Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione.

2 min per leggere Nessun commento

Il 2017 sarà l'anno delle app Android (in termini di introiti)

Fino ad ora le app iOS hanno potuto vantare maggiori guadagni rispetto a quelle Android, ma il 2017 introdurrà una nuova tendenza. Secondo l'ultimo rapporto di App Annie, la nota azienda che si occupa di analizzare il mondo delle app su diverse piattaforme, le applicazioni Android nel corso di quest'anno saranno più proficue di quelle iOS.

L'ultimo rapporto pubblicato da App Annie mette a confronto gli introiti che verranno generati da Play Store, store di applicazioni Android di terze parti e App Store. Il risultato delle stime? Il Google Play Store metterà in saccoccia nel corso del 2017 42 miliardi di dollari, ai quali se ne aggiungeranno altri 36 generati dalle app Android disponibili sugli app store di Amazon, Samsung Galaxy, Xiaomi, ed altri ancora. In totale dovrebbero ammontare a 78 i miliardi generati dalle app Android che, per la prima volta nella storia, riusciranno a superare i 60 miliardi di introiti previsti per le app iOS.

androidpit revenue 2021 app economy
Nel 2017 le app Android dovrebebro generare più introiti di quelle iOS. © App Nanie

Se fino ad ora l'App Store è sempre riuscito a primeggiare nella sfida ai guadagni, quest'anno la piattaforma Android potrebbe avere la meglio. Ciò può essere spiegato dalla crescita di mercati come quello cinese e di altri Paesi emergenti (Messico, Indonesia e Brasile ne sono un esempio). Ci si aspetta un incremento annuo del 23% in termini di download.

Con 78 miliardi di dollari, ci si aspetta che gli introiti delle app Android nel 2017 supereranno per la prima volta quelli di iOS

Vale la pena notare però che se non si conteggiano i guadagni introdotti dagli app store di terze parti iOS riesce ancora una volta a spuntarla. E questa tendenza, secondo App Annie, si manterrà fino al 2021. E' curioso vedere come la maggiore domanda di app, sia su Android che su iOS, arrivi dalla regione asiatica del Pacifico, seguita da Americhe, Europa, Medio Oriente e Africa.

Per il momento si tratta solo di  previsioni e dovremo attendere la fine dell'anno per scoprire se, effettivamente, Android riuscirà a battere iOS nella vendita delle app. Voi acqusitate app su Android o siete soliti affidarvi a quelle gratuite?

4 Condivisioni

Nessun commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più