Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione.

Recensione 9 min per leggere 5 Commenti

Huawei Watch 2 recensione: sportività e nuove feature fanno la differenza?

Il Huawei Watch 2 non ha la stessa eleganza del primo smartwatch della casa cinese ma l'approccio generale è diverso: il mercato su cui vuole puntare è quello degli sportivi. Equipaggiato di Android Wear 2.0, più sensori e slot per la SIM da usare all'occorrenza, il Huawei Watch 2 ha le carte in regola per fare bene il proprio lavoro. Ma per scoprirlo lo abbiamo testato ed ecco cosa ne è uscito fuori.

Valutazione

Pro

  • Design sportivo
  • Secondo tasto da usare a piacimento
  • Slot SIM (opzionale)

Contro

  • Non lavora in maniera eccellente
  • Durata della batteria nella media
  • GPS lento e non preciso

Prezzo migliore: Huawei Watch 2

Il prezzo più basso

Huawei Watch 2 – Uscita e prezzo

Il Huawei Watch 2 è stato lanciato sul mercato italiano il 12 aprile nel modello Sport Bluetooth al prezzo di listino di 329 euro. Arriverà nella variante 4G a fine maggio con un prezzo un po' più elevato di 379 euro. Per mettervi al polso la variante Classic, che costerà 399 euro, dovrete invece attendere perché, per ora, non è disponibile sul nostro mercato. Per non perdervi tra i vari modelli vi ricordo che il brand aveva presentato due versioni del nuovo indossabile: il Huawei Watch 2 Sport (in tre versioni) e il Huawei Watch 2 Classic. 

Prezzo migliore: Huawei Watch 2

Il prezzo più basso

 

 

Huawei Watch 2 – Design e assemblaggio

Il Huawei Watch 2 si presenta in due versioni totalmente diverse. Il modello normale, il Huawei Watch 2, con un look più sportivo, e il modello classico, con cinturino in pelle che purtroppo non abbiamo potuto provare parimenti al modello Porsche edition. A causa della indisponibilità di questi ultimi modelli ci siamo concentrati sulla prima versione. 

AndroidPIT huawei watch 2 3523
Sportivo ma non così accattivante, ecco il Huawei Watch 2. / © AndroidPIT

Il primo Huawei Watch presentava un corpo elegante con buone rifiniture e attenzione ai dettagli. Al contrario il nuovo Huawei Watch 2 punta più su semplicità e dinamicità. Il design ricorda quello dei Casio G-Stock degli anni '90: si presenta in nero lucido e in generale il look è abbastanza semplice tanto che alcuni possono pensare sia noioso. La plastica utilzzata non ha l'aspetto di essere di alta qualità e il citurino, a mio parere, potrebbe essere stato più morbido ma è pur vero che è facilmente intercambiabile.

Il modello con microSIM e supporto LTE del Huawei Watch 2 supera di parecchio i predecessori in quanto a resistenza perché è dotato di certificazione IP68 contro acqua e polvere. Questo, in ogni caso, non significa che potrete nuotare con questo svizzero digitale ma che non accadrà nulla nel caso vi facciate la doccia o vi laviate le mani con il vostro indossabile.

AndroidPIT huawei watch 2 134755
Cassa compatta. / © AndroidPIT
AndroidPIT huawei watch 2 154305
Purtroppo non abbiamo potuto provare la Porche Edition. / © AndroidPIT

Huawei Watch 2 – Display

Il Huawei Watch 2 presenta un display circolare AMOLED di1,2 pollici con risoluzione di 390x390 pixel. Il primo smartwatch della casa cinese prevedeva uno schermo di 1,4 pollici con 400x400 pixel di risoluzione. Le dimensioni, sulla carta, potrebbero far pensare che lo smartwatch di nuova generazione sia leggermente più compatto in modo che intralci meno durante le sessioni di allenamento. Ma non è così: il Watch 2 è di poco più grande. Il motivo? Maggiore tecnologia. 

AndroidPIT huawei watch 2 134310
Display AMOLED più piccolo . / © AndroidPIT

lo schermo del Huawei Watch 2 fa visualizzare i contenuti in maniera chiara e precisa. La luce verde che avevamo notato sul display del primo Huawei Watch è sparita su questo pannello AMOLED. Nulla da obiettare anche sulla rappresentazione dei contrasti. Se avvicinate il device agli occhi potrete accorgervi dei pixel che compongono lo schermo, ma nella vita di tutti i giorni non li noterete affatto.

AndroidPIT huawei watch 2 3519
Display piccolo ma visualizzazione ottima. / © AndroidPIT

Il controllo automatico della luminosità di questo smartwatch non è così buono. Il display reagisce in un po' ritardo e inoltre il livello più basso della luminosità è troppo alto (e a letto o al cinema potrebbe essere un problema). 

Huawei Watch 2 – Funzioni speciali

È la prima volta che Huawei incorpora nei propri indossabili un'antenna GPS. Come anticipato è presente anche una variante LTE con uno slot per una nanoSIM (come quelle per i telefoni) e supporto alla rete 4G. Con queste due nuove caratteristiche il dispositivo diventa così molto più indipendente dallo smartphone. Lo slot è posizionato tra il cinturino e la cassa del device e questo non influisce sulla capacità di impermeabilità. WLAN, Bluetooth e NFC sono anch'essi previsti.

Con il Huawei Watch 2 è possibile misurare il VO2Max (Massimo Consumo di Ossigeno), valore utile nel caso si pratichino sport in cui è necessario un continuo monitoraggio. Inoltre sono presenti pedometro e cardiofrequenzimetro in base alla luce. Si può anche utilizzare il cardiofrequenzimetro pettorale Bluetooth collegato direttamente allo smartwatch grazie ad Android Wear 2.0.

AndroidPIT huawei watch 2 3542
Due grandi tasti ma niente lunetta girevole smart. / © AndroidPIT

Il secondo tasto dello smartwatch può essere impostato su una feature a vostro piacimento. Basta andare su Impostazioni>Personalizzazione>Tasti di personalizzazione. Di default è settata la modalità training (vero scopo di questo smartwatch): scegliete il tipo di allenamento e iniziate a muovervi! Se volete altro basta scegliere un'altra app da attivare con questo tasto.

Il Huawei Watch 2 ha anche una corona girevole che, al contrario del Samsung Gear S2 e S3, è un semplice (e noioso) ornamento. 

Huawei Watch 2 – Software

Ovviamente a girare sul Huawei Watch 2 è Android Wear 2.0, l'ultima versione del sistema operativo basata su Android 7.1 Nougat. Questa presenta nuove feature che possono essere naturalmente usate su questo smartwatch di casa Huawei. Tra queste incontriamo anche una nuova interfaccia Android Wear con un nuovo cassetto delle app e delle chicche pensate per i più sportivi. Con questa nuova versione sarà possibile inoltre installare nuove app direttamente dallo smartwatch perché troverete il Play Store integrato.

AndroidPIT huawei watch 2 143040
Android Wear 2.0 permette di scaricare app dal vostro smartwatch. / © AndroidPIT

Nella vita di tutti i giorni ho apprezzato molto Android Wear 2.0 perché non è così invadente. Per farvi aiutare da Google Assistant basta tenere premuto il tasto di accensione oppure scandire la parolina magica "Ok Google". Ma è anche possibile anche lanciare funzioni come il cardiofrequenzimetro oppure il monitoraggio delle sessioni di allenamento. Insomma personalizzate i tasti secondo le vostre abitudini.

Ci sono molte app, come per esempio Citymapper, presenti nel Play Store che possono essere utili se installate sullo smartwatch. Per cercarle potrete dettarle al vostro assistente preferito oppure digitarle sulla piccola tastiera dello schermo. Nel caso dobbiate rispondere a un messaggio è preferibile usare i comandi vocali. 

AndroidPIT huawei watch 2 3508
Google Maps sul Huawei Watch 2. / © AndroidPIT

Huawei Watch 2 – Prestazioni

La memoria del Huawei Watch 2 è stata incrementata fino a 768MB di RAM mentre il clock del processore è cambiato leggermente. Ma il rendimento, alla fine, non è mutato affatto e tenendolo al polso a lungo ho notato che, tra quelli testati, non è uno smartwatch particolarmente veloce. Delle volte, per portare a termine delle operazioni, ci è voluto qualche secondo.

AndroidPIT huawei watch 2 135053
Slot per la nanoSIM. / © AndroidPIT

Nel caso siate degli sportivi il lavoro del Huawei Watch 2 sarà abbastanza soddisfacente. Purtroppo però il segnale GPS non è così rapido e preciso come quello di altri svizzeri digitali o di uno smartphone. La misurazione continua delle pulsazioni è pratica sia nelle sessioni di allenamento che nella vita di tutti i giorni. I risultati più accurati, ho notato, sono arrivati quando il cinturino aderiva bene al polso. Ma attenzione: se il polso è piegato il cardiofrequenzimetro non riesce a lavorare per bene. 

Solamente una volta il Huawei Watch 2 non ha rilevato bene il classico percorso di 9 km in bici che faccio ogni mattina per andare a lavoro: mostrava 0,81 km "ad alta intensità" quando in realtà mi dice sempre che è "normale". Ma in generale il rilevamento del percorso lavora bene e si visualizza in maniera semplice.

Huawei Watch 2 – Audio

Il Huawei Watch 2, come il suo predecessore, è dotato di uno speaker integrato. È così possibile effettuare e ricevere chiamate dall'orologio, senza dover usare un telefono o l'auricolare. Anche se, a dirla tutta, visti dall'esterno potremmo sembrare un po' ridicoli mentre parliamo al nostro polso, ma in casi di emergenza è comodo! Potrete connettere il device via Bluetooth. In questo modo le chiamate potranno rispettare la vostra privacy. Potrete inoltre usare lo smartwatch di Huawei per ascoltare la vostra musica. 

Il Huawei Watch 2, grazie ad Android Wear 2, in caso di chiamate effettuate dallo smartwatch consente di usare sia il numero della SIM integrata che quello che utilizzate normalmente sul vostro smartphone. 

Huawei Watch 2 – Batteria

La casa cinese aveva fatto promesse che suonavano meglio di violini: "durata fino a dieci ore in modalità intrattenimento", si leggeva sul comunicato stampa, e fino a  due giorni "per un uso normale". Per raggiungere (a stento) questo obiettivo abbiamo dovuto estrarre la SIM dall'orologio e usare solamente la connessione Bluetooth o WLAN. Mantenendo la SIM attiva il Huawei Watch 2 deve essere attaccato alla corrente ogni sera. Potretete risparmiare un po' di energia disattivando il contapassi automatico e attivando lo smartwatch tramite tasto fisico.

La modalità orologio, vale a dire quando lo smartwatch funge da mero orologio con contapassi integrato, può essere attivata manualmente dalle impostazioni della batteria. In questo caso il display è scuro e si accenderà solamente quando girerete il polso verso gli occhi per guardare l'ora. Ovviamente in questo caso la batteria durerà più a lungo ma a cosa è servito aver investito tutti quei soldi se scegliete questa modalità preistorica?

AndroidPIT huawei watch 2 3539
Huawei Watch con i PIN di ricarica del caricatore esterno. / © AndroidPIT

La batteria ha una capacità di 420 mAh e il caricatore esterno presenta, come nella versione precedente, dei PIN di contatto. Il numero maggiore di PIN consentono una ricarica più rapida rispetto al predecessore.

Huawei Watch 2 – Specifiche tecniche

Capacità della batteria: 420 mAh
Dimensioni del display: 1,2 pollici
Schermo: 390 x 390 pixel (326 ppi)
Versione Android: Android Wear
Interfaccia utente: Stock Android
RAM: 768 MB
Memoria interna: 4 GB
Memoria removibile: Non disponibile
Chipset: Qualcomm Snapdragon Wear 2100
Numero di core: 4
Velocità di clock: 1,1 GHz
Connettività: LTE, NFC, Bluetooth 4.1

Giudizio complessivo

Con il Huawei Watch 2 è stato fatto un lavoro di labor limae dell'orologio intelligente lanciato dal brand nel 2015. LTE e GPS sono delle aggiunte che ormai sono più che necessarie. Il secondo tasto fisico è comodo nell'uso quotidiano anche se alla vista può sembrare strano. Se è vero che il Huawei Watch 2 arriva equipaggiato di Android Wear 2.0 bisogna pensare che anche il device della scorsa generazione ha ricevuto il nuovo update dedicato agli indossabili.

Il Huawei Watch 2 offre diverse nuove e buone feature che girano fluide e che faranno la differenza nel caso non siate rimasti impressionati dai meteriali usati nella costruzione del device. Ci sono piccoli problemi, come il controllo dell'illuminazione e l'inaccuratezza del GPS, ma in generale nell'uso quotidiano il Huawei Watch 2 lavora senza problemi.

 

12 Condivisioni

5 Commenti

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica

  • Dopo innumerevoli ricerche, info in rete e video su Ytube, la mia scelta è caduta sul Samsung S3 Frontier LTE.


  • Ciao a tutti!

    Se qualcuno di voi (recensore compreso) ha provato a fondo questo tipo di device, avrei un paio di domande di cui proprio non riesco a trovare una risposta certa.
    1) il modulo LTE funziona DAVVERO con le sim, qui in Italia? Intendo, sia per chiamare che per internet.
    2) Android Wear 2 ha la funzione di tethering classica di Android? Ovvero, con una sim dentro questi device, posso connettere a internet anche, per esempio, un pc e un tablet?

    Grazie mille a chiunque abbia voglia di rispondere!


    • 1) Sì, funziona come un normale dispositivo con lo slot sim e puoi chiamare e usare internet per le varie app (ci sono anche dei browser nello store, ma è scomodo navigare dallo schermo così piccolo).
      2) No, non si può fare tethering dallo smartwatch.


      • Grazie, finalmente qualcuno che me lo dice!! :D

        A questo punto mi spingo più avanti: qualcuno sa com'è il processo di development su AW2? Le librerie sono facili da usare (diciamo, con Android Studio)? Si può pensare di implementare il tethering con un'app apposita, secondo voi?


      • Scusa ma come hai fatto ad aggiungere il punto di accesso desiderato, a me non fa aggiungere nessun nuovo apn, ho una sim fastweb che gira su rete tim, con questo device, quando non è collegato al telefono, riesco solo a telefonare e gestire sms, ma di internet non se ne parla. grazie mille.

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più