Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.
LG G8 ThinQ hands-on: lo smartphone che non ama il contatto fisico
LG G8 ThinQ MWC Test dispositivi 6 min per leggere Nessun commento

LG G8 ThinQ hands-on: lo smartphone che non ama il contatto fisico

Non è la sorpresa più entusiasmante del Mobile World Congress 2019, e neppure la più emozionante di casa LG. Il G8 però riporta la solida linea G nella capitale catalana con una particolare attenzione a selfie, display e gesti. Basteranno per superare la concorrenza?

Uno smartphone solido e maneggevole

Il G8, ve lo dico subito senza lasciarvi troppo sulle spine, non vi lascerà senza fiato, soprattutto perché arriva dopo che Samsung e Huawei hanno mostrato i propri smartphone pieghevoli. Ma questo è un altro discorso perché il G8, senza stupire particolarmente per il suo design, risulta piacevole in mano e anche allo sguardo . È un bello smartphone e a questo LG ci ha già abituati.

AndroidPIT lg g8 colors 43ar
Il G8 ThinQ nelle due varianti con doppia e tripla fotocamera. / © AndroidPIT

Nelle colorazioni rossa e blu, la scocca crea dei piacevoli riflessi ma anche nella più sobria variante nera fa la sua figura. Il retro, realizzato con un'unica lastra di vetro, attira facilmente le ditate ma è lineare grazie all'ottima integrazione del comparto fotografico.

AndroidPIT lg g8 bottom 43ar
Lungo il bordo inferiore: jack per le cuffie, port USB di Tipo C e speaker. / © AndroidPIT

Tutti i tasti fisici già presenti sul G7 ThinQ li ritroviamo anche sul G8, pulsante dedicato a Google Assistant compreso, mentre la scocca ospita una doppia (12MP e grandangolo da 16MP) o tripla fotocamera ed il lettore d’impronte digitali. Sì, LG ha deciso di lavorare su due varianti del G8 che differiscono nel numero di fotocamere posteriori ma al momento non è chiaro quali varianti saranno disponibili in quali mercati, la decisione spetterà a operatori e responsabili di mercato.

Al G8, seguirà successivamente anche la variante "s" ma anche in questo caso le tempistiche non sono ancora note.

AndroidPIT lg g8 side 43ar
Presente il tasto per l'attivazione rapida di Google Assistant. / © AndroidPIT

Un bel display OLED che funge da cassa di risonanza

L’ampio schermo FullVision OLED di 6,1" Crystal Sound circondato da una sottile cornice lungo il bordo inferiore, punta più che mai sull’esperienza multimediale. Durante il nostro breve test i colori mi sono sembrati vivaci ed i neri profondi. Anche la luminosità, impostata sia al minimo che al massimo, sembra buona. 

La tecnologia Crystal Sound implementata da LG permette al display del G8 di essere utilizzato come una sorta di diaframma che, vibrando, riproduce il suono. E a proposito di suono, il G8 non rinuncia alla tecnologia Boombox piazzando la griglia lungo il bordo inferiore accanto al port USB-C e al mini-jack per le cuffie per chi non vuole rinunciare alle proprie cuffie cablate. Sullo schermo del display del G8 è presente il notch: niente fori in stile Honor View20 o Samsung Galaxy S10

AndroidPIT lg g8 notch 43ar
Il notch è presente all'appello. / © AndroidPIT

Selfie ottimizzati grazie alla fotocamera ToF

È nel notch che trova spazio la doppia fotocamera frontale dotata di un obiettivo da 8MP e dal sensore ToF realizzato in collaborazione con l’azienda tedesca Infineon. Il sensore Infineon REAL3™ consente di sbloccare il G8 attraverso il riconoscimento del volto e tramite l'Hand ID senza nessun contatto fisico da parte dell'utente. Questa feature permette di registrare la foto del palmo della mano e di sbloccare conseguentemente lo smartphone piazzando la mano di fronte alla fotocamera Z (questo il nome scelto dall'azienda).

Secondo quanto affermato dal brand dovrebbe funzionare anche con dei guanti sottili. Un vantaggio rispetto all'utilizzo del più tradizionale lettore d'impronte è che funziona anche con le dita bagnate e senza toccare lo smartphone. Il G8 continua ad offrire anche il lettore d'impronte sul retro e personalmente apprezzo questa scelta che lo rende facile da raggiungere. Ma si tratta di una questione di gusti.

AndroidPIT lg g8 back closeup 43ar
Rimane il lettore d'impronte digitali circolare sul retro. / © AndroidPIT

La fotocamera ToF, in collaborazione con l'altro sensore, punta poi sui selfie promettendo una migliore gestione della luce per selfie e ritratti. L'app fotocamera offre una modalità manuale, la possibilità di impostare filtri diversi, di cambiare l'angolatura per selfie di gruppo e una funzione dedicata agli effetti luce oltre che al bokeh. Da notare anche la presenza, nella sezione video, di un tasto dedicato allo streaming YouTube.

Touchess control e scheda tecnica da primo della classe

Nel complesso non sorprende vedere il G8 accompagnato da una buona scheda tecnica che generalmente si traduce anche in delle buone prestazioni. Il processore Qualcomm Snapdragon 855, affiancato da 6GB di RAM, e 128GB di memoria interna, dovrebbe garantire un’esperienza fluida e reattiva. Il G8 integra poi una batteria da 3500 mAh. 

Il G8 è accompagnato dal motto Touchless Phone che fa riferimento non solo al metodo di sblocco Hand ID ma anche alla AIR Motion. Questa funzione consente di mettere in atto diverse azioni con i movimenti della mano che vengono rilevati dal sensore della fotocamera ToF:

  • Rispondere ad una chiamata
  • Gestire la riproduzione di brani musicali
  • Regolare il volume
  • Scattare uno screenshot
  • Bloccare la sveglia

L'idea di limitare sempre più i contatti fisici con lo smartphone va senza dubbio incontro alla diffusione dei comandi vocali. Durante il breve tempo con il G8 ThinQ ho provato ad utilizzare l'AIR Motion e devo ammettere che ci vuole un po' di tempo per prendere confidenza con questo tipo di movimenti oltre al fatto che mi sono sentita un po' ridicola a dimenarmi in quel modo di fronte allo smartphone. Se mi fossi trovata in treno o in un altro luogo pubblico sono certa che avrei scaturito l'attenzione delle persone intorno a me... ma del resto lo stesso accadeva due anni fa con i messaggi vocali, no?

AndroidPIT lg g8 air motion 43ar
AIR Motion in azione! / © AndroidPIT

LG G8 ThinQ – Specifiche tecniche

Dimensioni: 151,9 x 71,8 x 8,4 mm
Peso: 167 g
Capacità della batteria: 3500 mAh
Dimensioni del display: 6,1 pollici
Tecnologia display: AMOLED
Schermo: 3120 x 1440 pixel (564 ppi)
Fotocamera frontale: 8 megapixel
Fotocamera posteriore: 16 megapixel
Flash: LED
Versione Android: 9 - Pie
RAM: 6 GB
Memoria interna: 128 GB
Memoria removibile: microSD
Chipset: Qualcomm Snapdragon 855
Numero di core: 8
Velocità di clock: 2,45 GHz
Connettività: HSPA, LTE, NFC

LG G8 ThinQ: la concorrenza non aspetta

Complessivamente il G8 ThinQ fa una buona impressione: uno smartphone solido e ben pensato come LG ha già dimostrato di saper fare. La scelta di un display OLED che funge anche da cassa, del sensore ToF e di una batteria di 3500 mAh (rispetto ai 3000mAh del G7 ThinQ) è apprezzabile.

Nonostante la qualità dei propri dispositivi LG arranca quando si parla di vendite. Al momento il prezzo e la disponibilità sul mercato del G8 non sono ancora note; speriamo stavolta non arrivi troppo tardi, quando magari Galaxy S10 di Samsung ed i nuovi dispositivi di brand come Huawei e Xiaomi potrebbero già essere sul mercato da tempo. 

Facebook Twitter 8 Condivisioni

Nessun commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica