Utilizziamo i cookie sui nostri siti web. Le informazioni sui cookie e su come è possibile opporsi al loro utilizzo in qualsiasi momento o terminarne l'uso sono disponibili nella nostra Informativa sulla privacy.

Questo è il presunto LG G8 e... beh giudicate voi

Questo è il presunto LG G8 e... beh giudicate voi

Sono quasi due anni che LG non annuncia il suo nuovo flagship annuale al MWC di Barcellona, l'ultimo è stato LG G6. Alcune voci di corridoio indicano però che l'azienda coreana potrebbe decidere di fare un piccolo passo indietro ritornando alla fiera catalana in grande stile. Nel frattempo, in rete sono apparsi dei nuovi render non proprio piacevoli alla vista...

Scorciatoie:

LG G8 mostrato da dei render all'interno di una cover

Ovviamente. Dove se no? Negli ultimi anni abbiamo assistito continuamente a leak di questo tipo. I produttori di cover ricevono in anticipo i modelli CAD degli smartphone che stanno per essere presentati e spesso alcuni di questi render finiscono in rete. Molti produttori di cover permettono anche di preordinare tali prodotti includendo sul proprio e-commerce immagini di questi smartphone non ancora presentati.

lg g8 case matches previously leaked design 269 1
Perché? No, sul serio, perchè? / © SlashLeaks

Questa volta è il turno di LG G8 e i leak arrivano dal famoso portale SlashLeaks. Nelle immagini possiamo osservare uno smartphone dal look abbastanza classico, notch nella parte frontale e doppia fotocamera nella parte posteriore. Sul lato destro possiamo osservare il tasto di accensione e sul lato sinistro i due tasti per il volume ed il tasto riservato a Google Assistant già visto sui precedenti flagship di LG, ad esempio il V40 ThinQ.

Tuttavia è proprio il modulo fotografico nella parte posteriore a farci storcere il naso: perché abbandonare la simmetria cara LG?

Voi cosa ne pensate di questo presunto LG G8? Lo acquistereste comunque?


Commenti


Non è G8: LG smentisce i render di OnLeaks

Il famoso leaker @OnLeaks ha pubblicato alcune immagini del presunto nuovo top di gamma di LG in arrivo al MWC di Barcellona. I fan dell'azienda sono però rimasti molto delusi in quanto il dispositivo raffigurato nelle immagini CAD è praticamente identico a G7 ThinQ presentato lo scorso anno, fatta eccezione per le fotocamere sul retro.

Non si è fatta attendere la risposta di Ken Hong, responsabile global corporate communications di LG, che sembra aver preso la questione sul personale. Ken ha infatti risposto a moltissimi tweet provenienti da utenti e testate giornalistiche affermando come i render in questione non ritraggano assolutamente il prossimo flagship coreano.

Il nome in codice dello smartphone mostrato è alpha, questo vorrebbe poter significare che si tratta di un primo prototipo ormai non più in sviluppo e scartato dall'azienda o magari si tratta di un altro dispositivo. La disposizione delle fotocamere richiama quella di V40 ThinQ, che si tratti di una versione Lite dello smartphone serie V orientato alla multimedialità?

Abbiamo contattato LG per una dichiarazione riguardante questi render e aggiorneremo l'articolo non appena avremo ulteriori informazioni.

LG e Infineon: face unlock 3D e AR per G8 ThinQ

LG non ha perso l'abitudine di iniziare a presentare le caratteristiche più peculiari dei propri top di gamma settimane prima del rilascio ufficiale.

Questa volta è la fotocamera frontale di LG G8 ThinQ ad essere oggetto del comunicato stampa. L'azienda coreana si è infatti affidata alla tedesca Infineon per la produzione dei sensori ToF (time of flight) che accompagneranno la fotocamera per i selfie di G8 in arrivo al MWC 2019 di Barcellona.

I sensori ToF permettono di rilevare delle immagini 3D osservando lo spettro di frequenze infrarosse. Ciò permetterebbe un riconoscimento del volto ed una scansione 3D dell'immagine in tempi brevissimi rispetto all'uso della fotografia computazionale ed alla combinazione di informazioni provenienti da più fotocamere. Questo permette di alleggerire il carico di lavoro del SoC e quindi permette di garantire un miglior risparmio energetico.

Inoltre tutti i fattori che potrebbero disturbare un'immagine (come la troppa o la troppa poca luce) non intaccano le misurazioni del sensore ToF.

LG G8 ThinQ ToF
Il render 3D pubblicato da LG mostra chiaramente il logo G8 ThinQ. / © LG Newsroom

Il sensore scelto per LG G8 ThinQ è l'Infineon REAL3™ e permetterà non solo di sbloccare lo smartphone in maniera più veloce, precisa e sicura ma permetterà anche l'utilizzo di applicazioni AR come sticker e filtri di bellezza.

"Infineon è pronta a rivoluzionare il mercato", ha dichiarato Andreas Urschitz, presidente della divisione Power Management & Multimarket di Infineon. "Entro cinque anni, ci aspettiamo che le fotocamere 3D siano presenti nella maggior parte degli smartphone e Infineon contribuirà in modo significativo".

Vi aspettavate l'arrivo di una funzione simile al Face ID su LG G8 ThinQ?

LG potrebbe presentarsi al MWC in grande stile

Come riportato dai colleghi di Android Authority, sembra proprio che LG abbia grandi piani per la fiera che si tiene annualmente a Barcellona. Il MWC, per anni fiera di riferimento a livello mondiale per quanto riguarda le novità in ambito smartphone, sta venendo sempre più snobbato dai produttori che decidono di presentare le proprie novità in eventi dedicati per focalizzare l'attenzione del pubblico e della stampa.

AndroidPIT LG G6 MWC 2017 hands on HERO
LG G6 è l'ultimo smartphone della serie G presentato a Barcellona. / © AndroidPIT

L'azienda coreana sembra voler sfruttare nuovamente il palcoscenico spagnolo per presentare il suo nuovo LG G8 ThinQ. Il top di gamma potrebbe quindi affrettare i tempi rispetto al suo predecessore LG G7 ThinQ che è stato annunciato a seguito della fiera. Queste voci sembrano anche in contraddizione con le dichiarazioni dello scorso anno dell'azienda stessa, la quale aveva annunciato di voler presentare i nuovi dispositivi non più secondo una cadenza annuale ma "quando pronti al debutto".

LG V40 03
LG V40 ThinQ ci ha sorpresi, speriamo bene per G8! / © AndroidPIT

Cosa ne pensate? LG dovrebbe sfruttare o evitare il MWC?

Via: AndroidWorld Fonte: SlashLeaks

Articoli consigliati

1 Commento

Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica
Commenta la notizia:
Tutte le modifiche verranno salvate. Nessuna bozza verrà salvata durante la modifica

  • Io sono sempre stato per gli altoparlanti tradizionali. Per come la vedo, comunque, l' exciter sotto al display permetterebbe al massimo le telefonate, nulla di più. Quanto alle TV, mi sorprende che siano prive di bassi nonostante le dimensioni del display che emette i suoni. Spero almeno che siano dotate di un woofer (che sarebbe una buona cosa averlo anche nell' LG G8, per poi usare il display come midrange/tweeter).
    EDIT: il mio odio verso xiaomi è qualcosa di unico.

[Error]