Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

La hypercar 100% elettrica di Lotus si ricarica in soli 9 minuti

La hypercar 100% elettrica di Lotus si ricarica in soli 9 minuti

La nuova hypercar di Lotus non è soltanto 100% elettrica, ma anche incredibilmente potente. Evija è la prima auto del produttore britannico dotata di propulsore elettrico, che si traduce in una quantità di potenza di circa 2000 cavalli.

Per Lotus, Evija rappresenta un nuovo inizio. Il CEO, Phil Popham, ha riferito che la sua hypercar ristabilirà lo splendore del marchio nei cuori e nelle menti degli appassionati di auto sportive. Per tutti gli altri sarà invece un'auto che vuole competere con la Tesla Roadster.

Dal punto di vista estetico, la Evija possiede i chiari segni distintivi di Lotus, mentre per quanto riguarda la sua realizzazione, il team si è ispirato alle formazioni rocciose scolpite dalla natura nel corso dei secoli, ma ha anche preso spunto le auto da corsa di Le Mans per affinare il design delle prese d'aria.

lotus evija 2019 1
Un design ispirato alle formazioni rocciose scolpite dalla natura. / © Lotus

Avete notato che mancano gli specchietti retrovisori? Questo perché gli ingegneri hanno deciso di abbandonarli per ridurre la resistenza e sostituirli con delle telecamere integrate nelle portiere. Russell Carr, Design Director del progetto, ha dichiarato che Evija è "un'auto con quantità eccezionali di carico aerodinamico".

lotus evija 2019 2
Specchietti retrovisori? No, grazie, riducono il carico aerodinamico. / © Lotus

Quando si parla di potenza, anche qui non manca proprio niente: Lotus afferma di poter raggiungere i 100 km/h da ferma in meno di tre secondi, mentre la velocità di punta è di oltre 300 km/h. Gli interni sono ispirati alle auto da corsa degli anni '50 e ospitano il cruscotto con un ampia plancia di comando centrale, i condotti dell'aria, ma anche il cuore della struttura di supporto dell'auto.

lotus evija 2019 3
Interni ispirati alle auto da corsa degli anni '50. / © Lotus

Tra le specifiche più impressionanti di Evija vi è un altro tipo di velocità, cioè quella di ricarica della batteria: utilizzando un caricatore da 800kW, quest'auto può ricaricarsi completamente in soli nove minuti! Tutto molto bello, peccato che tali caricabatterie non sono ancora commercialmente disponibili, ma ogni cosa a suo tempo. In alternativa, utilizzando la tecnologia di ricarica effettivamente esistente (350 kW), il tempo per una ricarica completa è comunque di soli 18 minuti. L'autonomia stimata è di circa 430 km.

Ecco che cosa si ottiene spendendo 1,7 milioni di sterline!

Fonte: Engadget

Articoli consigliati

Nessun commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica
Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica