Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione.

4 min per leggere Nessun commento

LG G7 ThinQ: potente quanto la concorrenza?

L'LG G7 nasconde uno dei processori più potenti attualmente disponibili sugli smartphone Android: uno Snapdragon 845. Abbiamo messo alla prova l'ultimo arrivato di casa LG con i benchmark di 3DMark e Geekbench, ed è così che abbiamo scoperto i segreti del processore firmato Qualcomm.

Alle alte prestazioni siamo già abituati grazie agli smartphone di fascia alta. Tanto più che i chipset come Snapdragon 835 o il più recente Snapdragon 845 battono tutti i record nel segmento Android. Come se la cava quindi il chip ad alte prestazioni nel nostro dispositivo pre-produzione LG G7? Molto bene, proprio come immaginavamo.

Nei giochi normali, il G7 non si lascia mettere in difficoltà. Anche dopo alcuni round di Riptide GP Renegade nel livello di dettaglio più alto, il G7 è semplicemente tiepido. Anche altri giochi funzionano senza intoppi e in maniera fluida. Non c'è alcun dubbio: lo Snapdragon 845 è all'altezza di qualsiasi sfida.

AndroidPIT lg g7 5303
Il notch del G7 non limita l'esperienza di gioco. / © AndroidPIT by Irina Efremova

Per i gamer, il G7 sarebbe un'ottima scelta, almeno in termini di prestazioni. Qui al massimo potrebbe disturbare lo speaker che diffonde il suono verso il basso. Quando si gioca è facile coprirlo compromettendo in maniera significativa il suono. Il notch, tuttavia, non disturba: le app a schermo intero non sporgono oltre la linea del notch, quindi nessun contenuto viene tagliato fuori.

I benchmark rivelano un rapido calo delle prestazioni

Ma c'è un problema nei benchmark. L'esigente benchmark 3DMark Slingshot sfida il chip portando il G7 a riscaldarsi sensibilmente, a tal punto che diverse esecuzioni consecutive portano a risultati in continuo calo. Tuttavia questo fenomeno si è verificato solo con il benchmark Slingshot, che ha provato anche i più moderni chip per smartphone.

Benchmark Slingshot: le tre misurazioni a confronto

 
  Vulkan OpenGL 3.1 OpenGL 3.0
1° test 3378 4328 5622
2° test 3117 3859 4751
3° test 3066 3806 4575

Si vede quindi che lo Snapdragon 845 può mantenere le sue massime prestazioni solo per alcuni minuti, dopodiché le performance del LG G7 registrano un calo. Tuttavia Slingshot è stato appositamente progettato per spingere oltre i limiti anche i chipset degli anni a venire. Nei giochi attuali i cali non sono un problema sull'LG G7.

Come se la cava LG G7 nel confronto benchmark?

Nel confronto diretto con l'attuale fascia alta, l'LG G7 porta a casa anche qualche sconfitta. Il Sony Xperia XZ2 lo supera in maniera chiara. 

LG G7 nei test benchmark

  LG G7 ThinQ Pixel 2 XL Huawei P20 Pro Galaxy S9 (FullHD+) Galaxy S9+ (QHD+) Sony Xperia XZ2
Geekbench CPU
Single core
2444 1867 1920 3645 3771* 2412
Geekbench CPU
Multicore
8861 6291 6780 8820 8923* 8420
3D Mark
Sling Shot ES 3.1
3859 3571 2972 3274 3257 4679
3D Mark
Sling Shot ES 3.0
4751 4714 3346 3873 3910 6140
3D Mark
Ice Storm Unlimited ES 2.0
57060 37844 30602 38488 38302 63589
PassMark Memory
(RAM)
12316 13836 14087 24721 24164 12418
PassMark Disk
(Storage)
73374 47759 64144 72538 67765 73208

*La risoluzione non ha effetti sulle prestazioni

LG G7: potente ma non sulle lunghe distanze

I risultati benchmark riportati dall'LG G7 sono inferiori alle aspettative di uno Snapdragon 845, presente anche sul Sony Xperia XZ2. Il rapido calo delle prestazioni registrato sul G7 sorprende. Va notato, tuttavia, che abbiamo a che fare con un modello di pre-produzione il cui software può ancora essere ottimizzato.

Chi si basa sui puri risultati di benchmark, vedrà subito come il nuovo flagship offre alte prestazioni e difficilmente si lascia fermare. I cali nei benchmark non sono un problema nemmeno nei giochi più recenti.


Nota: i valori possono cambiare con il software finale. Ne riparleremo appena il G7 sarà equipaggiato col software finale.

2 Condivisioni

Nessun commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più