Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
33 Condivisioni 13 Commenti

Il Samsung Galaxy Note 7 è morto, per sempre

Siamo arrivati al capitolo conclusivo di questa lunga, e triste, storia. Il Note 7 è morto, definitivamente. Samsung ha confermato non solo il blocco delle vendite su tutti i mercati, ma anche il blocco della produzione del nuovo e sfortunato phablet.

Abbiamo appena ricevuto conferma da una fonte autorevole che la produzione del Galaxy Note 7 è stata bloccata. E così anche la sua commercializzazione. Al momento non abbiamo a disposizione ulteriori dettagli ma, prendendo per buono il comunicato stampa rilasciato precedentemente dal brand, gli utenti che ne sono in possesso potranno sostituirlo in cambio di un altro dispositivo o di un rimborso.

A confermare la notizia il comunicato di Smasung Francia che toglie ogni dubbio, qualora ne aveste ancora qualcuno, circa la decisione finale del brand di fermare la produzione del Note 7. 

Quello che si preannunciava come uno dei migliori smartphone del 2016 è morto, e non arriverà nelle nostre tasche. Una scelta importante ma necessaria visti i problemi che i dispositivi hanno riportato perfino dopo il primo richiamo.

13 Commenti

Commenta la notizia:
  • Anch'io trovo corretto il ritiro del modello e sicuramente Samsung saprà farne nascere un altro ancora migliore. Intanto mi tengo stretto il mio Note3. Non trovo necessario il cambio del nome Note, un modello può nascere male (alla faccia!!) ma non è detto che i seguenti siano altrettanto scadenti. Ormai il nome Note è un "qualcosa in più" nel mondo dei phablet e, difficilmente, Samsung potrebbe farne a meno. Staremo a vedere.

  • Direi che hanno fatto la cosa migliore che potessero fare. Ovviamente l'immagine ne esce un po' scalcinata, ma Samsung è talmente un colosso che gli basterà sfornare un nuovo smartphone di fascia alta e fra pochi mesi nessuno si ricorderà del Note "esplosivo", o al limite se ne parlerà come ora si parla dell'antenna dell' iPhone, che a quel tempo sembrava una cosa insormontabile ed ora ad ogni uscita del nuovo modello ci sono le file chilometriche davanti agli Apple store. Insomma, non mi pare che Apple sia andata in rovina per quell'episodio e lo stesso farà Samsung.
    In ogni caso, per quel che mi riguarda, la serietà del marchio non è minimamente in discussione.

  • Io penso solamente che a Cupertino qualcuno sta gongolando, ma fortunatamente Android non è solo Samsung. Devo ammettere che quando succedono queste cose esce fuori la forza del robottino verde: la pluralità. Poi continueremo a discutere sulla velocità e l'uniformità della distribuzione degli aggiornamenti, però oggi dobbiamo ammettere che Android ha una propria identità spalmata su tanti brand. Scusate se è poco!!!

  • saggia decisione anche se sofferta... certo, al posto del note che si puo prendere? pero se nn altro o rimborsano o danno un altro modello... Sicuro molti prenderanno l edge.7

  • il punto è un altro: cosa prendere al posto di un Note?

    • Jessica Murgia
      • Admin
      • Staff
      1 mese fa Link al commento

      Lelio, stiamo lavorando su un articolo per proporvi le migliori alternative al Note 7! Hai già qualche idea?

      • Pensavo proprio a questo... Beh in effetti sto sondando vari terminali ma come tu ben sai Jessica, il Note è un mondo a parte, in termini di terminale rivolto alla produttività e alla duttilità nell'uso lavorativo. Il nuovo Note 7 malgrado qualche pecca sotto alcuni punti di vista avrebbe ulteriormente migliorato questi aspetti di cui parlavo, avendo introdotto un interfaccia ancora più rapida e completa e quelle piccole differenze su processore, sensore a tocco e non più a scansione come il 4, impermeabilità e resistenza alla polvere e scansione dell'iride che unita alla sezione nascosta avrebbe dato un a bella svolta anche nel comparto sicurezza. Sarà arduo trovare un rimpiazzo almeno dal punto di vista di un utenza "professionale".

      • mate 9.....sarà top...

      • potrebbe essere tra i possibili candidati, ma display e processore secondo me non ancora all'altezza... Sto valutando anche Moto Z Force, Xperia Z5 Premium, ZTE Axon 7, Asus ZenFone 3 Deluxe, vivo Xplay 5 Ultimate e persino LeEco Pro 3 (che dovrebbe montare il miglior chipset-processore) ma per adesso nessuno di questi vince...

  • È veramente un peccato, ma d'altronde è l'unica cosa da fare primo di tutto per la sicurezza ma anche perché se fossero successi altri incidenti Samsung ne avrebbe risentito parecchio sotto il profilo economico

  • Non è solo la scelta giusta, è l'unica che poteva fare Samsung. Cos'altro avrebbe potuto fare?

  • SI e secondo me Samsung farebbe cosa saggia, dovesse commercializzare un uovo modello Note, a cambiare il nome in modo che non ci sia nessun ricordo di questa serie....

  • Scelta giusta e condivido, con la sicurezza non si scherza

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK