Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione.

Recensione 12 min per leggere Nessun commento

Huawei P10 Plus recensione: semplice e poco spettacolare

Nel 2016 è stato svelato il Huawei P9 Plus a cui segue quest'anno il P10 Plus. Con un formato di 5,5 pollici questo device si posiziona ben oltre il semplice P10. Questo differisce dal modello un po' più compatto per l'obiettivo principale, per un colore esclusivo e per una connessione LTE molto veloce. Inoltre la fotocamera dedicata ai selfie è dotata di autofocus. Andate avanti con la lettura di questa recensione per sapere tutti i punti di forza e debolezza di questo device. 

Valutazione

Pro

  • Finitura eccellente e robusta
  • Sensore d'impronte digitali veloce
  • Hardware potente
  • Buona fotocamera

Contro

  • Display senza rivestimento oleorepellente
  • Nessuna certificazione IP
  • Poca durata della batteria

Prezzo migliore: Huawei P10 Plus

Il prezzo più basso

Huawei P10 Plus – Uscita e prezzo

Huawei ha presentato il P10 Plus, come anche il P10, nel corso dell'MWC 2017 per poi renderlo disponibile alla vendita in Italia a partire dal 15 aprile nelle varianti Graphite Black e Mystic Silver. Per le colorazioni Dazzling Blue, Dazzling Gold e Greenery bisognerà aspettare un po' di tempo. Il P10 Plus sarà disponibile anche in versione verde chiaro, colorazione che ha dato un'ottima impressione nel corso del test.

Il prezzo da pagare per accaparrarsi un Huawei P10 Plus sul mercato italiano è 829,90 euro. La variante che arriverà sul nostro mercato conterà su 6GB di RAM, 128GB di memoria interna e slot mono SIM. La versione Dual SIM non sarà disponibile per il mercato europeo. 

Huawei P10 Plus – Design e assemblaggio

Un design spettacolare è differente. Con il P10 Plus la casa cinese non ha voluto infatti azzardare più di tanto. Al contrario di LG e Samsung, che hanno introdotto nuove ratio dello schermo, il P10 Plus non mostra nulla di speciale ad una prima occhiata. Solo guardandolo con più attenzione e tenendolo in mano per un po' di tempo noterete dei dettagli che neppure il G6 o l'S8 possiedono. Prima di tutto la scocca merita particolare menzione. La finitura Hyper Diamond Cut garantisce una superficie ruvida che dona un buon aspetto al device oltre che una buona presa. 

AndroidPIT huawei p10 plus 4175
La parte posteriore del Huawei P10 Plus leggermente zigrinata garantisce una presa migliore. / © AndroidPIT

Lìaspetto del P10 PLus può deliziare i vostri occhi ma, col passare del tempo, lo farà meno. Huawei ha deciso di proteggere da graffi e urti sia il display che la supercificie dedicata alla fotocamera collocata sul retro grazie a un rivestimento in Gorilla Glass 5 ma, purtroppo, le impronte digitali sono ben visibili. Inoltre la sensibilità del sensore d'imponte diminuisce con il passare del tempo.

AndroidPIT huawei p10 plus 4201
Huawei P10 Plus: il sensore d'impronte si sposta posterioremente e il display arriva senza il Press Touch. / © AndroidPIT

La mossa coraggiosa messa in campo da Huawei è stata lo spostamento del lettore d'impronte dalla parte frontale, sotto al display, a quella posteriore. Per chi tiene lo smartphone sempre accanto alla tastiera del PC il lettore d'impronte nella parte frontale è più comodo per sbloccare il device ma il nuovo posizionamento è migliore quando invece il dispositivo viene tenuto in mano.

AndroidPIT huawei p10 plus 4194
La superficie ruvida del tasto di accensione di farà navigare per il telefono anche ad occhi chiusi. / © AndroidPIT

Huawei, purtroppo, non offre una certificazione IP67 o IP68 che protegge il nuovo flagship da schizzi di acqua. La ragione non è chiara dato che spesso il Ceo dal brand, Richard Yu, ha detto che Huawei vuole mettere pressione ad Apple e ai suoi iPhone. Sotto questo punto di vista la casa cinese si pone quindi in svantaggio rispetto ad avversari come iPhone 7, Samsung Galaxy S7 e Sony Xperia XZ che offrono tutti la certificazione IP67 o superiori.

AndroidPIT huawei p10 plus 4197
Il P10 Plus integra anche un sensore a infrarossi, non così comune negli smartphone. / © AndroidPIT

Huawei P10 Plus – Display

Il display di 5,5 pollici del Huawei P10 Plus offre una risoluzione in WQHD e un pannello IPS. Huawei, rispetto al P9 Plus, ha quindi optato per una risoluzione maggiore e per un'altra tecnologia. Il tutto, chiaramente, per rendere disponibile la VR, seppure la casa cinese non abbia per ora rilasciato alcun dispositivo dedicato. Se però la realtà virtuale è una vostra prerogativa nella scelta di un terminale fareste bene a virare verso un Lenovo Moto Z o un Google Pixel. 

OLED e PressTouch sono ormai démodé

AndroidPIT Huawei P9 Plus 7937
Nel 2016 Huawei aveva dotato il P9 Plus con il Press Touch.  / © AndroidPIT

Il P9 Plus contava sulla tecnologia PressTouch, concetto simile al 3D Touch presente sull'iPhone. Il P10 Plus ha invece rinunciato all sensibilità touchscreen che prevedeva diversi livelli di pressione perché una feature simile è già prevista in Android Nougat e quindi la tecnologia di Huawei sarebbe risultata obsoleta. 

AndroidPIT huawei p10 plus 4187
Il successore uscito nel 2017 ha preferito sfruttare le feature offerte da Nougat.  / © AndroidPIT

Come si comporta il display nella vita quotidiana? Abbastanza bene. Anche il giornate assolate la visualizzazione è buona grazie all'alta luminosità del display. I neri possono facilmente tenere il passo con quelli presenti in schermi OLED. Gli angoli di visione sono stabili anche se c'è una leggera tendenza al blu nei punti più laterali. Al contrario di Samsung con l'interfaccia EMUI di Huawei non è possibile abbassare la risoluzione da WQHD a Full HD per aumentare la durata della batteria. Se ne avete bisogno potete però ricorrere alle impostazioni relative ai colori in cui torvate anche la modalità notte per evitare l'affaticamento degli occhi. Settando la luminosità al massimo il tempo di esecuzione di circa 8 ore è sceso a 5:27 ore.

Huawei P10 Plus – Software

EMUI 5.1 è l'ultima versione dell'interfaccia software Huawei. La versione presente sul P10 Plus si differenzia rispetto a quella del Mate 9 solo nel software della fotocamera, aggiungendo nuove funzionalità per il ritratto, e una nuova app dedicata alla Galleria sviluppata in collaborazione con GoPro. Insomma il succo è che sta ancora lavorando per ottimizzare al massimo Android 7.0 Nougat.

Con "ottimizzato" mi riferisco al fatto che EMUI, grazie al Machine-learning, riesca ad analizzare i dati anche quando il dispositivo è offline. Questo apprendimento continuo, che risulterà molto utile per appuntamenti, lanci di app e non solo, garantirà elevate prestazioni anche nel lungo termine (come mostrato sul Huawei Mate 9).

AndroidPIT Huawei P10 plus Hands on MWC 2017 153101
Il P10 Plus arriva con Android 7.0 Nougat . / © AndroidPIT

Per capire come Huawei abbia adattato il nuovo software Android sul P10 Plus e soprattutto con quali nuove feature speciali lo abbia fatto, basta dare un'occhiata a questo articolo sul Mate 9. Il software è praticamente identico a quello del P10 Plus. 

Huawei P10 Plus – Prestazioni

Tecnicamente il Mate 9, la serie dei P10 e l'Honor 8 Pro sono quasi identici. Il processore è un Kirin 960 accompagnato da una GPU Mali-G71-MP8 (combinazione buona di siete appassionati di giochi), 6GB di RAM e 128GB di memoria interna. 

Putroppo però Huawei ha ammesso di aver avuto dei problemi con il P10 e P10 Plus perché ha impiegano memorie RAM di tipo diverso e non avendo modo di sapere quale è stata impiegata prima di acquistarli - nessuna specifica sulla confezione né sulla scheda tecnica - i risultati di benchmark portano a risultati diversi. Dato che i benchmark vedono il passaggio da 250 MB/s (eMMC 5.1) a 550 MB/s (UFS 2.0) e fino a 750 MB/s con le UFS 2.1, avendo RAM differenti è difficile avere risultati univoci. 

Huawei P10 Plus: Risultati di benchmark messi a confronto

 
  LG G6 Samsung Galaxy S8 Huawei Mate 9 Huawei P10 Plus 
3DMark SlingShot ES 3.1 2175 3174 2293 2063
3DMark SlingShot ES 3.0 3080 3217 2724 2396
3DMark Ice Storm Unlimited 28830 27330 27516 26342
Geekbench Single Core 1793 1983 1843 1857
Geekbench Multi Core 4174 6402 5840 6168
PCMark Work Performance 5103 6135 6350 6084
PCMark Storage 3843 4644 7340 -
Google Octane 2.0 9407 9775 8807 10081

Al di là delle memorie variabili, il Huawei P10 Plus è un device molto veloce. Nel confronto diretto con gli attuali top di gamma il P10 ottiene gli stessi risultati. Il P10 Plus, nelle prestazioni di gioco, è leggermente meno prestante dell'S8 ma non dipende dalla GPU usata. Samsung usa la stessa Mali-G71 ma invece di essere octa-core come quella Huawei utilizza 12 core grafici (MP12). Nell'uso quotidiano questa differenza di GPU, in realtà, non è così evidente. Con EMUI 5.1 adattata ad Andorid 7.0, l'esperienza utente è fluida e molto vicina a quella stock di Android. 

Nell'uso i tutti i giorni si nota che le antenne siano state migliorate. LTE avanza a Cat. 112 per 600 Mbit/s, raddoppiando così la velocità massima. Per il P10 Plus troviamo la connessione MIMO 4x4 che consente di mantenere più connessioni rispetto al compatto P10. La connessione, quindi, non dà problemi anche nel caso di spostamenti veloci come sui mezzi pubblici.

La WLAN offre una MIMO 2X2 e supporta fino allo standard 802.11ac ma non è presente lo standard a corto raggio 11ac. Il Bluetooth supporta la recente versione 4.2. Al contrario del P10 nella versione Plus è presente un lettore ad infrarossi.

Huawei P10 Plus – Audio

Nella scatola del P10 Plus troviamo degli auricolari in plastica. Sono presenti speaker stereo configurati alla stessa maniera del Mate 9: mono in posizione verticale e stereo se in orizzonale. Il microfono speciale che riduce il rumore, disponibile sul Mate 9, è assente. Nelle chiamate non ho riscontrato alcun problema. 

 

Huawei P10 Plus – Fotocamera

Il Huawei P10 Plus è equipaggiato con una fotocamera migliorata rispetto a quella del Mate 9. Rimangono gli obiettivi di 20MP in bianco e nero ed uno a colori di 12MP ma il risultato degli scatti è migliorato dall'apertura di f/1.8 firmata Leica Summilux. La fotocamera dedicata ai selfie conta su 8MP e, per la prima volta, è dotata di lenti Leica e di autofocus. L'apertura è di f/1.9 e, integrata, troverete una modalità per ampliare leggermente l'angolo di visione. 

AndroidPIT huawei p10 plus 4204
La fotocamera interna scatta foto in bianco e nero per aumentare i contrasti. / © AndroidPIT

Il software della fotocamera è stato ottimizzato per i volti e, per fortuna, la modalità Bellezza, cara ai cinesi ma tanto criticata, è stata migliorata. Questa riconosce i visi europeizzanti adattando le tonalità della pelle in base ai nostri canoni di bellezza.

Selfie Frontkamera P10 Plus
La fotocamera dedicata ai selfie scatta ottime foto. / © AndroidPIT

Comparato al più compatto P10, le lenti hanno un'apertura di f/1.8 invece di f/2.2, come detto poco fa. Questa maggiore larghezza del diaframma comporta davvero delle migliorie sulle immagini? Secondo il nostro specialista Stefan Möllenhoff queste si notano in maniera limitata. Dopo aver valutato le fotocamere del P10 e del P10 Plus ecco le sue considerazioni: 

"La presenza del rumore è quasi identica (e non mi sorprende) ma gli scatti del P10 potrebbero apparire leggermente più nitidi. Questo potrebbe essere dovuto al basso indice di dispersione ma anche anche al fatto che i requisiti della bassa intensità della luce siano bassi.

La differenza di due terzi tra l'apertura di f/1.8 e quella da f/2.2 si vede, per esempio nell'ISO 400 e nel'ISO 640. Usando la mano (non il treppiede) la qualità dell'immagine con questa quantità di ISO è di un livello leggermente superiore. La differenza si nota anche con l'ISO 800 e l'ISO 1600 in cui si è presente una maggiore riduzione del rumore che influisce sui colori".

p10 plus iso 100 percent
Il Huawei P10 può essere usato con differenti ISO... / © AndroidPIT
p10 iso 100 percent
... come anche il Huawei P10 Plus.  / © AndroidPIT

Alla fine la dual-camera sviluppata in collaborazione con Leica lavora bene. Tutti gli scatti raccolti durante il test possono però essere studiati per bene in questa galleria:

Nel nostro test al buio che vi abbiamo proposto a inizio maggio il Huawei P10 Plus, comparato a LG G6, Galaxy S8 e S7, Google Pixel e iPhone 7, si è piazzato all'ultima posizione. Ma i partecipanti in gioco erano i migliori sul mercato quindi già che sia entrato in gara è un buon segno.

Huawei P10 Plus – Batteria

Sotto la scocca troviamo una batteria ancora più potente rispetto a quella del P9 Plus: si passa infatti dai 3400 mAh ai 3750 mAh del P10 Plus. Se poi nell'uso quotidiano la batteria sia davvero efficace lo vedremo solo con un test più approfondito. Ma le aspettativa sono alte: anche grazie alla tecnologia Super Charge con soli 5 minuti di ricarica dovrebbero essere garantite 2 ore di gioco. Per la carica troviamo l'USB di Tipo C che però trasmette dati alla velocità dello standard USB 2.0.

AndroidPIT huawei p10 plus 4190
Ricaricare rapidamente il telefono non è un problema ma non vale lo stesso nel trasferimento dei dati. / © AndroidPIT

Risultati PCMark da smartphone selezionati

  Durata Potenza (mAh)
Huawei P10 Plus 07:51 ore 3750
Huawei P10 07:51 ore 3200
Huawei Mate 9 11:46 ore 4000
Samsung Galaxy S8 08:37 ore 3000
One Plus 3T 07:55 ore 3400
LG G6 (modello non ultimato, USA) 05:26 ore 3300

Huawei P10 Plus – Specifiche tecniche

Dimensioni: 153,5 x 74,2 x 6,98 mm
Peso: 165 g
Capacità della batteria: 3750 mAh
Dimensioni del display: 5,5 pollici
Tecnologia display: LCD
Schermo: 2560 x 1440 pixel (540 ppi)
Fotocamera frontale: 8 megapixel
Fotocamera posteriore: 20 megapixel
Flash: Dual-LED
Versione Android: 7.0 - Nougat
Interfaccia utente: Huawei EMUI
RAM: 6 GB
Memoria interna: 128 GB
Memoria removibile: microSD
Chipset: HiSilicon Kirin 960
Numero di core: 8
Velocità di clock: 2,4 GHz
Connettività: HSPA, LTE, NFC, Bluetooth 4.2

Giudizio complessivo

Se si guarda al Huawei P10 Plus senza dare un'occhiata anche ai competitor, questo è sicuramente un buono smartphone anche se non vi stupirà con qualcosa di così impressionante. Il Huawei P10 Plus è uno device ben rifinito, con un unibody metallico di gran lunga più robusto rispetto al Galaxy S8 o all'LG G6. Dal punto di vista dell'assemblaggio davvero nulla da eccepire. 

Ma se viene comparato agli altri prodotti del gruppo Huawei arriviamo a un giudizio diverso. Il Huawei Mate 9 ha una batteria più potente con un tempo di durata più ampio. Il P10 è più piccolo e si maneggia meglio. L'Honor 8 Pro costa meno. Ma solamente prendendo in considerazione i piccoli dettagli, come una migliore connessione LTE, un materiale migliore per tenere in mano il telefono e delle piccole migliorie grazie all'apertura maggiore dell'obiettivo, si capiscono quali sono effettivamente i vantaggi del P10 Plus rispetto agli altri competitor dello stesso brand. 


Questo articolo è stato aggiornato il 10 maggio 2017. Alcuni dei commenti si riferiscono alla versione precendete.

9 Condivisioni

Nessun commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più