Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

2 min per leggere 1 Commento

Gli introiti di HTC continuano ad andare male

Nonostante in questi giorni HTC stia vivendo i suoi 15 minuti di celebrità con il lancio dell'HTC 11 che si avvicina, in realtà, nel settore, è risaputo da tempo che il brand taiwanese sta vivendo un periodo di crisi. A confermare la tendenza negativa sono i risultati (bassi) ottenuti nel mese di aprile. Ma nonostante tutto HTC sembra non dare troppo peso alla cosa. Ecco perché.

Tra i vari brand che hanno diffuso i numeri sui risultati ottenuti nel primo trimestre dell'anno, spuntano fuori anche quelli di HTC che, purtroppo, delineano un andamento ancora una volta negativo. Il report di DigiTimes evidenzia che gli introiti del brand taiwanese sono scesi di più del 6% nei primi quattro mesi del 2017 rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Il mese di aprile è stato il peggiore segnando un decremento del 10% nelle vendite. 

red htc u 11 onleaks
Il possibile look dell'HTC 11 in versione rosso fuoco. / © OnLeaks & 91Mobiles

Ma nonostante tutto HTC sembra non farsi influenzare più di tanto da questa tendenza negativa. Che stia puntando tutto sul prossimo top di gamma che sarà lanciato il prossimo 16 maggio? Sicuramente l'undicesima generazione del flagship taiwanese dovrà dare il meglio di sé per riuscire a conquistare il cuore di tutti gli utenti perduti negli anni. L'obiettivo è arduo dato che altri due giganti del settore, Samsung e LG, hanno già lanciato i propri smartphone all'ultimo grido. Dunque, o la va o la spacca.

Che ne pensate l'HTC 11 riuscirà a far risollevare le sorti del brand? 

 

1 Commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica

Articoli consigliati