Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
349 Condivisioni 20 Commenti

Huawei P8 recensione: il più elegante e performante tra i cinesi?

Dopo la presentazione ufficiale del Huawei P8, avvenuta il 15 aprile 2015 a Londra, ne sono stati rivelati tantissimi di top di gamma, da brand affermati così come da marchi in fase di crescita. Eppure, lo smartphone Huawei, rimane tra i più eleganti, performanti ed attraneti ed innovativi, soprattutto prendendo in considerazione il prezzo non troppo elevato. Potrebbe essere il regalo di Natale perfetto? Leggete la nostra recensione per scoprirlo!

 

Valutazione

Pro

  • Design esclusivo
  • Assemblaggio impeccabile
  • Fotocamera performante
  • Software intuitivo

Contro

  • Launcher Huawei non troppo fluido
  • Riconoscimento vocale solo in inglese

Huawei P8 – Uscita e prezzo

Il Huawei P8 ha fatto il suo debutto sul mercato europeo a maggio 2015 in due colori: champagne mistico e grigio titanio (come sempre gli aggettivi scelti per le colorazioni sono assurdi). Al momento il dispositivo è disponibile su Amazon.it al prezzo di 354 euro nella versione dotata di 16GB di memoria interna.

Huawei P8 – Design e assemblaggio

Il Huawei P8 si distacca dalla moda del momento, che vede gli smartphone rivestiti da pannelli in vetro, e dal suo stesso predecessore, anch'esso dotato di questo look riflettente, per sfoggiare un design metallico. Ma non aspettatevi il solito smartphone dotato di unibody, perchè il P8 offre una scocca posteriore fatta di alluminio ultra sottile che permette al dispositivo di rimanere sottilissimo (più sottile del Galaxy S6, dell'Xperia Z3 e dell'iPhone 6) con soli 6,4mm di spessore e sembrare allo stesso tempo robusto al tatto. 

Parlando di iPhone 6, il design del Huawei P8 sembra essersi ispirato a quello dell'ultimo dispositivo della Apple, soprattutto nella scelta del corpo metallico dai bordi levigati. Se si osserva invece l'obiettivo non sporgente della fotocamera posteriore, si può subito notare la prima differenza con l'iPhone.

Il Huawei P8 si distacca dalla moda del momento, che vede gli smartphone rivestiti da pannelli in vetro
huawei p8 camera
Un unibody metallico molto simile a quello dell'iPhone 6! / © ANDROIDPIT

Tornando alle linee del design, Huawei ha mantenuto lo stesso look in ardesia offerto dal predecessore, simile a quello che conosciamo grazie all'Omnibalance degli Xperia Z. I bordi che circondano il display sono sottilissimi ed offrono un rapporto schermo/corpo migliore rispetto a quello del Galaxy S6. Da notare il rivestimento in vetro del bordo superiore che rende il Huawei P8 particolarmente elegante.

huawei p8 rear camera
La scocca posteriore del Huawei P8! / © ANDROIDPIT

Lungo il lato inferiore del Huawei P8 si trova il port microUSB e due griglie dedicate agli speaker delle quali solo quella a sinistra funge da diffusore del suono. La griglia a destra dell'uscita USB nasconde invece un microfono. Il jack per le cuffie trova spazio sul lato superiore del dispositivo. 

huawei p8 usb
Uscita per Micro-USB, altoparlante e microfono! / © ANDROIDPIT

I tasti del volume e di accensione, così come lo slot per SIM e microSD (che può fungere anche da secondo vano SIM card), sono tutti posizionati lungo il lato destro del dispositivo, lasciando il lato opposto completamente libero. Siamo rimasti positivamente colpiti dalla trama leggermente ruvida che riveste il tasto di accensione e dalle curvature che lo circondano lungo la cornice, permettendo di individuarlo facilmente. 

huawei p8 standby button
I tasti del volume e di accensione si trovano sul lato destro e sono facili da distinguere! / © ANDROIDPIT

Nel complesso l'assemblaggio del Huawei P8 è davvero ottimo ed il brand cinese, con questo nuovo dispositivo premium dal prezzo ragionevole, potrebbe lanciare un nuovo standard. Complimenti al brand per il lavoro fatto!

Huawei P8 – Display

Con i suoi 5,2 pollici di diagonale il Huawei P8 rientra perfettamente nelle dimensioni ideali dei top di gamma attuali, offrendo una risoluzione di 1920 x 1080 e 424 ppi di densità con tecnologia IPS-LCD. Sappiamo bene che la moda del momento prevede schermi portentosi con risoluzioni in QHD, ma il display del Huawei P8 in Full HD non ha nulla da invidiare agli attuali top di gamma e con le sue dimensioni (144,9x71,8x6,5 mm) riesce ad offrire un'ottima soluzione compatta. 

huawei p8 display 2
Risoluzione di 1920 x 1080 e 424 ppi di densità!/ © ANDROIDPIT

I colori e la stabilità dell'angolo di visuale sono davvero ottimi. Se il bilanciamento dei colori del display impostato di default non vi convince potrete regolare manualmente la temperatura del colore accedendo alle impostazioni del dispositivo. 

Il display del Huawei P8 in Full HD non ha nulla da invidiare agli attuali top di gamma, e con le sue dimensioni riesce ad offrire un'ottima soluzione compatta

Huawei P8 – Funzioni speciali

Stando a quanto conferitoci da Huawei, uno dei vantaggi più interessanti offerti dal processore Kirin implementato nel P8 sta nel fatto che sia stato studiato per migliorare la connettività e il networking. Proprio per questo tra le funzioni speciali del Huawei P8 troviamo la possibilità di calcolare la velocità delle reti mobili e WIFI nelle nostre vicinanze, tenendoci informati sulle connessioni più veloci e permetterci di cambiare rete per trarne vantaggio. Naturalmente è possibile disattivare questa funzione. Huawei ci ha inoltre confermato che il chip Kirin 930 è compatibile con la rete 5G in arrivo.

huawei p8 angle shot
Un processore dedicato alla connettività!! / © ANDROIDPIT

Il Huawei P8 dispone di due antenne che operano in modo indipendente, collocate una nella parte inferiore ed una nella parte superiore del dispositivo. Attraverso la funzione Signal+ il dispositivo passa automaticamente da un'antenna all'altra garantendo così una migliore copertura del segnale. 

 Tra le funzioni speciali del Huawei P8 troviamo la possibilità di calcolare la velocità delle reti mobili e WIFI nelle nostre vicinanze

Huawei P8 – Software

Il Huawei P8 offre Android 5.0 Lollipop con interfaccia EMUI 3.1, sicuramente familiare a tutti gli utenti del Mate 7 dello stesso brand. Si tratta di un'interfaccia pulita e ridotta all'essenziale, rifinita con qualche tocco di stile del Material design di Google. Per quanto riguarda Marshmallow, il brand ci ha garantito che anche il P8 verrà presto aggiornato all'ultima versione del firmware, ma non ci ha fornito delle date specifiche.

huawei p8 software informationen
Tutti i dati relativi al software del Huawei P8! / © ANDROIDPIT

Ad un primo sguardo l'interfaccia offerta del P8 potrebbe sembrare molto più simile a quella offerta da iOS dei dispositivi Apple piuttosto che a quella già presente su altri smartphone Android. Proprio per questo motivo Huawei ha deciso di introdurre un launcher che consiste in una serie di homescreen dove vengono raccolte le app.

Potreste sentirvi disorientati di fronte all'assenza dell'app drawer, ma di fatto si tratta di una scelta che il brand ha implementato fin dall'inizio. Troverete tutte le vostre app semplicemente sfogliando tra le pagine home, ma grazie all'app dedicata ai temi potrete personalizzare l'interfaccia e ottenere facilmente l'app drawer al quale siete abituati. Se sentite già la mancanza dell'app drawer potete sempre utilizzare un launcher alternativo, cosa che vi consigliamo di fare anche a seguito dei lag riscontrati nel launcher preinstallato durante il nostro test.  

 Il Huawei P8 mostra un'interfaccia pulita e ridotta all'essenziale, rifinita con qualche tocco di stile del Material design di Google
huawei p8 startbildschirm standard einfach
L'interfaccia del Huawei P8 è praticamente uguale a quella del Ascend Mate 7. / © ANDROIDPIT

Un altro grande vantaggio dell'interfaccia Huawei è l'assenza di bloatware, che rende il software più sobrio e fluido. Tra le altre funzioni interessanti offerte da EMUI 3.1 troviamo un gestore delle notifiche, i controlli tramite gesti ed una barra di navigazione personalizzabile. Tutte caratteristiche introdotte dal Ascend Mate 7. Scoprite subito le feature speciali offerte dal software del Huawei P8:

Uso con una mano

Le dimensioni compatte del Huawei P8 potrebbere essere un po' problematiche per chi ha delle mani particolarmente piccole ma, per ovviare a questo problema, entra in gioco la funzione dedicata all'utilizzo con una mano. Con uno swipe da sinistra verso destra, utilizzando i tasti di navigazione, potrete ridurre le dimensioni dello schermo e, con un contro swipe, potrete subito ritornare alle dimensioni iniziali.

Durante il nostro test questa funzione non ha dato nessun tipo di problema ed abbiamo riscontrato come sia particolarmente pratica quando ad esempio si vuole inviare un messaggio mentre con l'altra mano si tiene la busta della spesa.

Modalità di risparmio energetico

Attivando questa modalità potrete monitorare il consumo di batteria e bloccare le app che succhiano più energia per poter prolungare l'autonomia del dispositivo. Una notifica vi informerà dell'accessivo consumo di batteria e potrete scegliere una delle tre diverse modalità di risparmio energetico (Normale, Intelligente e Ultra) a seconda delle vostre esigenze. Durante il nostro test abbiamo utilizzato la modalità Intelligente e non abbiamo riscontrato nessun impatto negativo sulle prestazioni o sulla ricezione.

huawei p8 energiesparen
Attivate la funzione di Risparmio energetico per un'autonomia ancora più prolungata! / © ANDROIDPIT

Notifiche

Come l'Ascend Mate 7 anche il Huawei P8 mostra le notifiche in ordine cronologico. Con il Huawei P8 è inoltre possibile determinare il tipo di notifiche da visualizzare a seconda dell'applicazione in questione.

Design

Huawei offre una valanga di design diversi per tutti i gusti che possono inoltre essere combinati tra loro. Potrete scegliere tra un design discreto e sobrio o uno più vivace, colorato e alla moda. Un aspetto negativo è il fatto che, a prescindere dall'impostazione selezionata, il launcher visualizza solo le icone di default. Dovrete quindi scegliere un icon-pack alternativo:

huawei 8 designs
Scegliete il design che fa per voi! / © ANDROIDPIT

Riconoscimento vocale

Come il i nuovi dispositivi Motorola, anche il Huawei P8 offre la funzione di riconoscimento vocale. Dopo aver impostato il sistema di riconoscimento vocale potrete chiamare i vostri contatti o trovare il vostro dispositivo con un semplice comando vocale. Purtroppo però durante il nostro test il sistema di riconoscimento ha risposto positivamente ai comandi in lingua inglese nonostante avessimo impostato una lingua diversa. Speriamo Huawei sistemi al più presto questo problema.

Controllo con gesti

Anche il Huawei P8 permette, preimpostandoli, di utilizzare determinati gesti per controllare il dispositivo. Ad esempio, se avete lo smartphone sul tavolo e ricevete una telefonata, vi basta sollevare lo smartphone per rispondere. Questa ed altre feature possono essere attivate dal menu delle impostazioni per rendere ancora più funzionale ed intuitiva la vostra esperienza con Android.

Huawei P8 – Prestazioni

Grazie ad un processore Kirin 930 octa-core a 64-bit con GPU Cortex-Ad53E a 2GHz di clock, il Huawei P8, durante il nostro test, non ha registrato alcun problema (lag del launcher esclusi). Anche giochi impegnativi come Dead Trigger 2 hanno girato sul P8 senza lag o intoppi. Per un utilizzo quotidiano il Huawei P8 può essere promosso a pieni voti. 

huawei p8 antutu benchmark
I risultati su AnTuTu benchmark! / © ANDROIDPIT

Per chi avesse bisogno di qualche numero per quantificare meglio le prestazioni del nuovo smartphone cinese eccoli qua: 50556 punti che gli permettono di superare il Samsung Galaxy Note 4. Un risultato davvero eccezionale, in parte inaspettato.

Il Huawei P8 supera il Samsung Galaxy Note 4 su AnTuTu!

Huawei P8 – Audio

Potreste rimanere un po' delusi dalla mancanza di altoparlanti stereo per il Huawei P8, una funzione che però non è considerata ancora comune negli smartphone di oggi, dunque non una grave mancanza. Lo smartphone offre uno speaker in basso a sinistra, molto forte e capace di garantire una buona qualità del suono.

huawei p8 bottom
Una buona qualità del suono! / © ANDROIDPIT

Un aspetto positivo è la qualità della voce, chiara e comprensibile anche in ambienti rumorosi come la stazione della metropolitana. Un piccolo aneddoto: sabato stavo camminando ed ho ricevuto una chiamata. Quando ho risposto soffiava parecchio vento ma il mio interlocutore non lo ha percepito e mi ha chiesto se stessi chiamando da casa. Incredibile, non credete?

Huawei P8 – Fotocamera

La fotocamera principale da 13MP del Huawei P8 offre un sensore RGBW ed uno stabilizzatore ottico di immagine OIS, che permette all'obiettivo di catturare immagini nitide anche se non si riesce a mantenere lo smartphone completamente immobile, fino a 0,6 gradi.

La fotocamera principale ha un autofocus molto veloce che assicura immagini nitide. I colori sono naturali ed i dettagli vengono mantenuti. Anche in situazioni di scarsa luminosità il rumore fotografico si mantiene molto basso: Huawei ha fatto un buon lavoro con la fotocamera del P8. Vi state chiedendo se la fotocamera sia così buona da superare le performance di quella incorporata nel Galaxy S6? Per ora vi lasciamo ad alcune immagini ma presto dedicheremo un articolo a questo argomento.

huawei p8 kamera testfoto 06
Foto nitide e colori naturali! / © ANDROIDPIT

Anche l'interfaccia della fotocamera sembra ispirata da Apple: potete selezionare diverse modalità di scatto (Foto, Video, Paesaggio, Light Painting) con uno swipe. Una serie di originali filtri ed effetti vengono mostrati in tempo reale: in questo modo potrete avere davanti il risultato prima ancora di scattare la foto.

Huawei ha fatto un buon lavoro con la fotocamera del P8
huawei p8 kamera interface
Filtri ed effetti visualizzati in tempo reale! / © ANDROIDPIT

Per facilitare gli scatti in situazioni di scarsa luminosità la fotocamera offre un'apertura di f/2.0 ed una modalità Super Notte, che lavora sulle foto una volta effettuate per migliorarne il risultato. Tra le modalità di scatto troviamo anche quella Panorama a 360 gradi e la stessa Ultra Snapshot che troviamo sul Mate 7, che permette di scattare foto da schermo spento semplicemente selezionando due volte il tasto del volume. Con la modalità Light Painting Huawei vuole invece puntare alle persone più creative: con questa funzione è possibile visualizzare scie di luce delle auto in movimento durante la notte e molto altro, una funzione che vi permetterà di utilizzare degli effetti originali sui vostri scatti.

Giudicate voi stessi la fotocamera attraverso i nostri scatti di prova:

huawei p8 kamera testfoto 05
Il livello dei dettagli in modalità Macro è sorprendente. / © ANDROIDPIT
huawei p8 kamera testfoto 01
I colori sono vividi e naturali. / © ANDROIDPIT
huawei p8 kamera testfoto 03
La fotocamera del Huawei P8 rende giustizia ai dettagli. / © ANDROIDPIT
huawei p8 kamera testfoto 02
Una foto scattata in scarse condizioni di luminosità ma priva di rumore fotografico. / © ANDROIDPIT
huawei p8 kamera testfoto 04
Ancora una volta la fotocamera mostra i dettagli in primo piano! / © ANDROIDPIT

La fotocamera frontale offre ben 8MP, dettaglio che accontenterà i fanatici dei selfie anche grazie alla modalità Bellezza volto, in grado di riconoscere il viso del proprietario e modificare gli autoscatti a seconda delle impostazioni personalizzate in precedenza.

Huawei P8 – Batteria

Il nuovo Huawei P8 è animanto da una batteria di 2680 mAh, in linea con la moda del momento che vede batterie inferiori alle 3000 mAh anche per i top di gamma appena usciti sul mercato. Se un anno fa questi numeri ci avrebbero fatto storcere il naso perchè troppo bassi, grazie al Galaxy S6 e all'HTC One M9 sappiamo di poter dormire sonni tranquilli. 

Il brand cinese assicura un giorno e mezzo di autonomia sotto un utilizzo normale ed una intera giornata se si utilizza il dispositivo in modo intensivo. Dopo il nostro test possiamo confermare queste cifre: dopo 12 ore di utilizzo normale, durante il quale abbiamo scattato foto, gestito le nostre email, navigato sul web, inviato messaggi e giocato a Dead Trigger 2, la batteria segnava ancora il 65% di autonomia. Ricordate inoltre che le prestazioni della batteria vengono migliorate dopo diversi cicli di ricarica.

androidpit huawei p8 01
Il Huawei P8 offre una batteria prestante! / © ANDROIDPIT

Huawei P8 – Specifiche tecniche

    • Tipo:
    • Smartphone
    • Modello:
    • P8
    • Produttore:
    • Huawei
    • Dimensioni:
    • 144,9 x 71,8 x 6,4 mm
    • Peso:
    • 144 g
    • Capacità della batteria:
    • 2680 mAh
    • Dimensioni del display:
    • 5,2 pollici
    • Tecnologia display:
    • LCD
    • Schermo:
    • 1920 x 1080 pixel (424 ppi)
    • Fotocamera frontale:
    • 8 megapixel
    • Fotocamera posteriore:
    • 13 megapixel
    • Flash:
    • Dual-LED
    • Versione Android:
    • 5.0 - Lollipop
    • Interfaccia utente:
    • Emotion UI
    • RAM:
    • 3 GB
    • Memoria interna:
    • 16 GB
      64 GB
    • Memoria removibile:
    • microSD
    • Chipset:
    • HiSilicon Kirin 930
    • Numero di core:
    • 8
    • Velocità di clock:
    • 2 GHz
    • Connettività:
    • HSPA, LTE, NFC, Dual-SIM , Bluetooth 4.1

Giudizio complessivo

Non occorre girarci tanto intorno, il Huawei P8 offre davvero tanto: un processore di alto livello, un prezzo ragionevole, un design elegante, delle feature pratiche ed una buona fotocamera. L'unico tasto dolente sono le prestazioni del launcher Huawei che durante il nostro test ha registrato dei fastidiosi malfunzionamenti. Questo è il motivo per cui non ci sentiamo di dargli 5 stelle.

Se siete alla ricerca di un dispositivo semplice ed elegante, funzionale, capace di offrire delle funzioni pratiche ad un prezzo equo, probabilmente il Huawei P8 è lo smartphone giusto per voi!

Huawei P8 – Dove comprarlo?

Dopo esservi informati per bene vi siete convinti ad acquistare il Huawei P8? Nella tabella sottostante troverete i più popolari siti online dedicati che offrono il dispositivo cinese in offerta a prezzi vantaggiosi:

Negozio/Operatore Huawei P8 da 16GB Huawei P8 da 64GB
Amazon.it 357 EU Non disponibile
MediaWorld 474,99 EU Non disponibile
Trony 445 EU Non disponibile
Euronics 499 EU Non disponibile
Gli Stockisti 349 EU Non disponibile
Unieuro 439,22 EU Non disponibile
Vikishop 469 EU Non disponibile

 

 

20 Commenti

Commenta la notizia:

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK