Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

Opinion 3 min per leggere 2 Commenti

Il Note 9 è una noia, Samsung farà bene a reinventarsi nel 2019

Samsung ha ancora una volta organizzato un pomposo evento Unpacked. Alla fine tutti si stanno chiedendo: è arrivata la fine per la serie Note? La gamma di dispositivi con il pennino che ha sempre trovato spazio accanto alla serie S verrà presto abbandonata? L'originalità sarà l'unica salvezza si Samsung nel 2019.

Samsung ha mantenuto due serie di fascia alta affiancate per anni. I Galaxy con la S e quelli con la penna, i Note. Le dimensioni della classe S sono aumentate negli anni. E i Note? A loro rimane solo una caratteristica esclusiva.

Da poco è stato presentato il Note 9 e devo ammetterlo: tutto sembra al posto giusto. Processore veloce, batteria enorme e tutto ciò che serve ad un buono smartphone. Ciò che manca al Note 9 è una grande innovazione, sarà sufficiente questo smartphone per resistere a concorrenti come Huawei, OPPO, OnePlus o altri?

AndroidPIT samsung galaxy note9 camera closeup
Il Galaxy Note 9 difficilmente si distingue dall'S9+. / © AndroidPIT

OnePlus, Honor e molti altri possono essere economici eppure veloci e ben realizzati. OPPO è in grado di essere creativa e ambiziosa. Huawei è in grado di gestire batterie di grandi dimensioni. Potrei continuare. A parte i marchi affermati Samsung, Galaxy e Note, il Note 9 non offre praticamente alcun motivo per acquistarlo. Al contrario, le peculiarità degli altri produttori stanno aumentando.

Il Note 9 sembra stranamente noioso. Una nuova penna? Quasi nessun utente ne ha realmente bisogno. DeX può ora utilizzare anche un cavo HDMI? Grande, ma rende solo una caratteristica inutile leggermente migliore. Samsung vuole attirare persone che utilizzano gli smartphone in modo produttivo. Ma dov'è il valore aggiunto del Note 9 rispetto a un Galaxy S9+?

Ciò che manca sono chiari tratti distintivi delle due serie. Attualmente non vedo alcuna giustificazione per un Note 9, che contiene essenzialmente l'hardware dell'S9+ e l'impianto di una penna.

Samsung manca di idee nel 2018 e sta già puntando sul 2019

Sarà interessante quando Samsung presenterà il suo leggendario smartphone pieghevole l'anno prossimo (probabilmente con un nome diverso da Galaxy X). Potrebbe disporre di un display molto più grande e con una S-Pen si avrebbe a disposizione un notebook davvero grande, oltre ad essere un prodotto di nicchia realizzato in piccole quantità. Sul Note 9 di esclusivo troviamo solo Fortnite che Samsung ha dovuto acquistare da Epic Games e che non durerà a lungo.

fortandroidhero
Fortnite: Il clou della presentazione del Note 9. / © AndroidPIT (screenshot)

Il 2018 per Samsung sembra un anno di transizione: la classica divisione tra i Galaxy S e Note era in qualche modo ancora necessaria, ma non c'è stato nessun grosso aggiornamento hardware.

Il decimo Galaxy S è previsto per il 2019 e il nuovo design dovrebbe finalmente essere pronto per il mercato. Un tocco nuovo e rivoluzionario? Spero vivamente. Samsung deve avere il coraggio di aprire nuove strade con nuove idee. Il marchio Galaxy sta ancora funzionando, ma non può durare per sempre. La serie Galaxy ha bisogno di un'immagine completamente rinnovata e un orologio dal nuovo nome e un altoparlante smart non sono sufficienti.

Cosa ne pensate: Samsung è stata troppo cauta?

2 Commenti

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica

  • Onestamente c’è UN motivo per comprare: stiamo parlando di un brand che ha fatto la storia degli smartphone. Se ci pensate, gli smartphone più venduti erano i Samsung Galaxy oppure gli iPhone, tutti gli altri sono sbucati dalla Cina all’ improvviso (e avrebbero dovuto restarci). Già solo la filosofia di Huawei non solo mi fa venire voglia di non comprare i loro smartphone, ma mi fa anche odiare tale azienda (huawei mate 10 pro senza micro sd, jack e bluetooth 5 e dal prezzo alto parlava da solo). Il CEO di Oppo, invece, mi ha fatto una brutta impressione (“gli utenti possono affidarsi a cuffie bluetooth di buona qualità”, praticamente un insulto per me).
    Xiaomi fa un sacco di accessori ma ciò mi fa pensare che a volte si tiri la zappa sui piedi (produce anche accessori per iPhone che, da che mondo è mondo, è in concorrenza con i loro smartphone android e non solo). Vivo... sarebbe l’ unica accettabile a livello tecnico ed estetico (anche se, purtroppo, non avrò occasione di verificare ciò per qualche anno).
    Concludo ammettendo che Samsung ha però fatto grossi errori e che se a suo tempo non ho comprato il Galaxy S8, un motivo c’era.


  • Si, in effetti, nn ci son stravolgimenti da S8/9 da Note 8/9 ma nemmeno in casa d'altri abbiamo implementazioni trascendentali. Appiattimento persino sul design, i form, le fotocamere la sensoristica ecc.. Io però, dico anche che forse un breve tempo di "pausa" ci sta pure,e sarà gradito anche dal mio portafogli, ormai usurato :-) I terminali di oggi offrono tantissimo in velocità di esecuzione, nitidezza, affidabilità, capacità e addirittura funzionalità che per molti resteranno inutilizzate fino a quando il terminale stesso sarà obsoleto (ormai max 3 anni).
    Quindi, nn mi strappo i capelli nemmeno quest anno e continuo con S9+ :-)

Articoli consigliati