Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

La guerra degli smartphone pieghevoli è appena iniziata

La guerra degli smartphone pieghevoli è appena iniziata

Dopo Samsung, è stato il turno di Huawei di svelare il proprio smartphone pieghevole. Non è servito molto tempo all'azienda cinese per rispondere al colosso coreano. La guerra per gli smartphone pieghevoli è davvero iniziata. Samsung vs Huawei: chi è nella posizione migliore per vincere?

Mentre Samsung ha utilizzato Galaxy S10 per focalizzare parte dell'attenzione sul suo primo smartphone pieghevole, il Galaxy Fold, Huawei ha usato la conferenza stampa del Mobile World Congress pochi giorni dopo per fare lo stesso. È stato Richard Yu, amministratore delegato dell'azienda cinese, a svelarlo al grande pubblico.

Una sfida tecnologica...

In questa battaglia tra i due produttori leader a livello mondiale, c'è naturalmente una rivalità nella corsa all'innovazione. In un mercato ultra-competitivo, è importante distinguersi nel mercato di fascia alta e offrire agli utenti più appassionati, anche a prezzi molto elevati, le ultime novità in termini di tecnologia. Royole, finora sconosciuta ai più, si è aggiudicata il primato in materia con Flexpai ma i mastodonti sul mercato avevano ovviamente i loro piani.

Samsung e Huawei hanno dimostrato due approcci diversi per gli smartphone pieghevoli: Samsung permette di utilizzare il tuo smartphone come un libro (con lo schermo che si piega all'interno) mentre Huawei offre un unico schermo esterno che si ripiega e si apre. Non c'è dubbio che altre proposte di smartphone pieghevoli arrivino entro la fine dell'anno, sarà interessante seguire l'evoluzione di questi concept nei prossimi anni e vedere quale sarà il più popolare tra il grande pubblico.

AndroidPIT huawei mate x standing
Il Mate X è il primo smartphone pieghevole di Huawei. / AndroidPIT

... ed economica

La posta in gioco è alta per i due giganti della telefonia mobile. Il mercato degli smartphone è in declino e i dispositivi pieghevoli rappresentano un'enorme leva per rilanciarlo. Nonostante si preveda che le vendite degli smartphone pieghevoli di quest'anno siano trascurabili, soprattutto a causa dei prezzi elevati e di un sistema operativo mobile non ancora adatto, potrebbero decollare nel prossimo futuro.

In questa corsa all'innovazione era impossibile per Huawei, le cui ambizioni sono di diventare il numero uno al mondo, lasciare il campo al suo rivale sudcoreano. Tuttavia, a prima vista, il compito è più complicato per l'azienda cinese. Infatti, a differenza di Samsung, non dispone di impianti dedicati alla produzione di pannelli AMOLED, elemento cruciale nella produzione di smartphone di questo tipo. Huawei deve quindi utilizzare un partner esterno per i suoi smartphone pieghevoli. BOE? LG? TCL? Non lo sappiamo al momento, ma di certo Huawei non effettuerà un ordine da Samsung...

Captura de Tela 2019 02 20 as 16.14.22
Samsung ha optato per un design diverso per il suo smartphone pieghevole. / Samsung

La sfida 5G

L'arrivo del 5G aggiunge un elemento di disturbo a questa guerra degli smartphone pieghevoli. Huawei ha deciso di aggiungere la compatibilità alla nuova generazione di reti mobili al suo smartphone pieghevole, una scelta che Samsung non ha trovato utile in questo momento. La gestione della batteria e l'autonomia dei dispositivi saranno grosse sfide per i due giganti.

Nonostante a prima vista Huawei sembri aver vinto una prima battaglia con il suo Mate X contro il Galaxy Fold, la guerra è tutt'altro che finita. Altri modelli dovrebbero arrivare in futuro. Anche le relazioni con gli operatori e i Paesi svolgeranno un ruolo importante. In questo gioco, Samsung ha attualmente un vantaggio dato il difficile rapporto di Huawei con i Paesi occidentali.

Sei interessato a piegare gli smartphone?

Articoli consigliati

Nessun commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica
Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica