Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
5 min per leggere 10 Condivisioni Nessun commento

Il meglio dell'IFA 2017 secondo la redazione di AndroidPIT

Ogni anno il team di AndroidPIT macina parecchi chilometri in giro per l'IFA. Ovviamente abbiamo avuto conversazioni interessanti presso lo show e ognuno di noi ha visto diversi nuovi prodotti tecnologici e gadget. Questi sono i migliori secondo gli editor di AndroidPIT.

Hans-Georg: gli smartphone flessibili di Royole

Ad IFA ho visto un sacco di prodotti interessanti. Secondo me il prodotto principale non è stato il V30 o qualche strana tecnologia VR ma gli smartphone flessibili di Royole, anche se sono solo dei prototipi. Perché?

Semplicemente perché ridanno vita al mercato degli smartphone: "La tecnologia è pronta" ha detto il capo del marketing William Strand ed è questo che mi ha interessato. Molto spesso leggiamo news a proposito di smartphone flessibili o piegabili che dovrebbero arrivare in sei mesi, un anno o due (Come il Galaxy X di Samsung). Ecco perché i prototipi di Royole secondo me fanno la differenza: i problemi tecnici sono risolvibili o sono già stati risolti. Ora è tempo per i produttori di smartphone di dare ai propri prodotti un nuovo design. 

AndroidPIT Royole flexible display 0984
Il prototipo dello smartphone flessibile di Royole. / © AndroidPIT

Jessica: comandi vocali

Per me l'argomento più importante trattato alla fiera è stato quello dei comandi vocali relativi alla Smart Home. Non sono solo Google e Amazon i pionieri di questa tecnologia. Sony, Panasonic, Harman / Kardon, altri produttori importanti e start-up hanno portato sul mercato prodotti equipaggiati di Assistant, Alexa oppure Cortana. Il motivo? La voce è il modo più naturale di interagire con tutta la tecnologia presente nelle nostre giornate che sia in auto, in salotto o con il nostro smartphone.

AndroidPIT harman smart speaker 0324
Ad IFA erano presenti molti speaker intelligenti. Questi sono quelli di JBL. / © AndroidPIT

Pierre: le fiere, ed in particolare IFA, stanno diventando noiose

Alcuni anni fa l'IFA era il posto migliore dove presentare i nuovi dispositivi, dopotutto la fiera cade dopo le vacanze estive e prima di Natale. Samsung era solita presentare qui i suoi Galaxy Note e Huawei aveva i suoi Mate. I tempi sono purtroppo cambiati.

Quest'anno a parte LG con il suo V30 non ci sono stati grossi annunci. Abbiamo visto smartphone con hardware aggiornato, dispositivi per la realtà virtuale, smartwatch e alcuni gadget connessi per animali oltre che tanti visori per la realtà aumentata. Forse troppi...

IFA 2017
IFA: Noiosa? / © IFA

Shu: LG V30

Per me LG V30 è decisamente stata una piacevole sorpresa ad IFA. LG ha capito che sperimentare con display pieghevoli, display secondari, smartphone modulari e batterie removibili non aiuta a soddisfare le richieste della maggiorparte degli utenti. Il V30, invece, arriva come un G6 più grande, con un design ricercato, un display FullVision P-OLED e una fotocamera studiata per i video.

A prima vista LG V30 sembra un prodotto molto coerente. Dobbiamo però chiederci se adattandosi alla massa LG non abbia perso alcune delle caratteristiche che la rendevano unica. Prima di LG G6 il produttore sudcoreano aveva una sua identità e sperimentava le cose con il suo personale tocco. Se confrontiamo LG V30 con Galaxy S8+ possiamo vedere come non sia più così.

AndroidPIT glaxy note 8 vs lg v 30 0035
LG V30 vs Galaxy Note 8 / © AndroidPIT

Sophia: Wiko View

Il nuovo trend è quello di estendere il display in modo che occupi la maggiorparte della parte frontale di uno smartphone. Anche il rapporto delle dimensioni di questi display si è trasformato. Finalemente anche dispositivi più accessibili cominciano a seguire questa moda.

Wiko ci ha mostrato con la gamma View che non dovete per forza pagare 500 euro o più per avere uno smartphone stupendo. Sono stata sorpresa (in modo positivo ovviamente) da questo fatto perché non tutti vogliono spendere cifre importanti e Wiko sta diventando sempre più presente nei mercati internazionali.

AndroidPIT Wiko View 1
La nuova gamma Wiko View. / © AndroidPIT

Stefan: Alexa dappertutto

Quello che già era iniziato con il CES e il MWC continua qui ad IFA 2017: l'assitente vocale di Amazon chiamato Alexa è stato integrato su sempre più dispositivi. Quello che per ora è solo un mercato di nicchia diventerà molto rilevante nel prossimo futuro. Tastiere, mouse e schermi touch saranno presto rimpiazzati dai comandi vocali almeno per certe abitudini.

Alexa al momento è in una posizione di vantaggio rispetto a Google Assistant, Siri, Cortana, Bixby e tutti gli altri anche se questi si stanno dando da fare per accorciare il divario. C'è da dire che comunque chi ha più possibilità di riuscita è forse solo Google.

AndroidPIT harman smart speaker 0380
Lo Smart Speaker di Harman/Kardon con Alexa itnegrato. / © AndroidPIT

Steffen: Kirin 970

Quello che più mi ha impressionato quest'anno è stato il Kirin 970 di Huawei anche se il chip al momento esiste solo sulla carta. Alla classica combinazione di CPU e GPU è stata aggiunta un'unità dedicata al calcolo delle operazioni necessarie all'intelligenza artificiale o almeno questa è una delle novità presentate dal CEO di Huawei Richard Yu.

Se Huawei davvero riuscirà ad aumentare le prestazioni, ad esempio nell'elaborazione di immagini, con la sua NPU e allo stesso tempo diminuire i consumi energetici, vedremo un enorme cambiamento nello sviluppo dei successivi chip per smartphone. Il Huawei Mate 10 sarà il primo smartphone con tale chip installato e sicuramente daremo un'occhiata approfondita.

huawei kirin 970 new
Il successo del Kirin 970 dipende da Samsung e Qualcomm / © AndroidPIT

Voi avete seguito l'IFA? Quali sono i vostri personali highlight?

10 Condivisioni

Nessun commento

Commenta la notizia:

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK