Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. OK

Tutti ormai conoscono il logo Android, onnipresente su Internet, sui dispositivi mobili, nelle pubblicità. Ma in un passato non molto lontano qualcuno lo ha scelto per trasformarlo nel simbolo dell'universo Android. Bene, a giudicare dalle immagini trapelate, se Google avesse seguito i primi schizzi proposti dai suoi dipendenti oggi ci troveremmo con un simbolo Android molto diverso. E decisamente inquietante.

Mentre Google stava ancora perfezionando la prima versione di Android riservata agli sviluppatori, Dan Morrill, che lavorava al progetto, pensò di disegnare alcuni schizzi rappresentativi del futuro progetto Android.

Sorprendentemente, lo staff di Google accolse positivamente i disegni di Morrill, tanto che i (poco) adorabili robottini vennero soprannominati “Dandroids”, almeno secondo le recenti “rivelazioni” del noto blog Droid Life.

Visto quanto è distante il livello attuale di Android da quello iniziale, non sorprende che anche il simbolo attuale si discosti tanto dall'idea originaria. In ogni caso, in una compagnia altamente dedita alla sperimentazione come Google non si può escludere nulla a priori. Solo per una serie di coincidenze non ci troviamo oggi circondati dai terrificanti robottini Android della prima ora.



(Immagini: Dan Morrill)

Fonte: droid-life

1 Commento

Commenta la notizia:

Questo sito web utilizza cookies per garantirvi una migliore esperienza di navigazione. Scopri di più

OK