Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

Il Pixel 3a è il più facile da riparare secondo iFixit

Il Pixel 3a è il più facile da riparare secondo iFixit

Nessuno smartphone è in grado di resistere a iFixit, nemmeno l'ultimo flagship di Google. Pixel 3a ha ottenuto un punteggio di 6/10 dal leader dei riparatori che lo classifica come uno dei più facili da riparare.

Come sappiamo, Pixel 3a e Pixel 3a XL hanno ricevuto diversi riconoscimenti, in particolare perché sono in grado di offrire un buon rapporto qualità/prezzo nonostante le loro caratteristiche degne degli smartphone di fascia alta.

Pixel 3a è facile da riparare

Come da prassi, ogni nuovo smartphone che arriva sul mercato passa per il team di iFixit, il quale lo smonta e lo ispeziona da ogni angolazione per valutare il grado di riparazione. Pixel 3a non fa eccezione alla regola, ma, al contrario rispetto a quanto riscontrato dai dispositivi attualmente commercializzati, i risultati sono stati sbalorditivi: questo dispositivo sembra essere stato progettato appositamente per consentire una rapida e semplice riparazione.

Il punteggio ottenuto dal Pixel 3a è di 6/10, ben oltre i punteggi che si ottengono in media in quest'ultimo periodo. Vi basti pensare che il Pixel 3 e il Galaxy S10 hanno ottenuto un grado di riparazione di 3/10. La valutazione espressa nei confronti di Pixel 3a è dunque la stessa dell'iPhone XR di Apple.

Pixel 3a: pro e contro secondo iFixit

Nonostante la presenza di cavi molto sottili che potrebbero essere strappati facilmente, iFixit assicura che "il team ha apprezzato il ritorno di dispositivi più facilmente riparabili".

AndroidPIT google pixel 3a front speaker
Una volta rimosso lo schermo, i componenti del Pixel 3a sono facili da rimuovere. / © AndroidPIT

Uno dei punti positivi dello smartphone di Google sono le viti, tutte appartenenti al formato standard T3 Torx, in modo da non dover usare svariati cacciaviti. Ma non è tutto, l'adesivo che tiene saldamente incollata la batteria non sembra essere troppo forte, così quello che tiene fermo il display (dunque fate attenzione alle cadute accidentali). Anche i componenti sono relativamente facili da rimuovere grazie alla modularità.

Fonte: iFixit

Articoli consigliati

Nessun commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica
Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica