Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK

ipad mini prezzo

Secondo molti doveva essere il concorrente più temibile del Nexus 7, ma visti i prezzi, l'iPad mini presentato ieri sera si posizione decisamente in un altro segmento di mercato. Mentre il Nexus 7 aumenta memoria mantenendo lo stesso prezzo, l'iPad mini offre qualcosa in più dal punto di vista dell'hardware ma lo fa pagare salato.

Iniziamo dai prezzi. L'iPad mini costerà da un minimo di €329 nella versione senza 3G e con 16 Gb di memoria a un massimo €659 per la versione con 64 Gb di storage e modulo 3G. La versione base, quella paragonabile al Nexus 7 costa quindi €80 in più del tablet Google con pari quantità di memoria installata. Inoltre, a quanto pare il Nexus 7 da 8 Gb è sparito dal Play Store in USA, chiaro segno che verrà sostituito dalla versione a 16 Gb. Probabilmente questa versione tra poco in Italia costerà €199, vale a dire ben €130 in meno del piccolo iPad.

L'iPad mini però offre qualche cosa in più rispetto al tablet Nexus. Lasciando da parte il 3G, che non è presente nelle versioni più economiche e si paga aggiungendo ulteriori €130, il nuovo tablet di Apple offre un display leggermente più grande (8'' contro 7'') e una fotocamera posteriore da 5 megapixel capace di girare video in Full HD. Insomma, più che fare il killer del Nexus 7, Apple come da tradizione ha voluto realizzare un dispositivo con caratteristiche diverse e in qualche caso migliori, a un prezzo (un bel po') più alto.

Nelle prossime settimane, faremo sicuramente una prova su strada dell'iPad mini e ne potremo dire sicuramente di più, intanto tu che ne pensi? Il piccolo tablet di Apple vale i €130 in più rispetto al Nexus 7?

3 Commenti

Commenta la notizia:
  •   27
    Mauro 1-nov-2015 Link al commento

    .

  • bello da morireeeeeeee!!!!!

  • Beh che dire, indubbiamente carino come tutti i prodotti Apple anche se non penso rappresenti una vera minaccia per Nexus 7 o Kindle Fire, è un prodotto diverso!
    Invece credo sia stato avvilente e frustrante per i neo acquirenti di iPad 3 vedersi presentare una nuova versione aggiornata dopo 6 mesi. Andrebbe forse aggiornata la "legge di Moore" con 6 mesi e non piu 18? :-)

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK