Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

Il terzo OS mobile più diffuso al mondo riceve nuovi finanziamenti

Il terzo OS mobile più diffuso al mondo riceve nuovi finanziamenti

Se vi dovessi chiedere quali sono i sistemi operativi per dispositivi di telefonia mobile più diffusi al mondo tutti rispondereste correttamente o almeno ci andreste vicini. Android e iOS ormai dominano incontrastati, giusto? Quasi. Un terzo concorrente sta emergendo ma non è veramente in diretta competizione con i due giganti della telefonia, tant'è che sta ricevendo fondi direttamente da Google stessa!

Il terzo OS mobile al mondo

Se vi parlassi di KaiOS probabilmente molti di voi non avrebbero idea di cosa io stia parlando. Una nuova custom ROM? Una skin Android di un produttore sconosciuto? No, affatto. KaiOS è il terzo sistema operativo mobile al mondo ma non ha niente a che vedere con gli smartphone.

Il sistema operativo ha visto una grandissima diffusione in India, un Paese in forte sviluppo in cui però la ricchezza non è ancora così diffusa da permettere a tutti l'acquisto di uno smartphone. Spinto dal gestore indiano Jio e dal suo Jiophone, KaiOS è arrivato in Europa a bordo del Nokia 3310 e del Nokia 8110 di HMD e la sua crescita sembra ora essere inarrestabile.

AndroidPIT nokia 3310 7360
Un Nokia con KaiOS e un LG con Android. Semplicità contro modernità. / © AndroidPIT by Irina Efremova

KaiOS è un software dedicato ai cosiddetti featurephone (chiamati dumbphone da alcuni) ovvero quei telefoni dotati di design candy bar con tasti fisici e tastiera T9. In poche parole, quelli che noi oggi consideriamo "telefoni della nonna". Tuttavia KaiOS porta con se moltissime interessanti funzioni legate al web e garantisce l'accesso alla rete e quindi anche all'informazione a moltissime persone con budget di acquisto limitato.

AndroidPIT nokia 8110 frustration2
Per noi abituati agli smartphone, i featurephone possono risultare frustranti. Altri non hanno alternativa. / © AndroidPIT

Nuovi fondi ne aumenteranno la diffusione

KaiOS ha attirato l'attenzione di moltissimi giganti tecnologici tra cui Google e Facebook. Big G aveva già annunciato l'arrivo delle sue app principali su KaiOS al MWC 2018 ed al momento è già possibile accedere a Google Maps, YouTube e Google Assistant dai featurephone dotati di questo sistema. Recentemente Facebook ha annunciato l'arrivo di una versione di WhatsApp ottimizzata per questi smartphone in versione ridotta.

Le ultime news, comunicate dall'azienda direttamente, riguardano l'arrivo di ulteriori 50 milioni di dollari di investimenti dalla Cathay Innovation in cui trovano posto, tra gli altri, anche Google e TCL. Questo aiuterà KaiOS a migliorare e diffondersi ancora più velocemente. Il basso costo dei terminali e la mancanza di competizione diretta con gli smartphone moderni stanno facendo sì che KaiOS stia crescendo ad un ritmo quasi senza precedenti, questi nuovi investimenti indicano come anche i big del settore siano interessati a questa fascia di mercato sempre crescente.

Voi avete tra le mani un dispositivo (un muletto) con KaiOS? Avete già provato Google Assistant e WhatsApp?

Via: GizChina Fonte: Twitter

Articoli consigliati

Nessun commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica
Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica