Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
2 min per leggere 5 Condivisioni 1 Commento

Huawei lavora ad uno smartphone dal display curvo: che sia il Mate S 2016?

Mancano pochi giorni alla presentazione da parte di Huawei del P9 e delle sue tanto attese varianti. Sembra però che il P9 non sia l'unico dispositivo a tenere impegnato il brand cinese, ma che nei laboratori Huawei ci sia anche un altro smartphone in fase di assemblaggio, caratterizzato da un display curvo su entrambi i lati. Secondo gli ultimi rumors potrebbe trattarsi della seconda generazione del Mate S! 

androidpit Huawei Mate S 17
Anche Huawei si prepara a realizzare uno smartphone dal display curvo! / © ANDROIDPIT

Secondo quanto riportato dall'analista cinese Sun Changxu a Gizmochina, Huawei starebbe al momento lavorando ad un dispositivo dallo schermo dual-edge che dovrebbe essere lanciato nella seconda metà del 2016.

Il magazine non riporta altre informazioni a riguardo se non che potrebbe trattarsi della seconda generazione del Mate S e che, nonostante la tecnologia dual-edge, sarà comunque diverso dal Samsung Galaxy S6/S7 Edge. Il Mate S, rilasciato in Europa a fine settembre 2015, offre uno schermo flat di 5,5 pollici dai bordi leggermente arrotondati con risoluzione in Full HD e tecnologia Force Touch integrata.

Mentre aspettiamo nuove indiscrezioni a riguardo, se davvero dovesse trattarsi del Mate S 2016, non possiamo che augurarci che la nuova tecnologia implementata non faccia salire troppo il prezzo che già nella prima generazione era risultato piuttosto salato.

AndroidPIT IT Samsung Galaxy s6 edge vs s7 edge 1452
Samsung Galaxy S6 e S7 Edge! / © ANDROIDPIT

Cosa ne pensate di un Mate S dal display dual-edge? In che modo potrebbe, secondo voi, distinguersi dal Galaxy S6 Edge?

5 Condivisioni

1 Commento

Commenta la notizia:
  • La mia impressione è che i vari Brand si stiano un pochino arrampicando sugli specchi per cercare di offrire un plus rispetto alla concorrenza e conquistare così ancora un po' di share. Ciò è giusto e normale che sia e ben vengano innovazioni di qualsivoglia tipo perché è l'unico modo per migliorare. Detto questo il fatto che uno smartphone abbia i bordi stondati non rappresenterebbe per me un motivo per cambiare ciò che ho; diverso il caso se DOVESSI acquistarne uno nuovo se ti mio fosse, mettiamo, morto o stato rubato. Il fatto di avere i bordi curvi e le notifiche sui lati, alla fine, che cambia nell'uso?
    Evidentemente non possono offrire nulla di eclatantemente nuovo.
    E in tal senso bene hanno fatto LG e Sony presentando nelle loro ultime realizzazioni delle importanti NOVITÀ nel campo degli accessori.

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK