Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.
Huawei P30 Pro vs Mate 20 Pro: quale sarebbe meglio acquistare?
Huawei P30 Pro Hardware Huawei Mate 20 Pro 7 min per leggere Nessun commento

Huawei P30 Pro vs Mate 20 Pro: quale sarebbe meglio acquistare?

Anche se Mate 20 Pro ha già compiuto sei mesi, non è certo da dimenticare e rimane ancora oggi tranquillamente nei piani più alti nella lista dei migliori dispositivi in commercio. D'altra parte, il neo arrivato P30 Pro offre il comparto fotografico più impressionante mai visto su uno smartphone, permettendogli di ottenere risultati incredibili in condizioni di scarsa luminosità. Ma a parte questo, quali sono le differenze tra i due? Quale sarebbe meglio acquistare al momento?

Quando si desidera acquistare il miglior cameraphone è facile imbattersi in diverse recensioni online in cui viene consigliato l’acquisto di un Pixel 3 (XL), colui che ha dimostrato come un solo sensore abbinato ad un software ben ottimizzato possa fare la differenza nell’ambito della fotografia per smartphone. Non dimentichiamo poi il neo arrivato Galaxy S10 che offre risultati decisamente superiori rispetto alle precedenti generazioni nella maggior parte delle situazioni e che si adatta facilmente allo standard attuale dei dispositivi di punta.

huawei mate 20 pro 10
Mate 20 Pro non ha quasi nulla da invidiare al nuovo arrivato. / © AndroidPIT

Tuttavia, stavolta parleremo di due smartphone Huawei con cui il produttore cinese sta cercando di riscrivere letteralmente il modo in cui scattare le foto tramite lo smartphone. Sappiamo benissimo che le tre fotocamere di Mate 20 Pro permettono a chiunque di ottenere stupendi scatti in ogni tipo di condizione di luce, ma il P30 Pro non è da meno. Anzi, a differenza della serie Mate, il P30 Pro offre il nuovo sensore periscopio dotato di zoom ottico 5X che, combinato con il sensore principale, promette di raggiungere uno zoom ibrido quasi senza perdita di dettagli fino a 10X.

Huawei P30 Pro vs. Huawei Mate 20 Pro – Specifiche tecniche

  Huawei P30 Pro Huawei Mate 20 Pro
Dimensioni: 158 x 73,4 x 8,4 mm 156,9 x 72,4 x 8,6 mm
Peso: 192 g 189 g
Capacità della batteria: 4200 mAh 4200 mAh
Dimensioni del display: 6,47 pollici 6,39 pollici
Tecnologia display: POLED AMOLED
Schermo: 2340 x 1080 pixel (398 ppi) 3120 x 1440 pixel (538 ppi)
Fotocamera frontale: 32 megapixel 24 megapixel
Fotocamera posteriore: 40 megapixel 40 megapixel
Flash: Dual-LED LED
Versione Android: 9 - Pie 9 - Pie
Interfaccia utente: Emotion UI Emotion UI
RAM: 8 GB 6 GB
Memoria interna: 128 GB
256 GB
512 GB

128 GB
Memoria removibile: microSD microSD
Chipset: HiSilicon Kirin 980 HiSilicon Kirin 980
Numero di core: 8 8
Velocità di clock: 2,6 GHz 2,6 GHz
Connettività: HSPA, LTE, NFC, Dual-SIM , Bluetooth 5.0 HSPA, LTE, NFC, Dual-SIM , Bluetooth 5.0

Un design non del tutto differente

Non vogliamo dire che i due smartphone siano identici, anche perché ognuno dei due mostra delle particolari caratteristiche. Tuttavia, Huawei ha deciso di condividere alcuni aspetti del Mate 20 Pro anche sulla serie P, una decisone che personalmente condivido e che permette al produttore cinese un facile riconoscimento dei suoi dispositivi a tutte le masse. Dopotutto non è una novità nel settore smartphone: Apple fa la stessa cosa da anni con i suoi iPhone e Samsung non è da meno con la sua serie Galaxy S. Questi dispositivi sono infatti facilmente identificabili a distanza di metri da chiunque, un aspetto che non è assolutamente da sottovalutare in un'ottica di posizionamento del brand.

AndroidPIT Huawei P30 Pro 1
P30 Pro è disponibile in nuovissime e splendide colorazioni. / © AndroidPIT

Per quanto riguarda il display, entrambi i dispositivi di Huawei condividono il design arrotondato sui bordi, ma la differenza principale è che il display OLED del P30 Pro, nonostante sia più grande, possiede una risoluzione più bassa (Full HD+). Al contrario, lo schermo del Mate 20 Pro offre una risoluzione QHD+, un aspetto da considerare nonostante sia difficilissimo notare la differenza ad occhio nudo.

Il Mate 20 Pro possiede anche un notch più grande, ma questo perché al suo interno contiene l’hardware utile allo sblocco facciale 3D, funzionalità che manca a bordo del P30 Pro. Inoltre, quest’ultimo non ha alcuna capsula auricolare ma utilizza le vibrazioni sul display per riprodurre l’audio, ma solo durante le chiamate. Questa funzionalità non funge anche da audio stereo durante la riproduzione di musica, altro punto a sfavore rispetto al Mate 20 Pro.

huawei mate 20 pro 04
Il notch del Mate 20 Pro è più grande ma contiene l'hardware necessario al 3D Face Unlock. / © AndroidPIT

Dal punto di vista estetico, Huawei Mate 20 Pro presenta una splendida colorazione Twilight, mentre il P30 Pro guadagna punti in più con i nuovi colori sfumati dotati di nomi sgargianti, tra cui Amber Sunrise e Breathing Crystal. Detto questo, entrambi vantano una certificazione IP68 contro acqua e polvere, quindi non avrete alcun problema ad utilizzare questi smartphone in condizioni meteorologiche avverse.

Pochi cambiamenti anche sotto il cofano

Dal punto di vista delle specifiche, P30 Pro può vantare 8GB di RAM rispetto ai 6GB del Mate 20 Pro e, inoltre, è possibile acquistarlo con memoria interna da 256GB e 512GB. A parte questo , il resto è abbastanza simile, compreso il SoC Kirin 980, la batteria da 4200mAh con ricarica rapida SuperCharge da 40W e la ricarica wireless da 15W, oltre alla possibilità di sfruttare la ricarica wireless inversa.

AndroidPIT Huawei P30 Pro 2
Entrambi gli smartphone possono ricaricare senza fili altri dispositivi. / © AndroidPIT

Entrambi utilizzano un sensore di impronte digitali integrato nello schermo di tipo ottico, ma sappiamo che quello presente sul P30 Pro è stato aggiornato per offrire una maggiore affidabilità e velocità.

La vera novità è il reparto fotografico

Possiamo stare ore a cercare il pelo nell’uovo tra questi due dispositivi, ma è inutile girarci intorno. Ciò che differenzia Mate 20 Pro da P30 Pro è il reparto fotografico che in quest’ultimo è stato aggiornato dal punto di vista hardware e software.

Partiamo innanzitutto dal sensore principale da 40MP completamente riprogettato e che utilizza ora una disposizione di pixel unica nel suo genere, ovvero RYB (Red, Yellow, Blue), rispetto al tradizionale RGB (red, green, blue). Soltanto questo riesce ad offrire prestazioni migliori in condizioni di scarsa illuminazione, oltre naturalmente ai notevoli miglioramenti nell’elaborazione computazionale del P30 Pro. Huawei ha poi deciso di mantenere l’ottimo sensore ultra grandangolare da 20 MP, ma che stavolta, secondo Huawei, riuscirà a scattare foto meno distorte.

AndroidPIT Huawei P30 Pro 9
Con P30 Pro, Huawei vuole letteralmente riscrivere la fotografia su smartphone. / © AndroidPIT

La qualità di zoom del P30 Pro viene potenziata dalla nuova lente periscopio che utilizza un prisma per riflettere la luce con un angolo di 90 gradi. Il risultato è uno zoom ottico 5X senza perdita di qualità, una cosa fino ad oggi impossibile su uno smartphone. Questo sensore, combinato con quello principale, permette di ottenere uno zoom ibrido 10x (fino a 50x digitale). Anche Mate 20 Pro ha possibilità di combinare la potenza di due sensori, ma il P30 Pro ha una marcia in più e tutto funziona meravigliosamente bene.

huawei mate 20 pro 07
Mate 20 Pro offre ottimi scatti, ma non è efficiente quanto il P30 Pro in notturna. / © AndroidPIT

Infine, P30 Pro si arricchisce anche di una fotocamera Time of Flight (ToF), un sensore che sta pian piano facendo la sua apparizione su altri smartphone, come Honor View 20. Il vantaggio principale di tale sensore è quello di riuscire a catturare maggiori informazioni sulla profondità di campo, utile per la realizzazione di effetti bokeh in modalità ritratto, ma anche per una migliore gestione del comparto AR.

P30 Pro o Mate 20 Pro: quale acquistare?

Come suggeriscono i loro nomi, Mate 20 Pro e P30 Pro appartengono a diverse linee del produttore cinese ed entrambi non nascondono alcune differenze chiave. Il Mate 20 Pro ha uno schermo a risoluzione più elevata e offre una maggiore sicurezza in termini di sblocco facciale, mentre il P30 Pro ha dalla sua parte un comparto fotografico che ha sorpreso tutti.

huawei p30 pro vs mate 20 pro 2
Avete già decretato il vincitore di questa sfida? / © AndroidPIT

Quest’ultimo aspetto ci ha davvero impressionato durante il nostro test dedicato ed è uno dei reparti che ultimamente fa la differenza durante la fase di acquisto di un nuovo smartphone. Tuttavia, anche il prezzo è un elemento molto importante in questo caso: il nuovo P30 Pro è disponibile al prezzo di partenza di 999,90 euro, mentre è possibile trovare il Mate 20 Pro ad un prezzo inferiore, anche sotto i 700 euro sui vari canali online.

Ora tocca a voi decidere: quale dei due preferite dopo questa breve analisi?

Nessun commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica