Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

4 min per leggere Nessun commento

Jolla Sailfish OS 3.0: la nostra prova su Xperia XA2 all'evento di lancio

Quello di Jolla è stato un lungo viaggio: dai tempi di Nokia e Meego i tempi sono certamente cambiati. La società fondata dalle ceneri di Nokia ha rilasciato il primo dispositivo chiamato Jolla The First One nel novembre 2013 per poi presentare negli anni a seguire un tablet e lo Jolla C riservato ai developer. Al MWC 2018 Jolla ha fatto il suo ritorno sulla scena internazionale con una nuova versione del suo sistema operativo Sailfish OS e tanti nuovi partner pronti a lanciare sul mercato dispositivi interessanti.

Sailfish OS 3.0: più che una novità, una conferma

La terza iterazione del sistema operativo di Jolla non presenta enormi novità grafiche. E' stato cambiato il menù accessibile dall'alto per il cambio di Ambiance (il nome dato ai vari temi) in cui sono stati inseriti dei quick toggles ed una nuova Ambiance dalle tonalità chiare e colori della UI invertiti.

Introdotta una nuova gesture che permette di passare velocemente tra le ultime due applicazioni aperte senza passare per la home screen, a differenza delle versioni precedenti dell'OS dove il passaggio alla home era obbligatorio. Aggiornata anche la runtime chiamata Alien Dalvik che permette agli smartphone dotati di Sailfish OS di eseguire le applicazioni Android: non ci è stata riferita la nuova versione di Android con cui questa runtime è ora compatibile ma la notizia verrà annunciata non appena verrà rilasciato l'aggiornamento ad agosto di quest'anno.

Xperia XA2 è ora supportato dal progetto Sailfish X

Ad agosto dello scorso anno la società ha annunciato il supporto ufficiale allo smartphone Sony Xperia X tramite l'acquisto di una licenza ufficiale e il download del sistema operativo di Jolla. Ora il programma è stato ampliato a Sony Xperia XA2 e vista la maneggevolezza dello smartphone, le dimensioni abbastanza compatte e le cornici laterali ridotte questo ha parecchio senso. Entrambi i dispositivi Sailfish X appartengono alla lista di dispositivi "open" della casa giapponese.

Phone 5
Un hardware che si addice al sistema operativo basato su gesture di Jolla. / © AndroidPIT

Il dispositivo ci è sembrato molto fluido e reattivo, la compatibilità con le Android app fanno quasi sembrare Sailfish OS l'ennesima skin da quanto è ben realizzata. Ulteriori informazioni saranno disponibili non appena verrà ufficialmente lanciato il programma di licenza di Sailfish OS 3.0.

Nuovi partner e feature phone

Durante l'evento si sono alternati sul palco diversi CEO di società partner di Jolla, tra cui Jalla e Planet Computer. La prima ha presentato uno smartphone dedicato al mercato sudamericano, mercato in cui praticamente nessuna alternativa ad Android era presente fino a questo momento (a detta del rappresentante di Jalla).

Planet Computers ha, invece, annunciato la compatibilità del suo dispositivo crowdsourced Gemini PDA con Sailfish OS 3.0. Lo smartphone dispone di una tastiera fisica simile a quella di un PC portatile ed è compatibile con sistemi operativi Linux come Ubuntu o Debian oltre che al popolarissimo Android.

Phone1
Un vero e proprio PC da taschino! / © AndroidPIT

Jolla ha anche mostrato la compatibilità del suo sistema operativo con i cosiddetti feature phone, ovvero i telefoni cellulari non touch. La società ha adattato il sistema al funzionamento su tale tipologia di smartphone dove possiamo perfino eseguire alcune app Android selezionate. Si, Whatsapp è tra queste! Abbiamo avuto modo di provare per qualche minuto un dispositivo davvero simile al Nokia 3310 ed il risultato è sorprendente.

Phone 3
Un Nokia! Ah no... / © AndroidPIT

Modularitá e scalabilità sono le parole chiave

Jolla si è rivolta principalmente all'utenza business durante la conferenza mostrando la possibilità di scalare la propria piattaforma su una varietà incredibile di dispositivi: dagli smartwatch ai feature phone, dagli smartphone ai tablet. La compagnia finlandese ha anche parlato molto di sicurezza dei dati personali degli utenti su cui sta spostando la propria attenzione.

Phone 4
Lo smartphone di Jalla per il mercato sudamericano. / © AndroidPIT

Non vediamo l'ora di poter provare in maniera approfondita Xperia XA2 con questo sistema operativo e di certo non mancheremo di riportarvi le nostre impressioni. Voi avete mai provato il sistema della casa finlandese? Cosa ne pensate?

Nessun commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica

Articoli consigliati