Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
2 min per leggere 3 Condivisioni Nessun commento

La nuova grande idea di Google: le lenti a contatti per diabetici

Forse dovrei smetterla di stupirmi ad ogni nuovo gadget presentato o nuova idea trapelata, ma questa volta è stato più forte di me. Google ha avuto un altro colpo di genio, questa volta davvero fantascientifico. Delle lenti a contatto con un sensore capace di rilevare il livello di glucosio nel sangue. Robe da Star Trek!

googlecontact
© Google

Per ora è solo un'idea, seguita da vari esperimenti, ma gli obiettivi di Google X (laboratorio segreto di Google), sarebbe quella di creare delle lenti a contatto che non siano utili solo alla visualizzazione di dati (Google Glass), ma che siano un mezzo per controllare la nostra salute fisica. 

Queste lenti a contatto potrebbero essere interessanti soprattutto per i soggetti diabetici, dato che attraverso il liquido ottico è possibile misurare il livello di glucosio nel sangue. I prototipi attualmente sotto esame riescono a rilevare questi dati una volta al secondo, e l'ideale sarebbe quello di dotare queste lenti di un led, che manderebbe segnali luminosi una volta superato un certo livello di glucosio.

Questo micro cervello elettronico sarebbe racchiuso tra due strati di lente a contatto, ma il processo di sviluppo di questa idea, sebbene molto buona, è lungo e arduo, Google è attualmente in contatto con FDA (Food and Drug Administration), considerando che l'uso di dispositivi elettronici a diretto contatto con gli occhi, potrebbe costituire un alto rischio. La scelta di Google di esporre questa idea al pubblico è forse dovuta alla necessità di trovare nuovi partner disposti a finanziare e a supportare il progetto. 

Fonte: arstechnica

Nessun commento

Commenta la notizia:
3 Condivisioni

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK