Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

5 min per leggere Nessun commento

Huawei P20 display test: non per forza dev'essere sempre un AMOLED

La serie P20 di Huawei è composta da tre smartphone: il modello di punta P20 Pro, una versione Lite a basso costo e il P20 nel mezzo. In questo test del display per Huawei P20 scopriremo se il pannello LCD TFT integrato nel P20 riesce a competere con l’AMOLED del P20 Pro.

Che tipo di display è montato sul Huawei P20?

A differenza del P20 Pro, Huawei non utilizza un display con tecnologia AMOLED sul P20, ma piuttosto un convenzionale pannello TFT. Tuttavia Huawei lo battezza con il nome FullView, sebbene si riferisca più al rapporto display di un ottimo 80%.

In termini di risoluzione, il P20 punta sul FullHD+ (1080x2240 pixel) e su una diagonale di 5,8 pollici, risultante in una densità di pixel di 429ppi. Come con il P20 Pro, Huawei ha preso una decisione consapevole di rinunciare a una risoluzione in WQHD anche sul P20 perché il produttore cinese ritiene che i vantaggi ottici rispetto al FHD+ siano molto pochi e che la risoluzione più bassa abbia un impatto positivo sulla durata della batteria.

AndroidPIT huawei p20 3873
Il pannello TFT da 5,8 pollici del Huawei P20 è sufficiente? / © AndroidPIT by Irina Efremova

Luminosità e rappresentazione del colore

Per il nostro test del display utilizziamo lo Spyder 5 Elite, uno strumento di calibrazione del display. Questo strumento può calcolare l’intervallo tra i valori misurati e quelli standard del colore. I valori Delta E indicano la precisione della rappresentazione del colore. Più basso è il valore Delta E, più pulita è la rappresentazione del colore. Un valore basso indica che il colore viene rappresentato in modo più accurato.

Come per i precedenti test del display per Huawei P20 Pro, Sony Xperia XZ2 o Galaxy S9, impostiamo la luminosità del display al massimo prima della misurazione e disattiviamo il controllo automatico. I risultati della misurazione per il display di Huawei P20 sono i seguenti:

Huawei P20: i risultati riportati nel test del display

Colore: Rosso Verde Blu Giallo Ciano Magenta Bianco
x 0,6740 0,2759 0,1483 0,4230 0,2042 0,3087 0,2948
y 0,3247 0,6827 0,0551 0,5520 0,3167 0,1362 0,3170
Delta E 6,1 4,9 1,7 5,7 3,6 2,8 7,9

Naturalmente abbiamo sottoposto il Huawei P20 Pro e il suo pannello AMOLED allo stesso test. Anche se il Huawei P20 utilizza un pannello TFT, non significa che sia automaticamente peggiore del pannello AMOLED montato sul P20 Pro.

Entrambi i pannelli sono quasi allo stesso livello, ma in termini di luminosità massima il Huawei P20 (466 nit) registra un piccolo vantaggio in confronto alla versione Pro (442 nit). Attivando il controllo automatico della luminosità, i display di Huawei P20 e P20 Pro possono brillare ancora di più. Sono possibili valori superiori a 600 nits.

huawei p20 display Farbraum Graustufen
Il display TFT del Huawei P20 non è poi così male. / © AndroidPIT

Nella copertura dello spazio colore sRGB Huawei P20 fa un'ottima figura. Nel grafico sottostante è possibile vedere facilmente come lo spazio colore sRGB (triangolo nero) si inserisca tranquillamente nello spazio colore coperto dal display del P20.

huawei p20 sRGB Color
Il triangolo nero rappresenta lo spazio colore sRGB, mentre il triangolo bianco rappresenta lo spazio colore coperto dal display del P20. / © AndroidPIT

Risultati sorprendenti si hanno nella distribuzione dei colori nella misurazione in scala di grigi, perché anche il pannello TFT del Huawei P20 ha una tendenza al blu con contenuto dello schermo bianco. Questo può essere regolato manualmente in seguito tra le impostazioni del dispositivo accedendo a Display>Colori e protezione occhi>Modalità colore e temperatura. Nella vita di tutti i giorni, non è poi così grave.

huawei p20 display test 3
Con le impostazioni di fabbrica il display del Huawei P20 ha una leggera tendenza al blu. / © AndroidPIT

Nell'uso quotidiano, lo schermo del Huawei P20 è piacevolmente luminoso e ancora facile da leggere anche sotto la luce diretta del sole. Anche gli angoli di visuale sono buoni.

Impostazioni del display utili per la vita di tutti i giorni

Tra le impostazioni del display del Huawei P20 vi sono molte impostazioni utili per l'uso quotidiano che si rivelano estremamente comode. Una di queste è chiamata Tonalità naturale e corrisponde semplicemente alla funzione True Tone di iPhone X, iPhone 8 e 8 Plus di Apple.

Abilitando questa funzione lo schermo del Huawei P20 non si adatta solo alla luminosità dell'ambiente, ma assicura anche che la riproduzione del colore sia adatta all'ambiente. Potete attivare questa funzione in Impostazioni>Display >Colori e protezione occhi.

Huawei P20 Display Einstellungen
Pratiche impostazioni del display per l'uso quotidiano del Huawei P20. / © AndroidIT

Il notch della serie Huawei P20 può essere nascosto tramite le impostazioni del software. Così lo spazio accanto al notch viene semplicemente riempito con uno sfondo nero e le app non possono utilizzare quest’area. L'opzione non è del tutto perfetta, ci sono ancora app come Instagram che la ignorano.

Se state intraprendendo un viaggio più lungo o desiderate ottenere il massimo dalla durata della batteria potrete modificare manualmente la risoluzione dello schermo passando da FHD+ (2244x1080) a HD+ (1496x720). Se desiderate che il sistema del P20 riduca automaticamente la risoluzione quando le condizioni della batteria sono critiche, selezionate l'opzione Risoluzione intelligente.

Preferite il P20 con il suo display TFT o vi siete viziati scegliendo il più completo P20 Pro?

4 Condivisioni

Nessun commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica

Articoli consigliati