Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
2 min per leggere 1 Condivisione Nessun commento

Prime immagini del nuovo Smartphone 3D di Amazon

Giungono le prime voci e appaiono alcune foto che ritraggono uno smartphone prodotto da Amazon con schermo 3D e sistema operativo Fire OS basato su Android.
Nulla è ancora ufficiale ma si vocifera che il dispositivo possa essere presentato nei prossimi mesi (probabilmente a giugno).

amazon phone
© BGR

Non si sa quasi nulla su questo nuovo smartphone ma si dice che sarà disponibile in due versioni, una di fascia bassa, e un top di gamma con display da 4,7 pollici a 720p e 4 fotocamere anteriori che servirebbero a seguire i movimenti degli occhi e della faccia dell’utente per creare l’effetto 3D di profondità, senza la necessità degli scomodi occhiali come al cinema.
Queste funzionalità hanno sicuramente vari punti in comune con altri dispositivi già in commercio come la Nintendo 3DS che dispone di uno schermo che genera effetti 3D, o il Kinect di Xbox che permette di interagire con i videogiochi con gesti e movimenti senza utilizzare i comandi classici.

amazon phone2
© BGR

Tra le altre caratteristiche si parla di una fotocamera posteriore da 13MP con capacità di registrare video in alta definizione, una fotocamera anteriore per le videochiamate, un processore Snapdragon Qualcomm e 2GB di RAM.

L'hardware di base non è alla pari dei modelli di punta Galaxy S5 e HTC One M8, però Amazon punta su due obiettivi: innovazione e prezzo concorrenziale, per cui si tratterebbe di una scelta strategica.

Dalle foto si possono vedere chiaramente le 4 fotocamere per i movimenti, più la classica fotocamera frontale, però il resto a prima vista sembra un normalissimo smartphone anche perché parliamo di un prototipo. Staremo a vedere le prossime novità e forse qualche video dove si riesca ad apprezzare la vera potenzialità di questo dispositivo.

amazon phone3
© BGR

E voi cosa pensate? Vi piacerebbe avere uno smartphone con una interfaccia “touch” 3D dove non dovremo più toccare lo schermo? Condividete la vostra opinione.

1 Condivisione

Nessun commento

Commenta la notizia:

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK