Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

Il nuovo sensore di Samsung è pura follia: 64 megapixel

Il nuovo sensore di Samsung è pura follia: 64 megapixel

Samsung ha deciso di rivedere completamente i suoi sensori Isocell per smartphone e ha deciso di porre maggior enfasi sulla risoluzione. Il nuovo sensore da 64 megapixel possiede anche la stessa dimensione dei precedenti sensori per smartphone da 48 megapixel.

Attualmente, vediamo arrivare sul mercato sempre più smartphone con fotocamere da 48 megapixel. Molti di questi si affidano all'IMX586 di Sony, ma Samsung ha deciso di scendere in campo offrendo la stessa soluzione, ma per conto suo con il sensore Isocell Bright GM2.

Proprio come Sony, Samsung si basa su una dimensione di pixel di soli 0,8 micrometri. Ciò significa che sono più piccoli di moltissimi sensori da 12 megapixel presenti attualmente in circolazione.

Samsung ISOCELL GW1 GM2 main
I nuovi sensori della fotocamera Samsung offrono più megapixel / © Samsung

Anche in questo caso viene utilizzato il cosiddetto Pixel Binning, o "Tetracell Technology" per usare il linguaggio di Samsung, ovvero la combinazione di quattro pixel in uno che aumenta la sensibilità alla luce.

Ma c'è dell'altro...

Seguendo il motto: "Perché fermarsi quando si può fare di meglio", Samsung ha introdotto anche il sensore Isocell GW1 in grado di offrire 64 megapixel, il che lo rende ad oggi uno dei sensori per smartphone con la più alta risoluzione, anche se sappiamo bene che altre aziende stanno già sperimentando sensori da 100 megapixel.

È interessante notare che Samsung mantiene però la stessa dimensione di pixel, ovvero 0,8 micrometri. Di conseguenza, quando il sensore combinerà i pixel, si creerà una foto con risoluzione di 16 megapixel.

Samsung è anche già riuscita ad integrare l'autofocus a riconoscimento di fase e il supporto alla registrazione video HD a 480 fotogrammi al secondo. Sono già stati prodotti alcuni campioni di prova e la produzione di massa dovrebbe iniziare nella seconda metà del 2019.

Articoli consigliati

1 Commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica
Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica

  • Se Nokia già anni fa presentava sensori da 41 Mpx non vedo perché oggi Samsung non possa averne uno da 64 o 100 Mpx. Fermo restando che per una buona foto i megapixel non sono tutto

[Error]