Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione.

7 min per leggere 7 Condivisioni 4 Commenti

LG V30: qualità audio mai sentita prima su uno smartphone!

La società coreana proprio non ci sta a tenere nulla per se e continua a svelarci le caratteristiche dell'ormai prossimo LG V30 una briciola alla volta. Le ultime informazioni riguardano l'avanzato comparto audio del prossimo flagship di LG.

Evidenzia le modifiche recenti

LG V30: Design

Grazie ai render trapelati in rete siamo in grado di offrirvi uno sguardo al design definitivo di LG V30. Lo smartphone dalle linee morbide e arrotondate si avvicina molto a Galaxy S8 come tipo di design, il che non dispiace. A differenza di S8 troviamo però due fotocamere ed un lettore di impronte digitali decisamente meglio posizionato nella parte posteriore!

DHY1PiDXkAMN7vf
LG non si è risparmiata stavolta! / © Evan Blass @evleaks

Il produttore di cover Ringke qualche settimana prima ha messo in preordine le cover dedicate al V30 che mostrano il retro del dispositivo. Il design mostrato dai render combacia con quello delle foto sopra. Si intravedono poi i bordi leggermente curvi sui lati ed i tasti fisici del volume. Il V30 compare nel sito ecommerce MobileFun in oro e nero ma potrebbe essere rilasciato anche in altre colorazioni.

V30 covers
Avete ancora dubbi sulla scocca del V30? / © MobileFun

Se poi volete farvi un'idea del V30 nella sua interezza, avviate l'ultimo video concept realizzato da Concept Creator. Dalle immagini si nota inoltre il mini-jack per le cuffie.

Si tratta di un video creato al computer e non ufficiale: le probabilità che questo sia il design definitivo non sono poi così basse in ogni modo. Le linee corrispondono a quelle mostrate nel precedente video rendering pubblicato da Evan Blass.

LG V30: Display

Secondo una fonte affidabile nota al team di XDA, il V30 abbandonerà il display secondario che, fino ad ora, ha contraddistinto questa linea di smartphone. Optando per uno schermo dal formato 18:9, come quello dell'LGG6, il V30 potrebbe non avere bisogno del display più piccolo.

Ma qualche novità LG la tirerà fuori. Il produttore ha deciso di puntare sulla tecnologia P-OLED FullVision per i suoi prossimi gioiellini. La P sta per Plastic e fa riferimento allo strato di plastica sul quale si trovano i pixel e che dovrebbe risultare più robusto rispetto al vetro. A ricoprirlo ci sarà in ogni caso il Gorilla Glass 5. FullVision fa invece riferimento all'assenza di bordi intorno al display. In questo modo, come con il G6, gli utenti potranno godere al massimo del pannello frontale.

La tecnologia OLED, impiegata da anni da Samsung che l'ha addirittura rinominata AMOLED, è stata utilizzata da LG solo per il G Flex 2 e verrà adottata anche da Apple sul prossimo iPhone 8 (e sarà proprio Samsung a fornirglieli). Per fare un po' di chiarezza, i display OLED sono costituiti da diodi che generano luce propria mentre gli schermi LCD utilizzano una matrice di cristalli liquidi retroilluminati (da qui il nome Liquid Crystal Display). In generale possiamo dire che gli schermi OLED offrono migliori angoli di visualizzazione e gestiscono meglio l'illuminazione nonostante risultino meno luminosi di quelli LCD. 

Per il V30, secondo quanto dichiarato nel comunicato stampa di LG, dobbiamo quindi aspettarci uno schermo capace di rendere giustizia a bianchi, neri ed allo spettro dei colori e di offrire tempi di risposta più rapidi che faranno felici gli amanti della VR.

AndroidPIT Samsung Galaxy S8 vs LG G6 2461
OLED (Galaxy S8) vs LG G6 (LCD). © AndroidPIT

Quale tra le due tecnologie preferite?

Choose LCD or OLED.

close
Hai scelto undefined!
Cosa sceglierebbero i tuoi amici?
condividi
VS
  • 72
    Voti
    Oops! Sembra che qualcosa sia andato storto. Aggiornare potrebbe aiutare
    LCD
  • 264
    Voti
    Oops! Sembra che qualcosa sia andato storto. Aggiornare potrebbe aiutare
    OLED

LG V30: Software

L'interfaccia software del produttore coreano denominata LG UX è appena stata aggiornata, raggiungendo la versione 6.0+ e farà il suo debutto proprio su LG V30. Le novità sono tante e partono dall'eliminazione totale del display secondario che è stato trasformato in una barra fluttuante sempre presente ma che comunque in caso di necessità può essere nascosta. Da nascosta richiama molto da vicino l'edge screen presente sui top di gamma si Samsung.

nexus2cee LG V30 Floating Bar hero
Speriamo che come sugli smartphone Galaxy la funzione sia disattivabile a scelta! / © AndroidPolice

Altra novità riguarda l'Always on display che è stato aggiornato per aggiungere nuove funzioni (e sfruttare al massimo il primo display Fullvision OLED di LG). In aggiunta all'orologio ora potremo visualizzare dei pulsanti rapidi alle impostazioni, i controlli del player musicale o addirittura un'immagine. Anche qui le aggiunte convergono in direzione degli smartphone Galaxy e di certo questo non è un male. Vista l'aggiunta di queste nuove funzionalità e della barra fluttuante la rimozione del display secondario sembra una scelta logica e sensata.

nexus2cee LG V30 AOD
Il nuovo Always on display darà il meglio di se sullo schermo OLED / © AndroidPolice

Previste nuove funzionalità di sblocco dello smartphone come il riconoscimento facciale (che già stiamo provando sul Q6) e lo sblocco con il riconoscimento della voce grazie alla tecnologia Aqstic voice UI di Qualcomm.

LG V30: Hardware

A livello hardware sappiamo per ora che il V30 potrebbe ospitare il processore Snapdragon 835 affiancato da 4GB di RAM e 64GB di memoria interna espandibile via microSD. 

Evan Blass ci conferma anche la presenza di un LG V30+, variante hardware che probabilmente non arriverà nel nostro paese come accaduto per G6+. La versione potenziata di V30 avrà 128GB di memoria al posto di 64, una Quad DAC per audio ad alta qualità e una ricarica wireless veloce. Tutte cose che ci piacerebbe aver incluse in un flagship dal prezzo di oltre 700 euro senza doverle pagare extra in una versione Plus che probabilmente non vedremo mai.

Direttamente da LG giungono conferme sulla presenza di un comparto audio di grande livello, anche se non abbiamo la certezza se sarà V30+ ad averla o se sarà presente anche nella versione classica. 

LG V30 sound 00
Un sacco di impostazioni per gli ascoltatori più esigenti. / © LG Electronics

LG V30 includerà una Quad DAC per la riproduzione audio HI-FI come il modello precedente, ovviamente una versione più nuova e migliorata. Grazie alla collaborazione con ESS Technology V30 potrà vantare funzioni come filtri digitali e preset audio per una personalizzazione dell'esperienza mai vista prima in uno smartphone anche con cuffie tradizionali.

L'azienda ha anche comunicato che continuerà la collaborazione con B&O Play (un marchio di Bang & Olufsen) garantendo una calibrazione del suono avanzata e un paio di cuffie in ear nella confezione di vendita.

LG V30: Fotocamera

La serie V di LG è sempre stata sviluppata con in mente un'esperienza multimediale senza eguali. L'LG V10 è stato il primo smartphone al mondo con una modalità di registrazione video manuale e una DAC 32 bit Hi-Fi per audio di qualità. Il V20 ha introdotto la prima Quad-DAC a 32 bit, una registrazione video Hi-Fi e fotocamere con lenti grandangolari sia nella parte frontale che posteriore. 

AndroidPIT lg v20 0787
LG V20 e la sua fotocamera avanzata, per i veri appassionati! / © AndroidPIT

Con il V30 LG si appresta a fare un nuovo salto di qualità grazie ad una fotocamera con apertura focale f/1,6.La società coreana afferma che questo tipo di lenti sia in grado di catturare il 25% in più di luce rispetto ad una fotocamera da smartphone convenzionale con apertura f/1,8. Sarà presente sia la stabilizzazione digitale che quella ottica.

LGV30CrystalClearLens5B201708100912460695D 840x724
La nuova tecnologia di lenti LG preannuncia risultati mai visti prima su uno smartphone. / © LG Newsroom

Con questa nuova tecnologia di lenti chiamata Crystal Clear sarà in grado di catturare non solo più luce ma anche riprodurre colori più naturali rispetto a lenti plastiche. LG afferma anche che rispetto alla fotocamera grandangolare del V20 è riuscita a ridurre di un terzo la distorsione della lente ai bordi della foto.

E il nuovo video teaser di LG continua a richiamare l'argomento luce e colori. e aspettative sono davvero alte speriamo LG non ci deluda.

LG V30 Specifiche tecniche

OS Android 7.1 Nougat
Processore Snapdragon 835
GPU -
Memoria interna 64GB espandibile via microSD
RAM 4/6 GB
Fotocamera - (lenti con f/1,6)
Batteria -
Dimensioni -
Extra -

LG V30: Uscita e prezzo

Il produttore sudcoreano presenterà un (o forse più) nuovo dispositivo il 31 agosto, il giorno prima dell'apertura della fiera berlinese al pubblico. Se nel primo invito trapelato veniva mostrato un ampio display dal formato 18:9 con al centro una grande V senza però menzionare il nome del dispositivo, ora il riferimento al V30 è esplicito.

lgv30 invito 2
31 agosto appuntamento con il V30! / © LG

Grazie ad una fonte interna, sappiamo che il V30 arriverà in Europa. Non sappiamo per il momento quando il V30 verrà commercializzato nel nostro continente ed in quali Paesi arriverà ma siamo pronti ad accoglierlo. Considerate che, secondo quanto trapelato, la commercializzazione globale prenderà avvio il 28 settembre.

Per quanto riguarda il prezzo invece, tutto tace ancora, ma ci aspettiamo un'etichetta superiore ai 700 euro.

E voi, vorreste vedere il V30 finalmente in Europa?

7 Condivisioni

4 Commenti

Commenta la notizia:

  • Ho cercato un LG V20 d' importazione su ebay senza trovarlo ( lo trovavo in negozi non proprio tra i migliori), il V30 lo voglio in europa così finalmente avrò il telefono con l'audio che volevo. Anche perché, se non arrivasse, quale telefono potrei acquistare? (P.s. ora ho un galaxy s5 il cui audio in cuffia è indecente)


  • A dire il vero i 30 li volevo vedere all'Università :). Per quanto riguarda lo schermo, se non sbaglio 18:9 equivale a 2:1 quindi potevano risparmiarsi i numeri grandi in frazioni ridotte :)


    • Luca Zaninello
      • Admin
      • Staff
      3 mesi fa Link al commento

      Viene utilizzata la dicitura 18:9 solo per comodita' di comparazione ai normale 16:9 o ai widescreen 21:9 ;) per il resto hai ragione quindi spesso potresti trovare in rete la dicitura 2:1 che e' la stessa cosa! :)


  • Buongiorno à Lei Jessica
    Penso chè sia una questione di cultura.
    La tendenza in Europa , è di servirsi dello smart con una mano.
    Dunque penso che è giusto una questione di marketing.
    Cordiali saluti . Isho

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più