Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
Nessun commento

Kobo, app perfetta per gli ebook

Gli ebook reader non hanno bisogno di presentazioni, ma spesso non è pratico avere tra le mani un altro gadget con funzioni simili a quelli che abbiamo già. In fin dei conti, gli ebook possono essere letti anche su pc, notebook, tablet, smartphone...Perciò, se non volete acquistare un reader ma volete comunque avere la stessa esperienza di lettura su tablet o smartphone, potete procurarvi una app comprensiva di tutte le funzioni offerte da un ebook.

Questo può essere possibile solo con una app creata da un produttore ufficiale di ebook readers, giusto? Dunque oggi ecco a voi il test della app ufficiale Kobo. Riuscirà ad essere all'altezza del reader? Scopritelo leggendo con noi la recensione di oggi.

Valutazione

Versione testata Versione corrente
4.11.10773 Cambia in base al dispositivo

Funzioni & Uso

 

Per me che ho già un Kindle e un Kobo Arc la tecnologia dei reader è semplicemente perfetta, ma come molti altri ho anche uno smartphone e un tablet. Spesso non posso o non voglio portare con me tutti i miei device elettronici, dunque cerco di massimizzare le funzioni dei miei gadget. Spesso so in anticipo come e quando utilizzerò i miei gadget elettronici, dunque trasferire le potenzialità di un reader di ebook su smartphone e tablet per me è di primaria importanza.

Certo bisogna prima di tutto sottolineare come leggere testi molto lunghi su smartphone non sia ideale date le dimensioni ridotte dello schermo: il mio schermo ha una superficie troppo ridotta per gli ebook, ma forse schermi più ampi danno una percezione migliore. Nel mio caso, ho preferito installare la app Kobo sul mio tablet a 10.1'' ed ho avuto a disposizione una superficie ancora più grande di quella che ho sui reader.

Durante la prima installazione della app Kobo, vi verrà chiesto di accedere o di registrarvi. Se avete già un account, tutti gli ebook che avete acquistato risulteranno immediatamente disponibili, altrimenti potete creare velocemente un account e iniziare a navigare tra i milioni di titoli gratuiti e a pagamento che si trovano sul Kobo Store. Sulla app non è presente un'opzione per cercare solo tra gli ebook gratuiti, ma questa non è contemplata nemmeno sul Kobo Arc originale.

Il primo aspetto che salta agli occhi nella app è senza dubbio l'ampio spazio per gli scaffali della propria libreria. È ottimo infatti avere tutti i titoli sott'occhio senza dover scrollare in continuazione. Anche la panoramica della app ne beneficia, potendo avere moltissime opzioni disponibili direttamente sulla prima schermata. Nei vari tab (Home, Libreria, Store e Reading Life) si potrà poi scrollare su e giù per visualizzare le sottocategorie: ad esempio, nella schermata Home, si potrà accedere alle attività recenti, ai titoli raccomandati, alle nuove uscite, a quello che stanno leggendo gli amici, e ai riconoscimenti. In ogni categoria si potrà anche scrollare a destra e a sinistra per visualizzare ulteriori titoli.

Per ogni categoria c'è uno specifico menu a comparsa che può essere attivato sulla sinistra dello schermo, e le opzioni sono molto utili. Il menu Reading Life riassume nei dettagli le nostre letture sulla app Kobo: il tempo passato a leggere, il numero di libri letti, le pagine girate e i riconoscimenti ricevuti. Sono visibili anche altre statistiche come la velocità e la durata di lettura per pagina/libro/sessione. I riconoscimenti si basano sulle abitudini di lettura e su specifici “traguardi”, aspetto questo che potrà non interessare alcuni utenti ma rimane comunque utile per incoraggiare i bambini a leggere di più.

In conclusione

Se non volete acquistare un altro device solo per leggere ebook non potrete fare a meno di avere la app Kobo sul vostro device Android. Questa è davvero simile all'esperienza offerta dal Kobo Arc -salvo alcune funzioni come le Tapestries. La app rimane comunque ottima per una lettura confortevole su smartphone e tablet e, dato da non sottovalutare, è gratuita.

Schermata & Comandi

 

L'unico problema della lettura su tablet è che lo schermo non è allo stesso livello di comfort di quelli e-ink. Per tutto il resto, la app Kobo non vi farà rimpiangere in alcun modo le funzionalità del vostro reader. L'unico “problema”, se così si può dire, è che la app vi farà venire voglia di acquistare un vero reader, se non ce l'avete già.

Velocità & Stabilità

 

In modalità lettura, il passaggio tra le pagine è ottimo (può essere regolato manualmente) e si avranno a disposizione tutti i settings più comuni, dalla rotazione dello schermo alla dimensione del carattere, fino alle opzioni di navigazione, alle notifiche e ai settings sociali. Questi sono molto interessanti, in quanto permettono di vedere cosa stanno leggendo gli amici, condividere le citazioni preferite o commentare i libri degli altri. Ovviamente si possono anche prendere appunti e condividerli con gli amici.

Prima di acquistare un ebook si può leggere un'anteprima dei capitoli iniziali, si possono trasferire i titoli su diversi device e riprendere la lettura da dove si era lasciata. Oltre al touchscreen, su Kobo si possono anche utilizzare i tasti volume per muoversi nell'applicazione. Sul mio tablet 10,1'' la app ha funzionato davvero bene.

Prezzo / Prestazioni

 

La app Kobo è gratuita e funziona in modo molto simile al reader Kobo. Vale davvero la pena installare e provare questa applicazione per la lettura!

Schermate

Kobo, app perfetta per gli ebook Kobo, app perfetta per gli ebook Kobo, app perfetta per gli ebook Kobo, app perfetta per gli ebook Kobo, app perfetta per gli ebook Kobo, app perfetta per gli ebook

Nessun commento

Commenta la notizia:

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK