Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK

Instagram, Vine, MixBit: la “guerra” dei mini video

video smartphone
©  magnusfranklin / Flickr.com

Le immagini sono una parte integrante della tecnologia Android, quando si parla di confronti fotografici ma non solo. La tendenza al video di pochi secondi sta a poco a poco erodendo la leadership delle fotografia, e sono ormai molti i servizi, su tutte le piattaforme, che permettono di caricare brevi filmati sui propri canali sociali e in pochi tap. Ognuna di queste app ha le sue peculiarità e la sua community di fan più o meno estesa. Oggi abbiamo voluto mettere a confronto tre diversi servizi video, vale a dire Instagram, Vine e MixBit.

La più famosa: Instagram

Instagram ha aperto la strada alla maggioranza dei social network basati sulle immagini e anche per i video non è stata da meno. Il 20 Giugno scorso Instagram ha inaugurato la sua funzione di upload di video, limitati a una durata di 15 secondi. Successivamente il social network ha rifinito la funzione, abilitando la possibilità di importare i propri video direttamente dalla galleria dello smartphone, anche quelli non girati specificamente con la app di Instagram.

instagram
Il "potere" di Instagram: caricare i video e aggiungerci i filtri © AndroidPIT

Instagram per smartphone è attualmente compatibile anche con Ice Cream Sandwich, e la nuova versione 4.1 permette di ritagliare e selezionare quali parti dei video caricati vogliamo mostrare nei nostri profili pubblici e privati.

Vine, alternativa a Instagram

vine
Su Vine ora si possono anche aggiungere widget / © AndroidPIT

Anche Vine ha presentato molte novità quest'estate, e si sta ponendo sempre più come una valida alternativa alla leadership di Instagram. Vine, perfettamente integrato con Twitter, permette di caricare video fino a 6 secondi di durata, e con l'ultimo aggiornamento ha incluso il tasto Facebook, abilitato la creazione di hashtag, la possibilità di taggare i volti degli amici e l'utilizzo della camera frontale dello smartphone.

MixBit, tra Youtube e Apple con un futuro Android?

bixfit
MixBit è la app di Youtube per realizzare video su mobile / © AndroidPIT

L'ultima app che prendiamo in considerazione non ha neppure ancora fatto il suo ingresso su Android: si tratta di MixBit, disponibile per ora solo su iPhone. Perché è rilevante? Perché il servizio è stato creato da Youtube e ne costituisce una sorta di estensione ufficiale su mobile. La dinamica è simile a Instagram: video di 16 secondi, facili da editare e da condividere. La grande differenza con le altre app è che con MixBit i video si possono combinare per creare sequenze fino a un'ora di durata. Pare anche che Youtube stia preparando una nuova rete sociale che permetta modifiche e remix dei video caricati dagli utenti.

Instagram, Vine, MixBit: confronto

  VINE INSTAGRAM MIXBIT
Durata video 6 secondi 15 secondi 16 secondi
Filtri No 13 diversi No
Messa a fuoco

Editing video No

Video visibili in loop

No

Audio

No
Hashtag

Social Network Facebook, Twitter Facebook, Twitter, Tumblr Facebook, Twitter
Geolocalizzazione

Nessun commento

Commenta la notizia:

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK