Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
3 min per leggere 1 Condivisione 1 Commento

Il creatore di Zombies, Run!: "Non sarei d'aiuto durante un'invasione"

adrianhon

Prima sono stati i vampiri, poi i lupi mannari e adesso sembra essere scoppiata la mania per gli zombies. Sui giornali si è scritto di batteri che mangiano la carne, mentre si diffondono in giro per il mondo le segnalazioni di attacchi 'cannibalistici'. Per fortuna, ci sono i creatori di applicazioni come "Zombies, Run!". L'applicazione è un ausilio audio per gli amanti del fitness che si vedono a correre in un mondo in cui sono inseguiti da morti viventi: un perfetto allenamento in caso di una vera apocalisse.

Adrian Hon è il fondatore e capo creativo di Six to Start, una società di giochi online, e co-creatore dell'applicazione Zombies, Run!. AndroidPIT ha avuto modo di parlare con lui riguardo l'applicazione, le sue ispirazioni e cosa farebbe nel caso di un'invasione di zombie. Ecco cosa ci ha detto:

Cosa ti ha ispirato nel creare un'applicazione di fitness basata sul tema dei morti viventi?

Sono anni che corro ormai, ma mi riordo sempre di quando ero ragazzo e lo odiavo assolutamente, non mi sembrava naturale e correvo soltanto con dei gadget come l'orologio GPS Garmin Forerunner. Quando è uscito l'iPhone ho cominciato ad usare Runkeeper, ma ero sempre un po' deluso dal fatto che nessuno pensasse a rendere l'esperienza della corsa un po' più divertente (e non intendo con questo la possibilità di guadagnare in qualche modo dei punti o cose simili). E' da qui che nasce l'idea di trasformare la corsa in un'esperienza più completa.

Per quanto riguarda gli zombie, è stata un'idea della nostra co-creatrice e redattrice capo, Naomi Alderman, che è una novizia del jogging. Lei è entrata a far parte di un gruppo di corridori un po' di tempo fa e una delle domande che loro facevano alle persone era 'perché vuoi correre?'. Alcuni rispondevano perché si volevano allenare, altri che volevano perdere peso, e una persona ha detto che voleva sopravvivere all'apocalisse degli zombie...

Cosa faresti in caso di un'apocalisse degli zombie?

Non sono sicuro che sarei di molto aiuto. Non credo di avere una cattiva mira, ma non ci sono troppe armi in giro nel Regno Unito! Quindi probabilmente correre sarebbe la cosa migliore.

Qual è il tuo film di zombi preferito?

L'alba dei morti dementi. Ha la perfetta combinazione di humor nero e azione!

Qual è la risposta più interessante che hai ricevuto da un cliente dell'applicazione?

Le risposte sono state tutte fantastiche finora, ma forse la migliore era quella di un padre, riguardo il proprio figlio. Era un po' preoccupato che suo figlio non stesse facendo abbastanza esercizi e così gli ha detto di dare un'occhiata a Zombies, Run! Un'ora dopo non era ancora tornato a casa, così il papà si è messo i pantaloncini ed è andato a cercarlo: ha scoperto che il figlio stava facendo un secondo giro per scoprire cosa succedeva nella missione successiva. Siamo rimasti veramente senza parole quando l'abbiamo saputo!

Mr. Hon, grazie per le sue risposte!

(Immagine: Adrian Hon, tratta da 'The Guardian')

1 Commento

Commenta la notizia:
1 Condivisione

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK