Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
3 min per leggere 1 Condivisione 3 Commenti

IK Multimedia, device per musicisti Android

Gli smartphone possono fare un sacco di cose, anzi sempre di più, la nuova frontiera però è renderli ancora più versatili attraverso l'uso di dispositivi aggiuntivi progettati per usi specifici. IK Multimedia trasforma il tuo smartphone in uno studio di registrazione.

ik 5
© AndroidPIT

La tendenza è chiara: gli smartphone offrono sempre più possibilità, ma spesso per essere sfruttati davvero hanno bisogno di qualche dispositivo aggiuntivo. Le fotocamere Cybershot QX10 e QX100 di Sony sono solo l'esempio più recente.

IK Multimedia è un'azienda italiana, ha sede a Modena, ed è famosa in tutti il mondo per i dispositivi per fare musica che propone: microfoni, preamplificatori, mixer, speaker, insomma tutto quello che serve per registrare e fare musica live usando uno smartphone.

ik 2
Il preamplificatore iRig / © AndroidPIT

Chi avrà voglia di guardare il sito noterà subito la sproporzione tra dispositivi disponibile per iOS e quelli solo per Android. Il perché è presto detto: Android ancora non garantisce la velocità di ingresso, eleborazione e uscita dell'audio che invece è possibile avere su iPhone e iPad.

In altre parole chi provasse a suonare e elaborare direttamente il suono con uno smartphone Android, si troverebbe a fare i conti con una latenza eccessiva, ovvero col suono in uscita ritardato rispetto a quello in entrata quel che basta da rendere il tutto poco piacevole.

Google sta già lavorando per portare il tempo di latenza audio in Android a livelli accettabili e alcuni passi avanti sono già stati fatti, ma come al solito la presenza sul mercato di infinite configurazioni hardware non aiuta.

iRig MIC e Rig MIC Cast

Il problema non si pone quando ci si limita a registrare per poi ascoltare o elaborare il suono in seguito e così IK Multimedia ha potuto già rendere disponibili diversi dispositivi anche per Android. iRig MIC e Rig MIC Cast sono due microfoni da usare con smartphone o tablet. Il primo ha dimensioni tradizionali ed è pensato per registrare ogni tipo di audio, dalla voce agli strumenti acustici e amplificati, fino a discorsi, podcast o interviste.

ik 7
Un iRig Mic collegato a un Nexus 4 a cui sono stati aggiunti un paio di auricolari  / © AndroidPIT

Il secondo, Rig MIC Cast, è invece un portatilissimo microfono da applicare direttamente sullo smartphone, collegato all'uscita audio da 3,5mm. Delle dimensioni di una piccola moneta consente di registrare suoni anche a diversi metri di distanza.

ik 4
Un Galaxy S4 con l'app iRig Recorder e il microfono iRig Cast. Sullo sfondo il mixer iRig Mix / © AndroidPIT

Sia iRig MIC che iRig MIC Cast possono essere usati con un apposita app, iRig Recorder, che consente non solo di registrare, ma anche di post-elaborare ed esportare le tracce.

iLoud 

Altro interessante gadget che sarà lanciato da IK Multimedia presto sul mercato è lo speaker iLoud. Pensato principalmente per essere usato come cassa spia, iLoud è un potente speaker (40 Watt) di dimensioni e peso ridotti che però grazie all'uso dell'equalizzatore integrato in molte app può essere usato anche come normale speaker esterno.

ik iloud
iLoud / © AndroidPIT

Collegabile tramite Bluetooth, input stereo analogico o cavo per microfono o chitarra, iLoud ha un'autonomia di 9-10 ore a circa il 50% del volume, 3-4 ore a piena potenza.

1 Condivisione

3 Commenti

Commenta la notizia:

  • io ho un asus zen fone 5 con sistema android. Posso applicare il vostro microfono esterno?


  • In effetti IK Multimedia è molto più di un progetto visto che vendono in tutto il mondo, i loro prodotti poi sono già compatibili con Android, ma perché possano funzionare tutti al 100% delle potenzialità Google dovrà risolvere il problema del tempo di latenza che cercavo di spiegare nel post. ci sta lavorando, ma potrebbe essere più svelto ;)


  • Progetto davvero interessante e pure italiano! In particolare il prezzo del microfono da inserire nella presa jack e' decisamente attraente. Insomma: ottimo lavoro, in particolare se verrà aumentata la gamma dei prodotti Android.

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK