Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK
6 Condivisioni Nessun commento

LG aggiorna i suoi G Pad ad Android 5.0 Lollipop!

Avete tra le mani un LG G Pad e avevate ormai rinunciato all'idea di ricevere, anche voi, l'aggiornamento ad Android 5.0 Lollipop? Niente di più sbagliato: LG ha infatti annunciato ufficialmente l'inizio del rilascio dell'aggiornamento ad Android 5.0 per i suoi G Pad. Ma su quali tablet e quando esattamente potremo ammirare le piatte icone in Material design? 

gpad 2014 teaser
Il rollout ad Android 5.0 Lollipop per i G Pad avrà inizio dalla Corea del Sud! / © LG

Il rollout, come potete facilmente immaginare, inizierà nella Corea del Sud per poi raggiungere tutti gli altri mercati internazionali, Italia compresa. Non abbiamo al momento delle date precise in merito all'arrivo di Lollipop nel mercato europeo ma vi informeremo non appena l'aggiornamento raggiungerà il vecchio continente.

Se possedete quindi un LG G Pad 8.3, LG G Pad 7.0, LG G Pad 8.0 o un LG G Pad 10.1 dovrete solamente aspettare qualche settimana prima di ricevere l'aggiornamento via OTA ad Android Lollipop. Mentre l'aggiornamento a Lollipop per G Pad 7.0, G Pad 8.0 e G Pad 10.1 era abbastanza prevedibile (sono stati infatti lanciati sul mercato nel corso del 2014 e presentano tutti delle specifiche tecniche molto simili) per il G Pad 8.3, rilasciato nel 2013, qualche dubbio c'era ma, essendo questo un top di gamma del brand, non lo si poteva certo lasciare in disparte.

android lollipops teaser
Android 5.0 Lollipop raggiunge anche i G Pad di LG! / © ANDROIDPIT

Aggiornamento via OTA

Prima di tuffarvi nel colorato mondo di Lollipop vi ricordiamo che l'aggiornamento via OTA avviene automaticamente: dopo aver ricevuto la tanto attesa notifica sul vostro dispositivo LG vi basterà assicurarvi di avere a disposizione una buona connessione WIFI ed avviare il download del pacchetto dati. 

Il gioco è fatto! Siete pronti a ricevere Lollipop sul vostro tablet?

Fonte: Phone Arena

Nessun commento

Commenta la notizia:

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK