Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
8 min per leggere 7 Condivisioni 3 Commenti

Huawei Mate 8 vs Mate S: una lotta fratricida!

Dopo essere stato ufficializzato in Cina qualche mese fa, il Mate 8 si è fatto ammirare da vicino al CES di Las Vegas, mostrando linee eleganti, un assemblaggio impeccabile e qualche novità hardware degna di nota, tra cui il processore Kirin 950. Ma come se la cava messo a confronto con il Mate S?

Abbiamo finalmente avuto modo di trascorrere un po' di tempo con entrambi i dispositivi e possiamo metterli a confronto sotto ogni aspetto, dal design al software, fino ad arrivare a performance di processore e batteria. Ecco chi ha la meglio tra Huawei Mate S e Huawei Mate 8.

androidpit Huawei Mate S 17
Mate 8 vs Mate S: la nuova e ardua sfida della famiglia Huawei! / © ANROIDPIT

Huawei Mate 8 vs Huawei Mate S: Design

Per entrambi i dispositivi il brand ha scelto un elegante e molto simile unibody metallico dagli angoli leggermente stondati. Un design che ricorda i dispositivi firmati HTC, oltre che altri componenti della grande famiglia Huawei come il P8 ed il Mate 7.

Il Mate S sfoggia materiali ed assemblaggio da primo della classe, con un elegante e luminosa cornice metallica che avvolge il dispositivo ed una scocca opaca ma sempre in metallo, sulla quale trovano spazio obiettivo della fotocamera principale e lettore d'impronte digitali. Il design leggermene curvo rende il Mate S maneggevole e, nonostante l'obiettivo della fotocamera sporga un po' dalla scocca, può essere poggiato su qualsiasi superficie senza problemi. 

Non ci sono tasti ad occupare spazio sotto il display e per navigare tra le schermate è possibile sfruttare i tasti software caratterizzati da forme geometriche, tipiche del Material design. Gli unici tasti che si notano sono quelli dedicati a volume ed accensione situati lungo il lato destro.

androidpit Huawei Mate S 16
Il design di Mate S (sopra) e Mate 8 (sotto) sono praticamente identici. / © ANROIDPIT

Il Mate 8 è stato presentato come uno dei top di gamma più avanzati, capaci di combinare insieme design elegante e manegevolezza allo stesso tempo. Corpo realizzato in resistente alluminio e vetro 2.5D, angoli leggermente stondati (più taglienti rispetto a quelli del Mate S), profilo sottile. Stavolta l'obiettivo della fotocamera principale ed il lettore d'impronte digitali, entrambi collocati sulla scocca posteriore, cambiano forma e adottano un look circolare.

Disponibile nel mercato internazionale in due diversi colori (argento chiaro di luna e grigio spaziale), segue il trend del momento incorporando un batteria non removibile. Mettendo uno accanto all'altro Mate S e Mate 8 si nota subito un elemento che differenzia i due dispositivi: i bordi intorno al display del nuovo arrivato sono decisamente più ridotti. 

AndroidPIT huawei mate 8 screen new
I bordi che circondano il display del Mate 8 sono più sottili! / © ANDROIDPIT

Huawei Mate 8 vs Huawei Mate S: Display

Il Mate 8 aggiunge qualche pollice in più ai 5,5 offerti dallo schermo del Mate S. Il nuovo arrivato offre infatti ben 6 pollici  di diagonale (come il Nexus 6 di prima generazione), tecnologia IPS LCD e risoluzione in Full HD di 1080x1920 pixel e 367ppi. Il Mate S offre la stessa, non sorprendente, risoluzione (con qualche pixel per pollice in più, 401 ppi), che riesce però a garantire un'ottima luminosità e buoni angoli di visualizzazione. Le impostazioni integrate permettono inoltre di gestire luminosità e temperatura di colore a proprio piacimento.

androidpit Huawei Mate S 5
Display di 5,5 pollici con risoluzione in Full HD per il Mate S! / © ANROIDPIT

Ciò che rende unico e più attraente il dispaly del Mate 8 è il vetro 2.5D che dona un look più elegante allo smartphone oltre a risultare più liscio e comodo al tatto. Per quanto riguarda riproduzione dei colori e angolo di visuale, il Mate 8 è impeccabile e la scelta di mantenere una risoluzione in Full HD e di non passare al QHD è stata fatta dal brand principalmente per dare più respiro alla batteria. 

Mettendo l'uno accanto all'altro Mate S e Mate 8, il primo mostrerà colori più saturi ed immagini all'apparenza migliori grazie alla tecnologia AMOLED, ma la tecnologia LCD del nuovo arrivato è in grado di offrire una luminosità nettamente più alta.

AndroidPIT huawei mate 8 screen apps
Entrambi i display offrono una risoluzione in Full HD! / © ANDROIDPIT

Huawei Mate 8 vs Huawei Mate S: Software

Sul Mate S a girare è la versione 5.1.1 di Android Lollipop, affiancata dalla caratteristica interfaccia del brand, EMUI 3.1. Il software è quindi lo stesso integrato sull'Honor 7, temi e bloatware esclusi. Per quanto riguarda il Mate 8 invece, è Marshmallow il vero protagonista, anche perchè l'interfaccia grafica implementata dal brand rimane invariata, pulita, minimalista e priva di app drawer.

Se state pensando di acquistare il Mate S perchè offre un display più contenuto, non preoccupatevi perchè l'aggiornamento ad Android Marshmallow non tarderà ad arrivare. Tra le novità introdotte troverete la possibilità di gestire i permessi delle app, Google Now on Tap, la modalità di risparmio energetico Doze e tantissime funzioni innovative che renderanno l'esperienza utente ancora più intuitiva.

android 60 marshmallow hero devil 3
Android Marhsmallow nativo su Mate 8, in arrivo nel 2016 sul Mate S! / © ANDROIDPIT

Huawei Mate 8 vs Huawei Mate S: Performance

Il Mate 8 è il primo smartphone ad offrire il nuovo processore Kirin 950 octa-core, caratterizzato da quattro nuclei che girano ad un massimo di 2,3GHz  e quattro nuclei, dedicati alle attività meno intensive, dotati di 1,8GHz di clock. Questo potente processore è supportato da 3 o 4GB di RAM a seconda della capacità della memoria interna, ed il modello da noi testato offre 32GB e 3GB di RAM. 

Siamo rimasti positivamente colpiti dalle performance del processore che ha superato persino l'Exynos 7420 che caratterizza le varie versioni di Galaxy S6. I benchmark relativi alle prestazioni grafiche si sono rivelati meno sorprendenti, ma comunque buoni. 

AndroidPIT huawei mate 8 back
La scocca non removibile nasconde un processore Kirin 950! / © ANDROIDPIT

Il Mate S integra invece un Kirin 935 octa-core capace di garantire delle buone prestazioni, affiancato da 3GB di RAM e 32GB di memoria interna espandibile via microSD fino a 128GB. Durante il nostro test il Mate S ha riportato su AnTuTu un punteggio di 52,000 punti e, benchmark a parte, è risultato essere rapido e scattante. L'unico problema riscontrato è stato un leggero e non preoccupante surriscaldamento dello smartphone quando sottoposto ad un utilizzo intensivo, che non è però risultato in crash inaspettati. 

androidpit Huawei Mate S 11
Il lettore d'impronte digitali cambia forma! / © ANDROIDPIT

Huawei Mate 8 vs Huawei Mate S: Fotocamera

Il comparto fotografico del Mate S integra un obiettivo principale di 13MP con sensore RGBW e stabilizzatore ottico d'immagine, ed un obiettivo dedicato ai selfie di 8MP. Durante il nostro test la fotocamera del Mate S ha regalato delle buone fotografie senza però sorprendere.

androidpit Huawei Mate S 21
Il Mate 8 frontalmente offre qualche MP in più rispetto al Mate S! / © ANDROIDPIT

Il Mate 8 cerca di ottimizzare il comparto fotografico integrando un obiettivo principale di 16MP con sensore Sony IMX 298 e stabilizzatore ottico d'immagine. Rimangono 8 i MP offerti dalla fotocamera frontale, che sceglie però un sensore più ampio per garantire degli scatti migliori in condizioni di scarsa luminosità. 

In entrambi i casi non si tratta di fotocamere all'altezza di Samsung Galaxy S6, LG G4 o Xperia Z5 e non consigliamo nessuno dei due smartphone Huawei ad esperti di fotografia, ma per aggiornare Instagram o scattare qualche selfie di gruppo di certo non deludono. 

Huawei Mate 8 vs Huawei Mate S: Batteria

Dal punto di vista della batteria il Mate 8 offre, sulla carta, dei numeri promettenti e più importanti rispetto a quelli del Mate S. I 4000 mAh, affiancati inoltre dalle opzioni di ottimizzazione integrate da Marshmallow, sono infatti in grado di offrire una buona autonomia, che arriva ad un giorno e mezzo di utilizzo normale o 2 giorni e mezzo con la modalità di risparmio energetico offerta da Doze.

Il Mate S invece, con solo 2700 mAh, non sfigura a fatto e, dopo 12 ore di utilizzo intensivo, durante il nostro test, è passato dal 100% al 45% di carica, risultati impressionanti rispetto alla media.

AndroidPIT huawei mate 8
Un solo speaker si nasconde dietro le griglie del Mate 8!  / © ANDROIDPIT

Huawei Mate 8 vs Huawei Mate S: Specifiche tecniche

Huawei Mate S vs. Huawei Mate 8 – Specifiche tecniche

  Huawei Mate S Huawei Mate 8
Dimensioni: 149,9 x 75,3 x 7,2 mm 157,1 x 80,6 x 7,9 mm
Peso: 156 g 185 g
Capacità della batteria: 2700 mAh 4000 mAh
Dimensioni del display: 5,5 pollici 6 pollici
Tecnologia display: AMOLED LCD
Schermo: 1920 x 1080 pixel (401 ppi) 1920 x 1080 pixel (367 ppi)
Fotocamera frontale: 8 megapixel 8 megapixel
Fotocamera posteriore: 13 megapixel 16 megapixel
Flash: LED LED
Versione Android: 5.1.1 - Lollipop 6.0 - Marshmallow
Interfaccia utente: Emotion UI Non disponibile
RAM: 3 GB 3 GB
4 GB
Memoria interna: 32 GB 32 GB
64 GB
128 GB

Memoria removibile: microSD microSD
Chipset: HiSilicon Kirin 935 HiSilicon Kirin 950
Numero di core: 8 8
Velocità di clock: 2,2 GHz 2,3 GHz
Connettività: HSPA, LTE, Bluetooth 4.0 HSPA, LTE, NFC, Dual-SIM , Bluetooth 4.1

Huawei Mate 8 vs Huawei Mate S: Prezzo e disponibilità

Il Mate S è arrivato sul mercato europeo nel mese di settembre ad un prezzo di lancio di 649 euro per il modello con 32GB di storage, ma potete al momento acquistarlo su Amazon ad un prezzo inferiore di circa 500 euro. Il Mate 8 è stato appena mostrato al CES di Las Vegas, ma è già possibile preordinarlo sul vMall per quasi 600 euro. 

Huawei Mate 8 vs Huawei Mate S: Conclusione

Il Mate 8 potrebbe rendere felici gli utenti che preferiscono affidarsi ad un ampio schermo e a prestazioni ottimizzate dal punto di vista di batteria, processore e fotocamera. Il nuovo processore, affiancato da Marshmallow e da una batteria decisamente più potente, riusce infatti a superare le performance offerte dal Mate S, che rimane comunque un buon dispositivo.

Oltre alle dimensioni, a fare la differenza è naturalmente il prezzo, che cambia di circa 100 euro. Vale la pena spenderli per ottenere fondamentalmente un display più ampio? Tutto dipende dall'utilizzo che fate del dispositivo: forse il Mate 8 è più adatto a chi sfrutta lo smartphone per il lavoro, mentre il Mate S è più adatto all'utente medio.

Voi cosa ne pensate?

7 Condivisioni

3 Commenti

Commenta la notizia:

  • Se decido di spendere 500€ per il telefono beh, allora, faccio 600€ e prendo il Mate 8 che è superiore. Altrimenti a meno di 200€ si trovano tanti smartphone che vanno benissimo per tutti o quasi


  • Io ho comprato mate s 32 g espandibile fino a 128 g da 2 settimane spendendo una bella somma secondo voi e possibile che non so se il mate s comprato abbia force tach o no e vorrei tornarlo e prendere quello che ha questa opzione che non mi e stato detto aiutatemi come fare e ingiusto grazie


  • Il mate s voleva essere un successore del p8, mentre il mate 8 è il vero successore del mate 7
    La serie mate si è sempre caratterizzata da un autonomia formidabile e da essere sempre veloce e fluido oltre ad avere uno schermo grande, il mate s rappresenta un interferenza/eccezione visto che è piu simile a un p8 visto il comparto fotocamera e design

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK