Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.
Lascereste vostro figlio su uno scuolabus senza autista?
Mobility 3 min per leggere 1 Commento

Lascereste vostro figlio su uno scuolabus senza autista?

Che i veicoli autonomi stiano per trasformare la vita degli adulti è qualcosa di più che chiaro. Ma cosa succede quando parliamo di bambini? Gli scuolabus saranno una realtà fattibile? Beh, questo è quello che Transdev North America ha provato in Florida finché le autorità non hanno fermato l'autobus in questione. Il progetto dell'impresa di trasporti è stato definito "illegale" ed è stato completamente sospeso fino a nuovo avviso.

Quando si parla di tecnologia, veicoli e guida autonoma ci sono ancora alcuni ostacoli da superare. Specialmente legali. E questi non possono che aumentare se parliamo di scuolabus per trasportare i più piccoli. In Florida la divisione nordamericana dell'azienda di trasporti francese Transdev ha iniziato un test con il suo scuolabus elettrico, l'EasyMile Easy10 Gen II, per portare alcuni bambini in un tour di tre isolati del Babcock Ranch.

Brian Tietz for Transdev self driving bus
Autobus scolastico autonomo Tansdev. / © Brian Tietz per Transdev

La National Highway Traffic Safety Administration (NHTSA), responsabile della sicurezza stradale in Nord America, si è opposta. Il fatto che un mezzo di trasporto con bambini non abbia un autista è da considerare "illegale". Inoltre, in un comunicato stampa, la NHTSA dichiara di aver sì concesso alla Transdev il permesso di importare questi autobus autonomi e di testarli, ma di non essere stata al corrente che sarebbero stati utilizzati come scuolabus. Nessuna approvazione sarebbe stata concessa per questo tipo di operazione.

L'innovazione non deve mettere a rischio la sicurezza pubblica. L'uso di un veicolo di prova non conforme per il trasporto di bambini è irresponsabile, inappropriato e viola i termini del progetto di prova approvato alla Transdev

È vero che già dall'inizio di quest'anno sono state utilizzate delle navette in quella località, ma il fatto che siano coinvolti dei minori cambia completamente la questione. Si tratta di una parte della "popolazione vulnerabile" ed è per questo motivo che gli scuolabus hanno normative specifiche e ancora più severe in materia di sicurezza quando si parla di veicoli a motore.

L'azienda responsabile per gli autobus, da parte sua, afferma che "questo piccolo pilota stava operando in sicurezza, senza problemi, in un ambiente altamente controllato", oltre a sostenere che le famiglie hanno autorizzato Transdev a trasportare i propri figli. Va anche notato che il veicolo dovrebbe essere dotato di un assistente di sicurezza e che la velocità massima consentita è di poco più di 12 km/h.

Ma c'è qualcosa di molto strano in tutta questa storia: queste stesse famiglie utilizzano questi autobus nei fine settimana da novembre dello scorso anno... fa differenza se gli adulti non sono presenti?

Il primo scuolabus autonomo al mondo: fantasia o realtà?

Sul sito di Transdev si parlava da tempo di questo progetto pilota. Il primo scuolabus autonomo al mondo non era certo un segreto e consisteva in un servizio di trasporto porta a porta per studenti e genitori su richiesta tramite l'uso di un'applicazione integrata su smartphone. Perché NHTSA si è svegliata solo ora?

È chiaro che Transdev ha voluto dimostrare di essere stata la prima azienda a creare e testare un progetto simile. Ma cosa succederà adesso? La tecnologia necessaria c'è e, a quanto pare, funziona. Il problema sono le leggi. Dovrebbero cambiare? I bambini dovrebbero essere tenuti lontani da tali innovazioni a tutela della loro sicurezza? Gli scuolabus senza autisti diventeranno una realtà? E con realtà intendo dire che possono circolare senza problemi perché la loro esistenza è stata ormai provata!

Mettereste i vostri figli in un autobus a guida autonoma?

Via: The Verge Fonte: Jalopnik

1 Commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica