Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione.

3 min per leggere Nessun commento

Foto più belle su Instagram e WhatsApp con la fotocamera del Pixel 2 XL

Con le patch di sicurezza di febbraio 2018, Google ha  introdotto una nuova funzionalità su Pixel 2 e Pixel 2 XL. Per diversi mesi il chip Pixel Visual Core è rimasto inutilizzato all'interno dei due smartphone ma ora è finalmente attivo per impostazione predefinita. E quindi? Cosa cambia? Foto migliori all'interno di quasi tutte le app. Ecco come funziona.

La tecnologia HDR + di Google è sempre stata in grado di ottimizzare significativamente la gamma dinamica degli smartphone Pixel. Soprattutto con la retroilluminazione, le fotocamere dei dispositivi guadagnano rispetto ai competitor maggiori dettagli dalle aree luminose e scure. Il processo di calcolo dell'HDR +, tuttavia, richiede più tempo affinché diverse immagini non elaborate vengano compensate tra loro. Ma questo del resto è ciò che è stato ottimizzato nella seconda generazione di Pixel.

Uno speciale chip all'interno di Pixel 2 e Pixel  2 XL chiamato Pixel Visual Core dovrebbe risolvere esattamente questo problema di calcolo come fosse uno studente modello. Fino ad ora è dovuto rimanere silenziosamente dietro i banchi di scuola perché Google al lancio dei nuovi Pixel aveva deciso di tenerlo disattivato. Alla fine del mese di novembre 2017 gli utenti della Developer Preview hanno avuto modo di ammirarne le capacità sfruttando un trucco nascosto nelle opzioni sviluppatore. Nel nostro articolo dedicato vi avevamo già anticipato come attivare manualmente il Pixel Visual Core.

Ora l'opt-in diventa una feature fondamentale. Tuttavia per scoprire se potrà essere disattivato nuovamente ci sarà da aspettare l'aggiornamento. per il momento dobbiamo accontentarci di quando dichiarato da Google nel comunicato stampa.

Foto più belle su Instagram, WhatsApp e Snapchat

L'aggiornamento ottimizza anche le foto scattate su Instagram, WhatsApp o Snapchat con l'HDR +. Grazie al Pixel Visual Core anche l'hardware metterà il turbo. Ciò significa che non dovrete avere a che fare con problemi di autonomia della batteria, o almeno questo e quanto Google dichiara. La logica che sta dietro l'HDR + aveva bisogno di essere riprogrammata per l'utilizzo sul Pixel Visual Core.

google raisr
Le foto con il Pixel 2/XL risultano più dettagliate grazie alla tecnologia RAISR. / © Google Research

Maggiori dettagli visibili ingrandendo le foto

Con la tecnologia RAISR (Rapid and Accurate Image Super Resolution) battezzata da Google, lo scopo è quello di arricchire le foto di maggiori dettagli in modo che non perdano di qualità anche quando le si ingrandisce. In questo modo le imperfezioni verranno ridotte se non rimosse totalmente.  Il Machine learning dovrebbe migliorare il tasso di successo dell'algoritmo e grazie a Zero Shutter Lag le immagini perfette vengono create immediatamente non appena si preme sul tasto di scatto.

Nei giorni a seguire metteremo alla prova sui nostri Pixel 2 le novità introdotte dall'aggiornamento di febbraio per fornirvi maggiori dettagli sulla qualità delle immagini.

Cosa ne pensate di questa ottimizzazione introdotta da Google?

6 Condivisioni

Nessun commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più