Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

2 min per leggere Nessun commento

Intel Vaunt diventa North Focals: gli occhiali laser in arrivo nel 2019

Anche se i Google Glass non sono mai davvero entrati nel mercato di massa, l'idea alla base di questi occhiali smart è più viva che mai. La soluzione molto più discreta degli occhiali Vaunt di Intel ha ora trovato un acquirente nella società chiamata North.

Intel ha venduto la sua tecnologia Vaunt per occhiali AR intelligenti, insieme a tutti i principali brevetti. L'acquirente è la startup North, che ha adottato un approccio molto simile con gli occhiali Focals. Non si sa nulla sull'entità degli affari. Sia i Vaunt che i Focals dovrebbero essere occhiali intelligenti e dovrebbero sembrare occhiali normali rendendo invisibili le capacità tecnologiche possibili. Essere intelligenti senza attirare l'attenzione, per capirci.

Intel non ha sviluppato Vaunt per immetterli sul mercato come prodotto proprio, ma per vendere la tecnologia o per renderla adatta alla produzione di massa insieme ad un partner hardware. Questo è stato raggiunto con North, l'azienda canadese che ha rilevato tale tecnologia. 

L'immagine è proiettata con un laser direttamente sulla retina

Il punto di forza della tecnologia Vaunt è che, a differenza dei Google Glass, i dati non vengono visualizzati su un mini schermo di fronte all'occhio ma vengono proiettati direttamente sulla retina con un debole laser. Questo rende il contenuto sempre perfettamente a fuoco. Se si spostano leggermente gli occhi verso l'alto, l'immagine scompare automaticamente perché il laser è immobile. Questo dovrebbe ridurre la distrazione creata dalla tecnologia.

In linea di principio, questo tipo di proiezione si trova anche negli occhiali North, che devono essere consegnati nel corso del prossimo anno. Affinché il proiettore sia allineato correttamente, le montature devono essere adattate al volto degli utenti. Questo avviene in linea di principio come per gli occhiali normali da un ottico, che però deve avere familiarità con gli occhiali North e deve essere appositamente addestrato. I brevetti Intel Vaunt dovrebbero servire a perfezionare ulteriormente la tecnologia della casa.

Sareste interessati ad un prodotto simile?

Fonte: The Verge

Nessun commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica