Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

Opinion 5 min per leggere 2 Commenti

Huawei P9: ancora una buona scelta?

E' passato più di un anno e mezzo dal lancio del Huawei P9. Uno smartphone che ha subito attirato l'attenzione di tutti grazie alla sua doppia fotocamera posteriore, al giorno d'oggi quasi data per scontata. Ora come ora, il Huawei P9 è ancora un buon partito?

Huawei P9: le differenze con i più recenti flagship

Dall'uscita del Huawei P9 sembra essere passata un'eternità. Sarà che ora quasi tutti i flagship, e perfino alcuni dispositivi di fascia media, ospitano una doppia fotocamera sulla scocca e unibody metallici e sottili come quello del P9. Nell'aprile 2016 però il P9, a Londra, ha fatto davvero un figurone. E chi ne ha posseduto uno (io compresa) sa bene che anche dal lato delle prestazioni il P9 si è rivelato un buon compagno di avventure. 

I flagship del momento hanno una marcia in più, come è normale che sia. Incorporano processori più avanzati, display quasi privi di bordi e si affidano al riconoscimento facciale o alla scansione dell'iride. Alcuni hanno adottato il vetro come materiale di costruzione abbandonando totalmente o solo in parte l'alluminio. Queste almeno le ottimizzazioni che saltano subito all'occhio. Il P9 non le ha: se quindi volete un flagship economico equipaggiato delle ultime chicche tecnologiche, guardate altrove. 

AndroidPIT huawei p9 1414
Dimenticatevi del vetro e dei display FullView degli ultimi flagship del 2017. / © AndroidPIT

Al momento i top di gamma meglio equipaggiati e più economici sono OnePlus 5T e Honor View 10 che però non è ancora approdato sul mercato. Per averlo dovrete attendere l'inizio del nuovo anno ma nel mentre potete farvi un'idea del dispositivo nel nostro test hands-on.

Alcuni dei flagship presentati nella prima metà del 2017, tra cui Samsung Galaxy S8 e LG G6, le integrano ed ora offrano etichette più abbordabili rispetto al momento del lancio ma pur sempre elevate rispetto al prezzo di un P9.

Prestazioni ancora valide

Il Huawei P9 integra un processore Kirin 955 supportato da 3GB di RAM e 32GB di memoria interna espandibile via microSD. Nel 2017 non sono numeri da "paura", ma sono comunque sufficienti a garantire delle buone prestazioni. Il sistema gira in modo fluido e troverete Nougat come versione software. Con una scheda microSD potrete anche ampliare la memoria interna.

Nessuna promessa sull'arrivo di Oreo: se non volete rinunciare all'ultima versione Android dimenticatevi del P9. Se invece Nougat per voi è più che sufficiente, sappiate che nell'utilizzo quotidiano il P9 vi starà vicino come un fedele compagno. Ed è grazie a Nougat ed EMUI 5.0 che potrete usufruire di funzioni come app Gemella, ad esempio, per utilizzare due account Facebook e WhatsApp contemporaneamente, Phone Clone o Quik, per creare dei video dalle vostro foto.

AndroidPIT android O Oreo 2059
Dimenticatevi degli Oreo! / © AndroidPIT

Una batteria nella norma

Se è la batteria a preoccuparvi sappiate che il P9 riesce ad arrivare a fine giornata. I 3000 mAh non lasciano di stucco ma permettono di stare tranquilli e per il ricaricare completamente il dispositivo vi occorreranno due ore, non di più. In ogni caso, giusto per precisare, la batteria del P10 non fa di meglio.

Le feature che non trovate sul P10

Se avete già posseduto un dispositivo Huawei/Honor o avete letto alcune delle nostre recensioni non rimarrete sorpresi nel sapere che i sensori di impronte digitali utilizzati dal produttore cinese siano rapidi e precisi. Oltre che veloci e semplici da impostare.

Il P9 però, a differenza del P10, monta il lettore sulla scocca che permette di sfruttare alcune utili comandi tramite gesti. Cliccando su Impostazioni>ID impronta potrete impostarlo per scattare foto (perfetta per i selfie) e video, rispondere alle chiamate in arrivo, bloccare la sveglia, visualizzare ed eliminare le notifiche o sfogliare le foto della Galleria. Una serie di funzioni andate perse con il P10, purtroppo.

AndroidPIT huawei p9 vs p10 9520
Il lettore d'impronte sulla scocca offre qualche interessante funzione. / © AndroidPIT

Il prezzo

E' possibile acquistare al momento il Huawei P9 per circa 300/350 euro. Online o presso i rivenditori fisici, soprattutto ora che il Natale si avvicina. Per circa 100 euro in più potete acquistare il suo successore con Kirin 960, 4GB di RAM e 64GB di memoria interna espandibili. Più memoria a disposizione e Nougat nativo quindi, con la certezza di ricevere l'update a Oreo.

Huawei P9: da comprare o no?

Come al solito tutto dipende dalle vostre esigenze, da ciò che state cercando. Il Huawei P9 è ancora un buono smartphone con una buona fotocamera, filtri in stile Instagram da applicare, modalità manuale, effetto bokeh a disposizione. Nella norma la batteria, buone le prestazioni, piacevole il design. Non aggiornato all'ultima versione Android, che potrebbe non ricevere mai, riesce a gestire i task quotidiani senza problemi. Rispetto agli ultimi flagship ha una marcia in meno, ma costa anche meno.

Se ne avete uno in tasca, io me lo terrei ancora per un po'. Aspetterei l'inizio del 2018 e l'MWC per vedere le ultime novità nel campo mobile ed acquistare uno degli attuali flagship ad un prezzo ancora più conveniente, ad esempio. Se state invece pensando di acquistare un nuovo Huawei P9 ci penserei un po' su, non perché non sia all'altezza, ma perché l'Honor 9 potrebbe essere una scelta più azzeccata. Disponibile su Amazon per circa 350 euro, lo stesso prezzo quindi, sfoggia un bel design ed offre un hardware più aggiornato. Senza contare che si prepara a ricevere Oreo.

La concorrenza è dura ed i flagship "un po' più datati" non hanno vita facile nel 2017.

Voi acquistereste il Huawei P9? 

6 Condivisioni

2 Commenti

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica