Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione.

4 min per leggere 42 Condivisioni 3 Commenti

Installate l'ultima versione di Google Play Services 11: Instant apps per tutti

I servizi offerti da Google acquisiscono, giorno dopo giorno, un ruolo sempre più importante all'interno dei nostri dispositivi mobili grazie al duro lavoro degli sviluppatori che, grazie a nuovi API, hanno modo di sviluppare applicazioni sempre migliori. Se non avete ancora familiarità con queste interessanti feature non perdetevi l'APK che vi permetterà di conoscere ed installare sul vostro dispositivo l'ultimo aggiornamento di Google Play Services.

Che cos'è il Google Play Services?

Quando si parla di Google Play Services si fa riferimento ad un'app preinstallata che offre una serie di servizi che vengono aggiornati automaticamente da Google, indipendentemente dalla versione Android presente sul vostro dispositivo. Quest'app, ancora piuttosto misteriosa, integra armoniosamente tutti i servizi offerti dalle app dedicate di Google, come Google+, Google Maps e altre, oltre che integrare funzionalità importanti come Nearby e permettere la sincronizzazione dell'account Google.

L'app funziona in background quindi non dovrete preoccuparvene più di tanto. Potrete verificare la versione installata sul vostro dispositivo accedendo a Impostazioni>Applicazioni>Google Play Services.

google play dienste version
La versione di Google Play Services è importante e non è uguale per tutti! / © Screenshot: AndroidPIT
Google Play Services Install on Google Play

Google Play Services aggiornamento: versione 11.7

Google ha deciso di proiettarsi verso il futuro con il nuovo aggiornamento del Google Play Services che, dalla versione successiva alla 10.0 ha posto fine al supporto ad Android 2.3 Gingerbread. In poche parole ciò significa che allo stato attuale i dispositivi che girano ancora l'ormai datata versione 2.3 di Android non potranno connettersi al Google Play Services e scaricare le app del Play Store. I dispositivi supportati al momento sono tutti quelli con Android 4.0.1 o superiore.

Google Play Services versione 11 introduce l'importante supporto per le Instant Apps oltre che apportare importanti modifiche alla precisione delle funzionalità delle API Nearby per la localizzazione e SafetyNet per la sicurezza.

Quale versione scegliere?

Se mai avete provato a cercare una versione di Google Play Services saprete come potreste essere sommersi da una valanga di numeri e versioni apparentemente senza significato. Per scoprire quale versione sia quella giusta per il vostro smartphone avete due modi: il primo è di controllare la versione installata sul vostro dispositivo e controllare le tre prime cifre tra parentesi nel numero di versione, la seconda e calcolarvelo da voi ma non è una soluzione molto sicura.

Per capire quale versione sia la più adatta a voi prendete come riferimento le tre cifre che ci servono chiamandole XYZ.

La X varia in base alla versione di Android:

  • 0 è per Android <5.0
  • 2 è per Android 5.0 e 5.1 a partire da Play Services versione 8 in poi
  • 4 è per Android 5.0 e 5.1 per le versioni di Play Services precedenti alla 8, per Android >= 6.0 per le versioni successive
  • 5 è per Android Wear
  • 7 è di nuovo per Android 5.0 (qui non è chiara la differenza)
  • 8 è per Android TV
  • 9 è per Android 8.0+

La Y varia in base all'architettura della CPU:

  • 1 è per armeabi
  • 3 è per armeabi-v7a
  • 4 è per arm64-v8a
  • 5 è per mips
  • 7 è per x86
  • 8 è per x86_64

La Z cambia in base ai DPI del display:

  • 0 viene usato universalmente, nodpi
  • 2 è per 160
  • 4 è per 240
  • 6 è per 320
  • 8 è per 480

Bisogna fare attenzione a dei casi particolari:

  • Sembra che le versioni 7YZ siano diventate 4YZ con il Google Play Services 6.5. Se in una versione precedende alla 6.5 avevate la 7YZ ora dovete utilizzare la 4YZ
  • Sembra che le build 4YZ siano state separate con Google Play Services 8 in 2YZ e 4YZ. Dovete utilizzare le 2YZ se il vostro smartphone monta Lollipop o 4YZ se monta Marshmallow
  • 014 è per i dispositivi Android <5.0 con CPU armeabi e 240 DPI
  • 438 è per i dispositivi Android 6.0+ con CPU armeabi-v7a e 480 DPI
  • 876 è per i dispositivi Android TV con CPU x86 e 320 DPI
  • 940 è per i dispositivi Android 8.0+ con CPU arm64 e in categoria nodpi

Download

Per il download della versione corretta vi lascio al sempre aggiornatissimo e sicuro sito APK Mirror dove potete trovare tutte le versioni possibili e sempre al passo con gli ultimi aggiornamenti. Prima di scaricare un apk verificate però di essere in grado di installarlo.

Avete installato l'ultima versione del Google Play Services sul vostro Android? 

42 Condivisioni

3 Commenti

Commenta la notizia:

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più