Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

Samsung Galaxy Fold: lancio strategico all'apertura di IFA

Samsung Galaxy Fold: lancio strategico all'apertura di IFA

Un nuovo episodio della travagliata storia di Samsung Galaxy Fold è in arrivo. Il tanto atteso smartphone pieghevole del produttore sudcoreano potrebbe essere lanciato sul mercato il 6 settembre, in concomitanza con l'apertura dell'IFA. Una mossa che darebbe al Fold la chance di riconquistare il mercato internazionale.

Samsung Galaxy Fold: il 6 settembre potrebbe arrivare sul mercato

Arriva direttamente da un report sudcoreano la notizia che Samsung potrebbe rilasciare sul mercato coreano il nuovo Galaxy Fold il 6 settembre, tra una settimana esatta quindi. Indiscrezioni precedenti avevano suggerito la commercializzazione in Corea del Sud del pieghevole nella seconda metà del mese (per essere precisi si parlava del 18/20 settembre) ma probabilmente Samsung ha già ultimato le revisioni necessarie per rendere il Fold operativo a tutti gli effetti, sistemando i problemi legati al display. 

AndroidPIT samsung galaxy fold front
Il Samsung Galaxy Fold in vetrina durante il Mobile World Congress 2019. / © AndroidPIT

Il mercato coreano come bancone di prova

Yonhap News Agency non riporta alcuna informazione circa il possibile lancio sul nostro mercato ma secondo quanto trapelato in precedenza, entro fine settembre il Samsung Galaxy Fold potrebbe essere commercializzato anche qui in Europa. Sembra che il produttore lo abbia prodotto inizialmente in quantità limitate (tra le 20 e le 30 mila unità) con l'obiettivo di rilasciarne un totale di 100 mila unità.

In questo modo sarà più facile evitare o almeno contenere un ipotetico fail come quello precedente. Va poi considerato che si tratta di un dispositivo costoso e non certo mainstream. Il lancio sul mercato coreano servirà come bancone di prova, per permettere al brand di accertarsi che tutto nei nuovi Galaxy Fold funzioni senza problemi. E non può che essere così perché Samsung non può certo permettersi un'altra figuraccia.

IFA: la vetrina internazionale perfetta

Il 6 settembre è anche il giorno in cui l'IFA aprirà le porte al pubblico. Un'occasione d'oro quindi per il produttore sudcorano per piazzare sul mercato coreano il Fold e, allo stesso tempo, per rimetterlo in mostra davanti ad un pubblico internazionale in trepida attesa.

Huawei nel frattempo, con il suo Mate X, si tiene in disparte. Il produttore cinese, oltre a volersi accertare che tutto sul suo pieghevole funzioni a perfezione per evitare lo stesso putiferio di Galaxy Fold, è ancora alle prese con il ban degli Stati Uniti e con il più imminente lancio di Huawei Mate 30 Pro. Samsung ha quindi ancora la possibilità di arrivare per primo sul mercato con un pieghevole di successo, speriamo riesca a giocarsi bene questa carta!

Articoli consigliati

Nessun commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica
Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica