Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

2 min per leggere Nessun commento

48% in cinque minuti: Huawei recupera una tecnologia di ricarica vecchia di 3 anni

Huawei ha mostrato una tecnologia per le batterie fantastica per gli utenti smartphone. In soli cinque minuti, la batteria dello smartphone viene ricaricata a metà, dieci volte più velocemente di quanto non sia attualmente. Stranamente la tecnologia non è così nuova, la stessa Huawei lo ha dimostrato tre anni fa.

Sarebbe il sogno di tutti gli appassionati di smartphone: in soli cinque minuti, una batteria caricata dallo 0 al 48% in un video di Huawei. Questa tecnologia di ricarica rapida, che attualmente funziona dieci volte più velocemente di una normale ricarica, potrebbe facilmente nascondere il fatto che per anni poco o nulla è accaduto nello sviluppo delle batterie per prolungare in modo significativo la loro durata.

La ricarica incredibilmente veloce si ottiene cambiando la struttura molecolare delle cellule. Non è chiaro fino a che punto ciò influisca sulla stabilità e possibilmente sulla sicurezza della batteria. È logico pensare, tuttavia, che caricando in maniera così veloce una batteria la si stressi di più rispetto che utilizzando i metodi di ricarica tradizionale. Se i ricercatori Huawei riusciranno a rendere la nuova tecnologia sicura e veloce, dovrebbero essere in grado di diffonderla rapidamente.

Una vecchia tecnologia riesumata

Finora tutto bene, ma c'è uno strano dettaglio che non torna: la tecnologia stessa ha già tre anni ed è stata introdotta dalla stessa Huawei con esattamente lo stesso materiale video riutilizzato oggi. Anche i dati sono del tutto in linea con l'annuncio attuale. Ovviamente, non vi è stato alcun miglioramento nei tre anni e Huawei non sembra essersi avvicinata al mercato. Quindi, il perché i cinesi abbiano voluto riesumare questa tecnologia rimane un segreto tutto loro.

Cosa ne pensate delle nuove tecnologie di ricarica delle batterie? Pensate sia necessario un passo avanti in questa tecnologia vecchia di anni?

2 Condivisioni

Nessun commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica