC U12+, verrà presentato a maggio ed offre un hardware aggiornato: oltre al design, anche le specifiche tecniche al completo sono venute allo scoperto!

Evidenzia le modifiche recenti

Scorciatoie

Le ultime novità mettono a nudo specifiche e design

Di HTC U12+ sappiamo praticamente tutto. Ma nel caso aveste bisogno di qualche conferma in più sull'hardware di tutto rispetto del futuro flagship taiwanese, ci pensa ancora una volta Evan Blass con un tweet a svelarne le specifiche tecniche. Tutte listate e divise per categorie: design, processore, display, memoria, fotocamera, suono, sensori, batteria, feature aggiuntive, sembra non mancare nulla. 

Al di là della batteria, gli altri numeri sembrano coincidere con quelli trapelati precedentemente:

Ma le specifiche non sono tutto. Ed è per questo che @evleaks accompagna la scheda tecnica da delle foto che ritraggono il presunto HTC U12+ in tre diverse colorazioni: nero lucido, nero opaco e violetto.

Cosa ve ne pare, per ora, dell'HTC U12+? 


Commenti


Nuovi materiali e colorazioni in arrivo

Un produttore di protezioni per schermo dedicate agli smartphone ha pubblicato alcuni render dei propri prodotti per HTC U12+ contenenti alcune immagini del dispositivo. Le immagini confermano quanto già anticipato da Evan Blass su Twitter ovvero uno smartphone con scocca in vetro tondeggiante simile ad U11+ ma dotato di doppia fotocamera.

u12plus 6 waifu2x photo noise3 scale tta 1
Fronte e retro dello smartphone in bella vista! / © AndroidPIT

Nei render possiamo intravedere anche una doppia fotocamera anteriore, un lettore di impronte nella parte posteriore ed un display con rapporto di forma 18:9. Riuscirà HTC a farsi valere in un mercato in veloce evoluzione, dominato da smartphone dalle fotocamere sempre più competitive e con un design classico nell'anno del notch?

u12plus 2 waifu2x photo noise3 scale tta 1
Niente notch per HTC. Che sia la scelta migliore? / © AndroidPIT

Di sicuro sembra volerci provare! Sembra infatti che HTC voglia utilizzare per l'U12+ una scocca in vetro ma con una finitura opaca (matte). Questo aiuterebbe a ridurre l'impatto visivo delle impronte digitali nella parte posteriore nonostante probabilmente impedirà la visione dei magnifici riflessi visti nel design Liquid Surface utilizzato dall'azienda sulla famiglia U11 e alcuni modelli precedenti.

AndroidPIT HTC U11 life 1803
Addio Liquid Surface? / © AndroidPIT by Irina Efremova

Per quanto riguarda la colorazione dello smartphone, sembra che l'azienda abbia in piano di lanciare lo smartphone con la scocca in vetro opaco di colore bianco. Non abbiamo idea di come sarà il risultato visto che fino ad ora nessun produttore ha mai utilizzato del vetro opaco sul retro del proprio smartphone.

Un display senza bordi non può mancare

I primi render trapelati sul web sull'HTC U12+ ed i successivi leak diffusi da Evan Blass mostrano come il successore dell'attraente U11 non rinuncerà ad un display senza bordi. Si parla di un display LCD di 6 pollici con risoluzione in QHD+ senza bordi e la presenza di una doppia fotocamera da 8MP sul davanti. Il futuro flagship del produttore taiwanese sembra prepararsi a competere con i nuovi big del 2018 (Samsung Galaxy S9+ in primis) puntando su un un totale di 4 fotocamere.

HTC U12 sarà dotato del 5G?

Durante una conferenza dedicata all'industria del 5G tenutasi a Taiwan sembra che HTC abbia messo in bella mostra il suo nuovo flagship U12 pensando che passasse inosservato. Ma come ben sappiamo agli occhi attenti di internet nulla sfugge ed alcune foto del modello sono state postate su Twitter indicandolo come uno smartphone HTC non ancora rilasciato.

E' il famoso leaker Evan Blass a citare il suddetto tweet indicando lo smartphone come il prossimo flagship della casa di Taiwan. Non solo, viene anche precisato il nome in codice dello smartphone ovvero HTC Imagine.

La presenza della tecnologia 5G non è ancora da dare per scontata però. Lo smartphone in mostra potrebbe essere infatti solamente un modello di test in cui HTC ha implementato tale tecnologia di trasferimento dati per poterla esporre. Le infrastrutture per le reti 5G sono ancora in fase di test in tutto il mondo e presentare durante il 2018 uno smartphone dotato di tale connettività dati potrebbe risultare eccessivamente prematuro. Probabilmente sarà dotato della rete LTE Gigabit come si può supporre dallo speedtest in bella mostra sul display.

Specifiche tecniche di tutto rispetto

L'HTC U12, come ogni dispositivo di fascia alta che si rispetti, non rinuncerà ad un prestante processore. Si tratta del nuovo chip di Qualcomm, lo Snapdragon 845 che non rinuncerà all'intelligenza artificiale, già adottata dal chip Kirin 970 di Huawei.

Il nuovo processore promette un incremento della velocità, una riduzione dei consumi, scatti migliori ed un grande potenziale capace di andare incontro alle sempre più diffuse app di realtà virtuale ed aumentata.

Grazie al leaker @LlabTooFeR possiamo dare un'occhiata alle presunte caratteristiche tecniche complete del dispositivo. Sembra proprio che HTC voglia presentare un dispositivo senza compromessi pronto a scontrarsi con i nuovi top di gamma di Samsung e Sony.

Ad accompagnare il SoC Qualcomm troveremo infatti 6GB di RAM, 128/256GB di memoria interna (sicuramente espandibili da tradizione HTC), una batteria da 3420mAh che dovrebbe garantire una buona durata e non mancherà la certificazione IP68.

A bordo troveremo installato Android 8.0 Oreo con supporto a Project Treble e ai seamless updates con partizioni A/B (come quelli presenti sui Pixel e sui Chromebook) il che garantirebbe aggiornamenti rapidi e senza lunghi tempi di attesa durante l'installazione. Non mancherà ovviamente l'interfaccia proprietaria dell'azienda chiamata Sense 10 e nuove funzioni per Edge Sense che raggiungerà la versione 2.0. Sarà presente anche una funzione di sblocco con riconoscimento del volto a cui nel 2018 non si può rinunciare.

u12plus 5 waifu2x photo noise3 scale tta 1
Quali tecnologie ha in serbo HTC per la fotocamera di U12+? / © AndroidPIT

Parlando del comparto fotografico sembra che HTC faccia finalmente il suo ritorno nel mondo delle doppie fotocamere (di cui era stato un precursore con HTC One M8) utilizzando un sensore da 12 megapixel e uno da 16 megapixel sul retro. Rimarrà ferma a 8 megapixel invece la fotocamera per i selfie.

HTC U12+: le specifiche tecniche

HTC U12+ Specifiche tecniche
Display LCD, 5,99 pollici, 2960x1440 pixel
OS Android 8.1 Oreo
Processore Snapdragon 845
RAM 6GB
Memoria interna 128GB
Fotocamera 12+16 MP (retro) / 8+8 MP (front)
Batteria 3420mAh

Lancio il 23 maggio

Non ci sono dubbi: anche HTC svelerà il suo nuovo flagship nel mese di maggio. Dopo Honor e OnePlus, tocca al produttore taiwanese mostrare di che pasta è fatto: l'appuntamento è fissato per il 23 maggio ed a confermare la data dell'evento è il brand stesso, con un post su Twitter.

Per quanto riguarda il prezzo occorrerà attendere il giorno dell'evento ma nel frattempo Slashleaks, oltre a svelare la scheda tecnica, rivela il presunto prezzo di  799 euro, lo stesso della precedente generazione. Se i rumor si riveleranno veritieri, non vi saranno quindi rincari.

HTCU12 specs
Stesso prezzo per la nuova generazione? / © Slashleaks

Riuscirà secondo voi HTC con il suo 12 o 12+ a sorprendere gli utenti e sbaragliare la concorrenza?

1 Commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica

  • Escono sempre per ultimi, quando ormai gli altri top si trovano abbondantemente scontati. Parliamoci chiaro, la massa, se vede questo a 799 ed S9 o P20 allo stesso prezzo, ma probabilmente anche a meno, molto difficilmente prende questo. Che poi siano belli e vadano bene, non discuto, ma secondo me, qualche lezioncina di marketing non guasterebbe, ai manager di HTC.
    Poi magari hanno ragione loro e ne venderanno a vagonate (e glielo auguro), ma fammi avere qualche dubbio.

Articoli consigliati