Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.
Infinity-O: Samsung avvia la produzione di massa dedicata a Galaxy S10
Samsung Galaxy Note 9 Hardware Samsung 2 min per leggere Nessun commento

Infinity-O: Samsung avvia la produzione di massa dedicata a Galaxy S10

Ebbene sì, ci siamo! Samsung avrebbe finalmente dato il via alla produzione del suo nuovo Infinity-O Display, ma non uno qualsiasi, bensì quello dedicato al prossimo dispositivo (o dispositivi) di punta, il Galaxy S10. Perché è così importante? Innanzitutto perché riguarda uno dei dispositivi più interessanti del prossimo anno e, in secondo luogo, questo display ha una particolarità ben precisa: un foro che ospita la fotocamera.

Secondo ETNews, nota testata giornalista coreana sempre sul pezzo riguardo le novità Samsung, ha appena riportato la notizia che l'azienda ha finalmente sventolato la bandiera verde, autorizzando la produzione di massa del display Infinity-O dedicato a Galaxy S10. Il vantaggio nell'utilizzo di questo schermo consiste principalmente nell'aumento del rapporto schermo/corpo del dispositivo senza dover per forza fare affidamento al tanto discusso notch.

L'ulteriore vantaggio è poi rappresentato dal fatto che il foro, il quale ospiterà la fotocamera anteriore, sarà decisamente più piccolo e meno vistoso rispetto alla tacca che siamo abituati a vedere negli attuali dispositivi in commercio. Alcuni produttori hanno dato la possibilità di nasconderla tramite un'impostazione del loro software, ma tuttavia questo crea la sensazione di avere uno smartphone con una cornice superiore troppo pronunciata.

45390841 10218751848334162 2010720215574249472 o
Uno dei render che ritraggono Galaxy S10 e il suo Infinity-O display. / © Venya Geskin

Grazie all'Infinity-O, Samsung segue la sua strada e scavalca il notch, proponendo una soluzione che non solo sembra alternativa, ma anche geniale. Si pensa, addirittura, che il foro presente su Galaxy S10 potrà contenere due fotocamere e un sensore di riconoscimento facciale 3D. Sinceramente, penso che a questo punto si stia un fantasticando un po' troppo. Per far fronte a questa tecnologia, di sicuro un solo buco non basterebbe, ma spero comunque di sbagliarmi.

Una cosa però è certa: il Galaxy S10 e il suo display saranno davvero rivoluzionari. Voi che ne pensate?

Nessun commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica