Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.
Laptop infetto da 6 potenti malware in vendita per 1 milione come opera d'arte
Hardware 2 min per leggere Nessun commento

Laptop infetto da 6 potenti malware in vendita per 1 milione come opera d'arte

Paghereste un milione di dollari per un computer portatile infestato dai peggiori malware? Probabilmente no, ma c'è un intero mercato per questo tipo di arte e questo è esattamente ciò che un progetto tecnologico/artistico sta dimostrando in questo momento.

L'opera si intitola "La persistenza del caos". La pagina ufficiale del progetto può essere visitata a questo link. Ma di cosa si tratta?

In particolare, un computer portatile è stato infettato da sei dei più famosi e dannosi ceppi di malware, tra cui WannaCry e ILoveYou. Il dispositivo è stato poi esso all'asta come progetto artistico negli Stati Uniti. Durante l'asta, il computer è stato tenuto isolato per evitare qualsiasi contagio con l'esterno. Una volta terminata l'asta e annunciato il vincitore, la connessione alla rete del dispositivo sarà interrotta e tutte le porte con capacità di connessione saranno disabilitate per procedere all'invio al nuovo proprietario.

Gli autori dell'opera sono l'artista Guo o Dong e la società americana di sicurezza informatica Deep Instinct.

AndroidPIT virus 2
I malware non solo servono a rovinare la nostra vita ma possono anche diventare arte. / © AndroidPIT

Secondo le nostre fonti, l'ultimo importo verificato dell'asta è stato di 1,1 milioni di dollari. Parte delle condizioni per l'asta è che il computer portatile sia acquistato come "opera d'arte per scopi accademici", poiché negli Stati Uniti è illegale vendere programmi dannosi.

E quali sono i malware in questione?

  • WannaCry: un ransomware che ha infettato il Servizio Sanitario Nazionale Britannico nel 2017
  • ILoveYou: un programma diffuso nel 2009, ha infettato 50 milioni di computer in due settimane, compresi alcuni della CIA e del Pentagono
  • MyDoom: un Worm e-mail a rapida diffusione del 2004, che simula un messaggio di errore
  • SoBig: quando è stato scoperto nel 2003, una società di sicurezza ha rivelato alla nostra fonte che una email su 17 controllate portava il virus
  • DarkTequila: un keylogger progettato per rubare dati finanziari e di login
  • BlackEnergy: malware utilizzato per attaccare la struttura di potere dell'Ucraina nel 2016

Questi sono alcuni dei programmi più dannosi della storia recente. Nel complesso, hanno causato danni e perdite per un totale di 95 miliardi di dollari. Secondo l'artista, Guo O Dong, il progetto è "una sorta di bestseller, un compendio di minacce storiche in cui vedere dal vivo i mostri dell'epoca attuale".

Cosa ne pensate di questa strana iniziativa? Pensate che sia, come dicono loro, il computer portatile più pericoloso del mondo?

Fonte: BBC

Nessun commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica