Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.
iPhone 2019: Apple combinerà un nuovo Touch ID con un migliore Face ID
Apple iPhone XS Hardware Apple 2 min per leggere Nessun commento

iPhone 2019: Apple combinerà un nuovo Touch ID con un migliore Face ID

Scovato come sempre dall'attento team di Patently Apple, il gigante di Cupertino avrebbe depositato un nuovo brevetto che segnerebbe il ritorno del tanto amato Touch ID sulla prossima generazione di iPhone che arriverà nel 2019. Il nuovo sistema di riconoscimento biometrico funzionerà in coppia con il Face ID, ma in una maniera del tutto nuova...

Ogni tanto anche i migliori ispiratori devono prendere un po' di fantasia dagli altri. Sembrerebbe, infatti, che questa volta Apple stia prendendo un po' di ispirazione dai suoi rivali: un nuovo brevetto mostra che gli ingegneri di Cupertino sarebbero al lavoro per creare un Touch ID da integrare all'interno dei display dei nuovi iPhone.

"Il brevetto di quest'oggi mostra alcune interfacce che confermerebbero l'arrivo del doppio sistema di biometria, che probabilmente verrà utilizzato sui futuri iPhone" Patently Apple
apple patent touch id
Una schermata ci permetterà di scegliere il metodo di sblocco, in caso uno fallisse il riconoscimento. / © Patently Apple

Ancora più importante, i nuovi brevetti di Apple illustrati qui sopra illustrano come l'azienda combinerà il nuovo sistema biometrico: nel caso il Touch ID fallisse il riconoscimento dell'impronta, una schermata permetterà di scegliere se riprovare o utilizzare il Face ID e viceversa. In alternativa, sarà possibile utilizzare metodi più classici di sblocco, come un PIN o una password.

Questa è già la seconda fuga di notizie in un mese che confermerebbero il ritorno del Touch ID, ma stavolta integrato nel display. Già all'inizio di dicembre, Apple ha depositato diversi nuovi brevetti ideati dall'ingegnere Dale Setlak, unitosi da poco al team Authentec, la società che Apple ha acquisito nel 2012 per costruire la tecnologia alla base del Touch ID.

Vi piacerebbe rivedere il Touch ID sui prossimi iPhone del 2019?

Fonte: Forbes

Nessun commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica